Utilizzare un feed per il targeting degli annunci dinamici della rete di ricerca

Un feed di pagine ti consente di specificare esattamente gli URL da utilizzare con gli annunci dinamici della rete di ricerca. Quando fornisci un feed delle tue pagine di destinazione, aiuti Google Ads a stabilire quando mostrare i tuoi annunci e in quale parte del sito web indirizzare gli utenti. Per classificare e organizzare i target per gli annunci dinamici della rete di ricerca, ti consigliamo di aggiungere etichette personalizzate agli URL del feed di pagine.

Se utilizzi molte origini per il targeting dei tuoi annunci dinamici della rete di ricerca, in questo articolo troverai istruzioni su aggiungerle e caricarle con un feed di pagine, per risparmiare tempo. Se preferisci aggiungere solo alcuni target, consulta Creazione di target per gli annunci dinamici della rete di ricerca.

Prima di iniziare

Scarica il modello di dati del feed di pagine (consigliato) oppure crea un foglio di lavoro personalizzato con almeno due colonne:

  • URL pagina: è la pagina web che vuoi scegliere come target. Inserisci un URL per riga. Non utilizzare URL con parametri di monitoraggio aggiunti. Scopri come impostare il monitoraggio degli annunci dinamici della rete di ricerca.
  • Etichetta personalizzata: ti aiuterà a impostare il targeting degli annunci all'interno del feed di pagine e aggiustare l'offerta per etichetta. Inserisci una o più etichette per riga, separate da un punto e virgola (;). Ad esempio, puoi creare etichette personalizzate per gli hotel più richiesti in base alla valutazione a stelle. A ogni albergo a 4 stelle puoi assegnare le etichette "QUATTRO_STELLE", "DESTINAZIONE_POPOLARE" e così via.

Istruzioni

La maggior parte degli utenti utilizza la nuova esperienza Google Ads come unico modo di gestire i propri account. Se ancora utilizzi la versione AdWords precedente, scegli Precedente di seguito. Ulteriori informazioni

Parte 1. Carica il tuo foglio di lavoro

Segui questa procedura per caricare il foglio di lavoro nel tuo account:

  1. Accedi all'account AdWords.
  2. Da Libreria condivisa nella barra di navigazione di sinistra, seleziona Dati aziendali.
  3. Fai clic su + Dati e seleziona Feed di pagina.
  4. Inserisci un nome per il feed.
  5. Fai clic su Specifica il percorso del file e allega il file del feed.
  6. Fai clic su Carica e applica.

Aspetti da considerare

Nel caso del caricamento di nuovi feed di pagina, potrebbero essere necessari alcuni giorni per la scansione di nuove pagine web nel feed, pertanto la pubblicazione degli annunci dinamici nella rete di ricerca in una pagina del feed potrebbe subire ritardi.

Parte 2. Seleziona la sorgente di targeting

  1. Nell'account AdWords, vai alla scheda Campagne.
  2. Fai clic su una delle tue campagne di annunci dinamici della rete di ricerca. Se non disponi di una campagna di annunci dinamici della rete di ricerca, leggi l'articolo Come creare annunci dinamici della rete di ricerca.
  3. Vai alla scheda Impostazioni della campagna.
  4. Espandi l'opzione Annunci dinamici della rete di ricerca e fai clic sul link Modifica.
  5. Seleziona una di queste sorgenti di targeting per il feed della tua pagina:
    1. Utilizza solo gli URL del mio feed di pagina.
    2. Utilizza gli URL sia dell'indice di Google del mio sito web che del mio feed di pagina.
  6. Nella sezione Feed di pagina, seleziona uno o più feed da utilizzare con la campagna.
  7. Fai clic su Salva.

Parte 3. Utilizza le etichette personalizzate

Per utilizzare le etichette personalizzate, crea un target dell'annuncio dinamico per l'elemento specifico etichettato nel tuo feed di pagina. Devi fornire etichette personalizzate nel feed solo se intendi utilizzarle per il targeting, altrimenti puoi lasciare questa sezione vuota.  

  1. Nell'account AdWords, vai alla scheda Campagne.
  2. Fai clic sulla campagna di annunci dinamici della rete di ricerca contenente il feed di pagina creato.
  3. Seleziona la scheda Target automatici.
  4. Fai clic su + Target dinamico dell'annuncio.
  5. In Scegli come target le etichette personalizzate dei tuoi feed di pagina, inserisci l'etichetta personalizzata utilizzata al momento del caricamento del foglio di lavoro.
    1. Se lo desideri, puoi aggiungere un'offerta personalizzata per aumentare o diminuire la competitività degli URL con tale etichetta.
  6. Fai clic su Salva.

Parte 4. Imposta il monitoraggio (facoltativo)

Per monitorare gli elementi del feed di pagina che generano ciascun clic, puoi impostare il monitoraggio utilizzando i parametri ValueTrack. Utilizza il parametro {feeditem} per assegnare a ogni riga il proprio ID. Scopri come impostare il monitoraggio degli annunci dinamici della rete di ricerca.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?