Creare un elenco clienti

Customer Match consente di mostrare annunci ai clienti utilizzando i dati che condividono con te. Crea un file CSV che contenga i dati dei clienti e caricalo in Google Ads per incorporare questo targeting nelle tue campagne.

Per utilizzare in modo efficace il file di dati dei clienti, devi assicurarti di formattarlo in modo corretto. 

Se riscontri dei problemi con la procedura di caricamento, scopri come risolvere problemi degli elenchi clienti.

Questo articolo spiega come caricare i file di dati per creare elenchi clienti.

Prima di iniziare

Leggi l'articolo Informazioni su Customer Match per avere una panoramica del suo funzionamento.

Per ulteriori informazioni sulle modalità di utilizzo dei file di dati che carichi e sulla procedura di corrispondenza, consulta l'articolo In che modo Google utilizza i dati Customer Match.

 

 

Istruzioni

La maggior parte degli utenti utilizza la nuova esperienza Google Ads come unico modo di gestire i propri account. Se ancora utilizzi la versione AdWords precedente, scegli Precedente di seguito. Ulteriori informazioni

Le seguenti istruzioni ti aiuteranno a caricare un file di dati con gli indirizzi email per creare un nuovo segmento di pubblico Customer Match.

  1. Accedi ad AdWords.
  2. Fai clic su Libreria condivisa.
  3. Fai clic su Segmenti di pubblico.
  4. Se è la prima volta che crei un elenco per il remarketing, visualizzerai diverse opzioni di remarketing. In "Email dei clienti", fai clic su Crea elenco. Se questo non è il primo elenco per il remarketing che crei, fai clic su +Elenco per il remarketing e seleziona "Email dei clienti" dal menu a discesa.
  5. Inserisci un nome.
  6. Seleziona "Carica indirizzi email dei clienti".
  7. Carica un elenco di indirizzi email in testo normale e AdWords li sottoporrà ad hashing utilizzando l'algoritmo SHA256, che è lo standard di settore per l'hashing unidirezionale.
  8. Aspetti da tenere presenti:
    1. Esiste un limite di dimensione del file di 5 GB.
    2. La procedura di hashing riconosce le lettere maiuscole e gli spazi; pertanto, affinché la corrispondenza funzioni, è necessario preparare gli indirizzi email. Applica agli indirizzi email solo caratteri minuscoli e rimuovi gli spazi aggiuntivi eventualmente anteposti o posposti. Puoi caricare un elenco di indirizzi email che hai già sottoposto ad hashing utilizzando l'algoritmo SHA256. 
  9. In AdWords, scegli il file. Assicurati che soddisfi i requisiti descritti di seguito.
  10. Imposta la durata dell'iscrizione alla mailing list. La durata predefinita è illimitata, ma puoi impostare un limite di tempo personalizzato.
  11. Se sei d'accordo, seleziona la casella "Questi dati sono stati raccolti e vengono condivisi con Google in conformità alle norme Google".
  12. Fai clic su Carica e salva elenco. Puoi verificare lo stato di avanzamento del caricamento del tuo file di dati nella sezione "Segmenti di pubblico". Il completamento di questa operazione può richiedere fino a 24 ore.
  13. Aggiungi il segmento di pubblico Customer Match alla tua campagna. La pubblicazione della campagna potrebbe richiedere fino a 12 ore.
    • Per YouTube: aggiungi il segmento di pubblico Customer Match a una campagna "Video online".
    • Per Gmail: aggiungi il segmento di pubblico Customer Match a una campagna "Solo Rete Display" che utilizzi gli annunci Gmail della Galleria di annunci, procedendo nel seguente modo:
      1. Apri la campagna e fai clic sulla scheda Rete Display.
      2. Fai clic su + Targeting e scegli la campagna e il gruppo di annunci.
      3. Fai clic su Aggiungi targeting e seleziona "Interessi e remarketing".
      4. Fai clic su "Elenchi per il remarketing" e seleziona un segmento di pubblico.
    • Per Ricerca Google: aggiungi il tuo segmento di pubblico Customer Match a una campagna "Solo rete di ricerca" o "Rete di ricerca con selezione Display".
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema