Informazioni sugli annunci dinamici della rete di ricerca, sul ranking dell'annuncio e sul rendimento

La differenza tra gli annunci dinamici della rete di ricerca e gli annunci standard basati sulle parole chiave sta nel modo in cui viene scelto il target degli annunci per le ricerche. Se utilizzi gli annunci dinamici della rete di ricerca, il rendimento degli annunci basati sulle parole chiave e il controllo che eserciti sul tuo account rimangono pressoché invariati. Il ranking degli annunci dinamici della rete di ricerca è identico a quello degli annunci standard.

Questo articolo spiega come viene effettuato il ranking degli annunci dinamici della rete di ricerca. Offre inoltre una panoramica su come ottimizzare la tua campagna con le parole chiave a corrispondenza inversa e sulle estensioni annuncio e fornisce approfondimenti sulla scheda Rapporti.

Prima di iniziare

Se è la prima volta che utilizzi gli annunci dinamici della rete di ricerca, per iniziare consulta Come creare annunci dinamici della rete di ricerca.

Ranking degli annunci dinamici della rete di ricerca

Quando un annuncio dinamico della rete di ricerca partecipa all'asta, il suo ranking viene determinato esattamente come quello degli annunci basati sulle parole chiave. Il ranking si basa sull'offerta costo per clic (CPC) massima stabilita per il target dell'annuncio dinamico e sul punteggio di qualità dell'annuncio dinamico della rete di ricerca al momento dell'asta. I calcoli sono identici a quelli utilizzati per gli altri annunci della rete di ricerca.

Nota: quando un utente cerca esattamente la stessa parola chiave che hai scelto come target in un'altra campagna, nei seguenti casi potrebbe visualizzare l'annuncio di tale campagna basata su parole chiave invece dell'annuncio dinamico della rete di ricerca:

  • Se i due annunci appartengono allo stesso account Google Ads.
  • Se i due annunci appartengono a due account diversi e collegati di cui sei il proprietario. Per collegare più account, contatta il rappresentante dell'assistenza clienti. 

Potremmo comunque pubblicare gli annunci dinamici della rete di ricerca al posto degli annunci basati sulle parole chiave quando un termine di ricerca utilizzato dal cliente corrisponde a una delle tue parole chiave per effetto della corrispondenza generica o a frase e quando il tuo annuncio dinamico della rete di ricerca presenta un ranking più elevato.

Parole chiave a corrispondenza inversa

Per evitare la pubblicazione nelle ricerche di annunci che non si convertono in vendite, puoi utilizzare le parole chiave a corrispondenza inversa come nelle campagne tradizionali. Gli annunci dinamici della rete di ricerca ti consentono di controllare i target degli annunci dinamici, i modelli di annunci, le offerte e i budget.

Estensioni annuncio

Puoi includere una delle nostre estensioni annuncio nei tuoi annunci dinamici della rete di ricerca per mostrare ai clienti informazioni aggiuntive sulla tua attività, ad esempio link ad altre pagine del sito web.

Rapporti

Consulta il rapporto sui "termini di ricerca" per identificare i termini utilizzati dagli utenti prima di fare clic sul tuo annuncio e individuare i titoli e le pagine di destinazione scelte dinamicamente per tali termini di ricerca. Puoi anche vedere un rapporto sulle categorie per osservare il rendimento delle varie categorie del tuo sito web. Puoi anche verificare la percentuale di clic media, il costo per clic e i dati sulle conversioni degli annunci. Per ulteriori informazioni, consulta la pagina Ottimizzazione dei gruppi di annunci dinamici e il relativo elenco di controllo dettagliato.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?