Utilizzare i feed automatici per creare i dati di prodotto

I feed automatici semplificano l'invio dei dati di prodotto a Google, operazione con la quale consenti agli utenti di trovare informazioni sui tuoi prodotti attraverso molteplici touchpoint su Google, mentre tu hai la possibilità di mostrare i tuoi prodotti e raggiungere nuovi clienti a livello globale.

Questo articolo spiega come inviare i dati di prodotto utilizzando i feed automatici in Merchant Center.

Come funziona

I feed automatici utilizzano una funzionalità chiamata "scansione del sito web", che utilizza le scansioni del tuo sito per leggere i dati strutturati e i dati della Sitemap ed estrarre così le informazioni più aggiornate sui prodotti pertinenti dal tuo sito web.

Affinché tali scansioni vengano eseguite correttamente sui feed automatici, dovrai aggiungere il markup dei dati strutturati schema.org sul tuo sito web. Ulteriori informazioni sul markup dei dati strutturati

Inoltre, Google legge la Sitemap del tuo sito web in modo da effettuarne una scansione completa. Ulteriori informazioni sulle Sitemap

Dopo aver aggiunto il markup dei dati strutturati al tuo sito, il metodo di immissione del feed "scansione del sito web" diventerà disponibile nel tuo account Merchant Center durante la creazione di un nuovo feed principale. A sua volta, questa operazione creerà i dati di prodotto nella sezione Feed del tuo account.

Se non sono ancora stati implementati dati strutturati sulle tue pagine di destinazione, aggiungi il markup dei dati strutturati al tuo sito web, in particolare a tutte le pagine di destinazione dei prodotti.

Impostare i feed automatici

Per iniziare a utilizzare i feed automatici:

  1. Crea un account Merchant Center. Assicurati di verificare e rivendicare l'URL del tuo sito web.
  2. Verifica che il markup dei dati strutturati sia stato implementato correttamente sul tuo sito web e, in particolare, sulle pagine di destinazione dei prodotti. È possibile farlo utilizzando lo strumento dei risultati multimediali.
  3. Per poter utilizzare i feed automatici, sono richiesti obbligatoriamente i seguenti attributi: title [titolo], price [prezzo], availability [disponibilità] e image_link [link_immagine]. Se vuoi integrare i dati rilevati da Google sul tuo sito web, puoi caricare anche un feed supplementare oppure fornire maggiori dettagli tramite il markup dei dati strutturati, specificando ad esempio: gtin [gtin], brand [marca], mpn [mpn], size [taglia], color [colore], description [descrizione] o condition [condizione].
  4. Nel tuo account Merchant Center, seleziona Prodotti, quindi Feed. Per creare un nuovo feed principale, fai clic sul pulsante più. Ulteriori informazioni sulla creazione di un feed

Ricorda

Per poter mostrare i tuoi prodotti negli annunci Shopping, dovrai anche:

Se il metodo di immissione "scansione del sito web" non è visibile nel tuo account Merchant Center, assicurati che:

  • Il markup dei dati strutturati sia stato implementato correttamente per tutti gli attributi richiesti.
  • Tutti i feed siano stati rimossi o non siano presenti feed nel tuo account.
  • Il tuo account non sia sospeso.
  • Le impostazioni di robots.txt siano corrette e Googlebot non sia bloccato. Ulteriori informazioni

Come utilizzare e monitorare i feed automatici

Dopo aver attivato i feed automatici e aver selezionato "scansione del sito web" come metodo di immissione, puoi monitorare i dati di prodotto nella scheda Elenco prodotti di Merchant Center, risolvere i problemi relativi alla qualità dei dati nella scheda Diagnostica o consultare i consigli per miglioramenti nella scheda Opportunità di Merchant Center. I dati verranno aggiornati regolarmente, a seconda del traffico che il tuo sito web riceve da Google.

Inoltre, potrai aggiornare i dati di prodotto in Merchant Center utilizzando feed supplementari tutte le volte che vuoi. I feed supplementari integrano le informazioni presenti nel tuo feed. Puoi aggiornare questi feed supplementari più spesso o inviare dettagli aggiuntivi che non fanno parte del tuo feed principale. Ulteriori informazioni sui feed supplementari

Nota: se le tue offerte richiedono frequenti cambiamenti di prezzo, ti consigliamo di utilizzare l'API Content.

Per apportare ampie modifiche ai dati di prodotto, puoi utilizzare le regole del feed. Ulteriori informazioni sulle regole del feed

Link correlati

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema