Notifica

In questo Centro assistenza puoi trovare sia i contenuti di Merchant Center Next sia la versione classica di Merchant Center. Cerca il logo nella parte superiore di ogni articolo per assicurarti di utilizzare l'articolo della versione di Merchant Center applicabile. 

Guida alle operazioni preliminari

Creare un feed

Icona personalizzata per il titolo dell'articolo nella versione classica di Merchant Center.
Per caricare i dati di prodotto in Google Merchant Center, devi innanzitutto creare un feed al quale inviare i dati. Questo passaggio è necessario per tutti i nuovi feed; quando un feed è stato registrato, puoi aggiornarlo senza dover ripetere la registrazione.

Creare un feed principale

Il feed principale è l'origine dati primaria che Merchant Center utilizza per accedere ai tuoi dati di prodotto e visualizzarli. Scopri di più sui feed.

Utilizza i feed principali per aggiungere o rimuovere i dati di prodotto, impostare il targeting per lingua e per paese e configurare le regole dei feed per i dati di prodotto. I feed principali sono gli unici che consentono di aggiungere o rimuovere i prodotti.

Nota: se invii feed principali distinti per gli annunci e/o le schede online e locali, assicurati di non inserire gli stessi prodotti in entrambi i feed.

Google consiglia di inviare tutti i prodotti in un unico feed principale. Se devi escludere dei prodotti, utilizza l'attributo destinazione esclusa [excluded_destination].

Istruzioni
  1. Nel tuo account Merchant Center, vai al menu di navigazione a sinistra e fai clic su Prodotti.
  2. Fai clic su Feed.
  3. Fai clic sul pulsante Più nella sezione "Feed principali".
  4. Segui le istruzioni e inserisci queste informazioni:

Paesi di destinazione

I paesi di destinazione sono i paesi in cui vengono venduti i prodotti inclusi nel feed. I dati di prodotto di questo feed devono soddisfare i requisiti previsti per i paesi specificati, comprese le norme e le specifiche del feed. Se selezioni le destinazioni durante la creazione del feed, puoi aggiungere i paesi per gli annunci Shopping.

Lingua

La lingua in cui sono scritti i tuoi dati di prodotto. Scopri di più sulle lingue e sulle valute supportate.

Etichetta del feed

Le etichette dei feed ti consentono di pubblicizzare tutti i prodotti con la stessa etichetta del feed in una campagna Google Ads.

Destinazione

Scegli una o più destinazioni del feed in Merchant Center per stabilire quali funzionalità Google possono utilizzare gli articoli presenti nel tuo feed di dati. Scopri di più sulle destinazioni multiple per i tuoi prodotti.

Nome del feed principale

Inserisci un nome descrittivo che ti aiuti a identificare il feed principale. Il nome del feed non deve necessariamente corrispondere a quello del file che stai inviando. Per cambiare il nome del feed in un secondo momento, modifica le impostazioni del feed principale.

Create a feed | Input method [Icon]

Metodo di inserimento

Seleziona quello più adatto alle tue esigenze:

  • Fogli Google: puoi caricare i tuoi dati utilizzando un modello di Fogli Google generato o un foglio Google esistente che include i tuoi dati di prodotto. Scopri di più su come configurare i dati di prodotto in Fogli Google.
  • Recupero programmato: Google può recuperare il feed direttamente dal tuo server.
  • Caricamento: carica i file direttamente in Merchant Center tramite SFTP, Google Cloud Storage o manualmente.
Scansione del sito web: se al momento non ci sono feed nel tuo account e nel tuo sito web sono disponibili dati strutturati appropriati, Google può eseguire la scansione del sito per recuperare i dati di prodotto. Scopri di più su come utilizzare i feed automatici per creare i dati di prodotto.
Create a feed | File name [Icon]

Nome file

In base al metodo di inserimento selezionato, ti potrebbe essere richiesto di immettere il nome del file che stai per inviare. Questo nome deve essere esattamente uguale al nome del file creato e deve includere un'estensione valida.

Dopo aver fornito le informazioni e aver fatto clic su Continua, potrai visualizzare e gestire il nuovo feed principale nella sezione "Feed" del tuo account Merchant Center.

Per recuperare o caricare manualmente un feed, fai clic sull'icona con tre puntini nella scheda "Elaborazione" del feed e seleziona la preferenza di caricamento dal menu a discesa.

Creare un feed supplementare

Un feed supplementare è un'origine dati secondaria utilizzata per fornire ulteriori dettagli o aggiornare dettagli esistenti, come attributi di prodotto obbligatori o facoltativi, che potrebbero non essere inclusi nel feed principale. Non è possibile utilizzare un feed supplementare per aggiungere o rimuovere prodotti né come feed indipendente. Scopri di più sui feed.

Le regole del feed e i feed supplementari possono essere definiti per gli account multi-cliente e possono essere applicati a tutti o ad alcuni dei subaccount associati. Se hai scelto di sostituire regole e dati dei feed supplementari dei subaccount, non potrai collegare il feed supplementare (aggiunto a livello di subaccount) a nessun feed principale. Scopri di più su come impostare i feed supplementari per gli account multi-cliente.

Feed di aggiornamento dell'inventario online precedenti 
Prima dell'introduzione dei feed supplementari, i "feed di inventario online" consentivano ai commercianti di aggiornare i valori di prezzo e disponibilità senza dover ricaricare il feed dei prodotti principale. I "feed di inventario online" sono stati ritirati. Tuttavia, puoi ottenere la stessa funzionalità anche con i feed supplementari. Puoi creare un feed supplementare con un ID [id],Prezzo [price] e Disponibilità [availability] e collegare il nuovo feed supplementare al feed principale utilizzando la regola "Utilizza il più recente".

Istruzioni

Come funziona

Per utilizzare un feed supplementare, collegalo al feed principale esistente tramite l'attributo ID [id].

Nota: assicurati che gli attributi ID [id] per i feed supplementari corrispondano esattamente agli attributi ID [id] per i feed principali in quanto sono sensibili alle maiuscole. Inoltre, assicurati che l'etichetta e la lingua del feed supplementare corrispondano all'etichetta del feed e alla lingua del feed principale a cui si collega. Questo vale per tutti i tipi di feed supplementari, inclusi i feed di inventario locale e di inventario regionale.

Ad esempio:

Feed principale:

ID [id] Titolo [title] Prezzo [price] Marca [brand]
1 camicia 34 Marca A
2 scarpe 55

Marca B

3 scarponi da trekking 100 Marca C
4 pantaloni 75 Marca A

Feed supplementare che utilizza l'attributo ID [id] per l'associazione con il feed principale:

ID [id] Etichetta personalizzata [custom_label]
1 IN PROMOZIONE
4 IN PROMOZIONE

Feed risultante:

ID [id] Titolo [title] Prezzo [price] Marca [brand] Etichetta personalizzata [custom_label]
1 camicia 34 Marca A IN PROMOZIONE
2 scarpe 55 Marca B  
3 scarponi da trekking 100 Marca C  
4 pantaloni 75 Marca A IN PROMOZIONE

I casi d'uso comuni per questo tipo di feed includono, a titolo esemplificativo:

  • Aggiunta o sostituzione di etichette personalizzate per la gestione delle campagne.
  • Aggiunta o sostituzione degli ID promozione per le promozioni al dettaglio.
  • Sostituzione dei titoli.
  • Esclusione di prodotti specifici (tramite l'attributo destinazione esclusa [excluded_destination]).
  • Aggiunta di GTIN mancanti. Scopri di più sul GTIN [gtin].
  • Aggiunta di dati dei prodotti dell'inventario locale per i relativi annunci.
  • Aggiunta o sostituzione degli attributi specifici dei paesi per un feed principale con più paesi.

Ogni feed supplementare deve includere una colonna per l'attributo ID [id] e almeno una colonna aggiuntiva con i dati che vuoi collegare a un feed principale.

Per creare un feed supplementare:

  1. Nel tuo account Merchant Center, fai clic sul menu a discesa Prodotti nel pannello di navigazione a sinistra.
  2. Fai clic su Feed.
  3. Fai clic su Aggiungi feed supplementare nella parte superiore della tabella dei feed supplementari.
  4. Segui le istruzioni e inserisci le seguenti informazioni:
  • Nome del feed supplementare: inserisci un nome descrittivo che ti aiuti a identificare il feed supplementare. Il nome del feed supplementare non deve necessariamente corrispondere a quello del file che stai inviando.
    • Puoi modificare il nome del feed in un secondo momento modificando le impostazioni del feed principale.
  • Metodo di inserimento: seleziona quello più adatto alle tue esigenze:
    • Fogli Google: puoi caricare i tuoi dati utilizzando un modello di Fogli Google generato o un foglio Google esistente che include i tuoi dati di prodotto. Scopri di più su come configurare i dati di prodotto in Fogli Google.
    • Recupero programmato: Google può recuperare il feed direttamente dal tuo server.
    • Caricamento: carica i file direttamente in Merchant Center tramite SFTP, Google Cloud Storage o manualmente.
  • Nome file: in base al metodo di immissione scelto, ti potrebbe essere richiesto di immettere il nome del file che invierai. Questo nome deve essere esattamente uguale al nome del file creato e includere un'estensione valida.
  • Etichetta del feed: l'etichetta del feed e la lingua del feed supplementare devono corrispondere all'etichetta e alla lingua del feed principale a cui si collega.
  • Collegamento al feed principale: seleziona qualsiasi feed principale e combinazione di lingua o paese di destinazione a cui appartiene il feed supplementare. La chiave per la corrispondenza è una combinazione di ID, etichetta del feed e lingua, dove l'ID viene ricavato dall'etichetta del feed e dal feed e la lingua dai metadati del feed.
  • Programmazione del recupero: imposta un recupero programmato per i dati di prodotto. In questo modo permetterai a Merchant Center di ricevere feed aggiornati senza dover caricare manualmente i tuoi dati.

Per caricare o recuperare manualmente un feed, fai clic sull'icona con tre puntini 3 dot icon nella scheda "Elaborazione" del feed e seleziona la preferenza di caricamento dal menu a discesa.

Dopo aver creato il tuo feed supplementare e averlo collegato a un feed principale, Merchant Center crea automaticamente una regola, che puoi trovare nella sezione "Regole del feed". La regola collega i dati di prodotto dei due feed in base al valore fornito per l'attributo ID [id] e associa i dati degli attributi del feed supplementare.

Feed di inventario regionale dei prodotti

I feed di inventario regionale sono un tipo di feed supplementare che può essere utilizzato per sostituire i dati di prodotto esistenti nel feed principale in modo tale da mostrare, in una serie di regioni predefinite, i prezzi o le disponibilità validi a livello regionale per una selezione di prodotti. Non è possibile utilizzare i feed di inventario regionale per aggiungere o rimuovere prodotti né come feed indipendenti. Tuttavia, possono essere utilizzati per sostituire i dati di prodotto esistenti.

I feed di inventario regionale supportano i seguenti attributi obbligatori:

I feed di inventario regionale supportano anche i seguenti attributi facoltativi:


 

Need more help? 

If you need help fixing issues with setting up, formatting, and uploading your feed, check out the guided feeds troubleshooter.

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale