Informazioni sul targeting per pubblico

In Google Ads sono stati apportati i seguenti miglioramenti per offrire una visione completa e consolidata dei tuoi segmenti di pubblico, nonché per semplificarne la gestione e l'ottimizzazione:

  • Nuovi report sui segmenti di pubblico
    I report dettagliati su dati demografici, segmenti ed esclusioni adesso si trovano tutti all'interno della scheda "Segmenti di pubblico" nel menu di navigazione a sinistra nella pagina. Da questa pagina dei report puoi anche gestire facilmente i segmenti di pubblico. Scopri di più sui report Pubblico
  • Nuovi termini
    Stiamo utilizzando nuovi termini nel report Pubblico e in Google Ads. Ad esempio, i "tipi di pubblico" (inclusi quelli simili, personalizzati, in-market e di affinità) sono ora denominati segmenti di pubblico, mentre il termine "remarketing" è stato sostituito dal termine "i tuoi dati". Scopri di più sugli aggiornamenti delle frasi e dei termini relativi ai segmenti di pubblico

In Google Ads sono stati apportati i seguenti miglioramenti per offrire una visione completa e consolidata del tuo targeting per contenuti, nonché per semplificarne la gestione e l'ottimizzazione:

Tutti i tipi di targeting per contenuti sono disponibili nella sezione "Contenuti" della barra di navigazione laterale.

  •  "Argomenti", "Posizionamenti", "Parole chiave per la Rete Display e video" ed "Esclusioni" per tutti i tipi di targeting dei contenuti sono ora classificati nella scheda "Contenuti" del menu di navigazione laterale. Per "Esclusioni", fai clic sulla freccia menu a discesa Freccia rivolta verso il basso a destra del termine "Esclusioni" e seleziona le esclusioni per argomenti, posizionamenti o parole chiave per la Rete Display e i video.

Puoi aggiungere il targeting per segmento di pubblico a gruppi di annunci e raggiungere gli utenti in base a chi sono, ai loro interessi e alle loro abitudini, a cosa stanno ricercando attivamente o a come hanno interagito con la tua attività. Il targeting per segmento di pubblico può aumentare il rendimento della tua campagna raggiungendo persone che visitano siti web, utilizzano app o guardano video. Consulta le norme sulla pubblicità personalizzata, precedentemente note come pubblicità basata sugli interessi, per migliorare sia l'esperienza degli utenti sia quella degli inserzionisti.

L'entrata in vigore delle norme dell'App Tracking Transparency (ATT) di Apple può avere un impatto sui tuoi segmenti di dati (in particolare gli elenchi di siti web, di app e gli elenchi creati automaticamente) e sugli elenchi Customer Match per il traffico iOS 14 (anche quando questi elenchi vengono utilizzati per le esclusioni). Anche le campagne che promuovono obiettivi di conversione basati sul Web, in particolare quelle che utilizzano Customer Match e gli altri tuoi segmenti di dati, potrebbero notare fluttuazioni del rendimento. Durante questo periodo amplieremo le conversioni modellate affinché includano una parte maggiore del traffico iOS 14.

Come funziona il targeting per pubblico

Per le campagne display, sulla rete di ricerca, video e per hotel, i segmenti di pubblico sono costituiti da segmenti, ovvero gruppi di utenti che, secondo le stime di Google, condividono particolari interessi, intenzioni e dati demografici. Quando aggiungi un segmento di pubblico a una campagna o a un gruppo di annunci, puoi scegliere tra un'ampia gamma di segmenti. Questi segmenti potrebbero ad esempio includere appassionati di sport e viaggi, persone che vogliono acquistare un'auto o specifici utenti che hanno visitato il tuo sito web o utilizzato la tua app. Google Ads mostrerà gli annunci agli utenti che probabilmente appartengono alle categorie selezionate.

Nota: i dati utilizzati per generare segmenti di pubblico, ad esempio la cronologia delle visite a una pagina o le ricerche effettuate in passato su Google, possono essere utili per migliorare le offerte e il targeting delle campagne basate sui segmenti di pubblico.

La tabella riportata di seguito contiene una breve descrizione dei diversi tipi di segmenti di pubblico da utilizzare per il targeting nelle campagne:

Tipo di campagna Tipi di segmenti di pubblico

Esempio di annuncio illustrato sulla Rete Display

Display

  • Affinità: raggiungi gli utenti in base a passioni, abitudini e interessi.
  • Segmenti personalizzati: a seconda dell'obiettivo della tua campagna, raggiungi gli utenti in base a passioni, abitudini, interessi e recenti intenzioni di acquisto. Scopri di più sui segmenti di pubblico personalizzati.
  • Dati demografici dettagliati: raggiungi gli utenti in base a eventi importanti a lungo termine.
  • Eventi importanti: raggiungi gli utenti quando si trovano in una fase importante della vita.
  • In-market: raggiungi gli utenti in base alla loro recente intenzione di acquisto.
  • Segmenti di dati: raggiungi gli utenti che hanno interagito con la tua attività.
    • Visitatori di siti web e app: raggiungi gli utenti che hanno visitato il tuo sito web e/o utilizzato le tue app.
    • Customer Match: raggiungi i clienti esistenti in base ai dati CRM.
    • Segmenti simili: raggiungi nuovi utenti con interessi simili a quelli dei visitatori del tuo sito web o dei clienti esistenti.
    • Scopri di più su come raggiungere il pubblico giusto al momento giusto.

Esempio di annuncio di testo della rete di ricerca

Rete di ricerca

  • Affinità: raggiungi gli utenti in base a passioni, abitudini e interessi.
  • Dati demografici dettagliati: raggiungi gli utenti in base a eventi importanti a lungo termine.
  • In-market: raggiungi gli utenti in base alla loro recente intenzione di acquisto.
  • Segmenti di dati: raggiungi gli utenti che hanno interagito con la tua attività.
    • Visitatori di siti web e app: raggiungi gli utenti che hanno visitato il tuo sito web e/o utilizzato le tue app.
    • Customer Match: raggiungi i clienti esistenti in base ai dati CRM.
    • Segmenti simili: raggiungi nuovi utenti con interessi simili a quelli dei visitatori del tuo sito web o dei clienti esistenti.

Esempio di annuncio video

Video

  • Affinità: raggiungi gli utenti in base a passioni, abitudini e interessi.
  • Segmenti personalizzati: a seconda dell'obiettivo della tua campagna, raggiungi gli utenti in base a passioni, abitudini, interessi e recenti intenzioni di acquisto.
  • Dati demografici dettagliati: raggiungi gli utenti in base a eventi importanti a lungo termine.
  • In-market: raggiungi gli utenti in base alla loro recente intenzione di acquisto.
  • Segmenti di dati: raggiungi gli utenti che hanno interagito con la tua attività.
    • Visitatori di siti web e app: raggiungi gli utenti che hanno visitato il tuo sito web e/o utilizzato le tue app.
    • Customer Match: raggiungi i clienti esistenti in base ai dati CRM.
    • Segmenti simili: raggiungi nuovi utenti con interessi simili a quelli dei visitatori del tuo sito web o dei clienti esistenti.

Hotel ads example

Hotel

  • I tuoi dati: raggiungi gli utenti che hanno interagito con la tua attività (visitatori del sito web, segmenti di pubblico simili, combinazione personalizzata e segmenti di clienti).

Diverse opzioni di targeting per pubblico

Dopo aver identificato gli interessi, le esigenze, i comportamenti e gli obiettivi del tuo segmento di pubblico, puoi definire chi ne farà parte per una determinata campagna o un gruppo di annunci specifico. Puoi selezionare i segmenti preconfigurati da Google Ads.

Segmenti di affinità 

Con i segmenti di affinità, puoi raggiungere gli utenti in base a un quadro olistico dei loro stili di vita, passioni e abitudini. Gli utenti nel segmento di affinità hanno dimostrato una passione comprovata in un determinato argomento, consentendoti di raggiungere le persone più importanti con le loro offerte o prodotti.

Attualmente, tutti gli inserzionisti Google possono accedere ai segmenti di affinità nelle campagne sulla rete di ricerca, display e video, nonché in Gmail e Display & Video 360.

Per un segmento selezionato di categorie di affinità, scarica questo file CSV.
Eventi importanti

Coinvolgi gli utenti di YouTube, Gmail e della Rete Display che stanno vivendo un momento importante della loro vita, come una laurea, un trasloco o un matrimonio. Se sai quando si verificano questi eventi, puoi personalizzare la tua pubblicità per raggiungere gli utenti giusti con i messaggi giusti.

Come altre tappe fondamentali della vita, gli eventi importanti non sono frequenti e, di conseguenza, permettono di raggiungere segmenti più piccoli rispetto alle affinità. In ogni caso, poiché possono corrispondere a molte decisioni di acquisto correlate, il segmento spesso è più grande del segmento in-market, che corrisponde a una singola decisione di acquisto. Ad esempio, chi è in procinto di cambiare casa acquisterà probabilmente mobili nuovi, servizi di trasporto, mutui e altri articoli correlati durante i mesi del trasloco.

Segmenti in-market

Questo segmento ti consente di trovare i clienti "sul mercato", ossia quelli che eseguono ricerche di prodotti e valutano seriamente la possibilità di acquistare un servizio o un prodotto come il tuo.

I segmenti in-market sono progettati per gli inserzionisti interessati a ottenere conversioni dai potenziali acquirenti. Questi segmenti raggiungono i consumatori prossimi a completare un acquisto.

Per una selezione di segmenti in-market, scarica questo file CSV.

Segmenti personalizzati

I segmenti personalizzati ti consentono di decidere come raggiungere il tuo segmento ideale inserendo parole chiave, URL e app.

Puoi configurare un segmento personalizzato nelle campagne display, discovery, Gmail e video aggiungendo parole chiave, URL e app specifici correlati al tuo prodotto o servizio. Google Ads mostrerà gli annunci agli utenti potenzialmente interessati a queste parole chiave su pagine, app e video.

Deducendo la strategia di offerta e gli obiettivi della campagna, il sistema interpreta tutti questi indicatori e sceglie un pubblico incentrato su uno dei seguenti elementi:

  • Copertura
  • Considerazione
  • Rendimento

Ad esempio, un'azienda produttrice di scarpe da corsa potrebbe scegliere di raggiungere gli appassionati di maratona, anziché il segmento di affinità costituito dagli appassionati di sport. Con un segmento personalizzato, l'azienda può definire questo segmento come segue:

  • Inserendo interessi come "corsa di cinque chilometri a Firenze", "atleta di triathlon" o "maratoneta"
  • Utilizzando URL di siti web con contenuti dedicati a corsa, programmi di allenamento, alimentazione per maratoneti e altri argomenti riguardanti le maratone
  • Inserendo app
Segmenti personalizzati per intenzione: creati automaticamente (Rete Display)

Il segmento personalizzato per intenzione creato automaticamente ti consente di definire e raggiungere il segmento ideale per le campagne display. Puoi utilizzare un segmento personalizzato per intenzione per scegliere come target uno specifico verticale o una determinata pagina di destinazione.

Al momento, i segmenti creati automaticamente sono disponibili in inglese, tedesco, giapponese, spagnolo, russo, portoghese, francese e italiano. Torna a visitare questa pagina per verificare la presenza di aggiornamenti. Nel corso del tempo verranno aggiunte nuove lingue.

I tuoi segmenti di dati (precedentemente noti come remarketing)

Puoi anche raggiungere utenti che hanno già interagito con prodotti e servizi della tua azienda, tra cui i precedenti visitatori di un sito web, chi ha già visto un'app per dispositivi mobili o un video oppure i clienti che ti hanno fornito le proprie informazioni di contatto. Scopri di più sul segmento di dati. I segmenti di dati includono:

  • Utenti che hanno visitato il tuo sito web o utilizzato le tue app.
  • Clienti che hanno condiviso informazioni con te. Questi dati online e offline possono aiutarti a raggiungere e coinvolgere nuovamente i clienti sulla rete di ricerca, sulla Rete Display, su Shopping, Gmail, e YouTube.
  • Utenti con interessi simili a quelli dei tuoi clienti. Google Ads confronta i nuovi utenti con i dati e i segmenti di clienti che hai fornito e aggiorna automaticamente i segmenti simili in base alla pertinenza. Per evitare sovrapposizioni, il segmento originale viene escluso automaticamente dal segmento simile. Scopri di più sui segmenti simili.
Dati demografici dettagliati

I dati demografici, di solito, si riferiscono a età, genere e stato parentale, mentre i segmenti demografici dettagliati sono ampi segmenti di persone che condividono aspetti comuni, ad esempio studenti universitari, proprietari di case o neogenitori. Per un segmento selezionato di dati demografici dettagliati, scarica questo file CSV.

Come funzionano le offerte per i segmenti su più campagne

Se hai più campagne che hanno come target lo stesso traffico, l'asta selezionerà quella con l'offerta più efficace.

Esempio

Supponiamo che la Campagna A e la Campagna B abbiano come target lo stesso modello di scarpe in una località dell'utente.

La Campagna A ha un'offerta di base di 2 €, con un moltiplicatore di offerta del 100% per un segmento di pubblico, mentre la Campagna B ha un'offerta di base di 5 € senza moltiplicatore. La Campagna B si aggiudica l'impressione, anche se non ha nessun aggiustamento delle offerte per il segmento.

Informazioni sull'individuazione dinamica di potenziali clienti

L'individuazione dinamica di potenziali clienti permette di estendere la potenza del remarketing dinamico basato sui feed per raggiungere nuovi utenti con i prodotti ad alto rendimento. A differenza del remarketing dinamico, che è incentrato sui tuoi clienti esistenti, l'individuazione dinamica di potenziali clienti viene utilizzata per acquisire nuovi utenti. Questa differenza rende l'individuazione dinamica di potenziali clienti il metodo migliore se sei un nuovo inserzionista o se stai scegliendo come target un segmento di pubblico diverso dai tuoi dati proprietari (inclusi i tuoi elenchi per il remarketing).

Come funziona

L'individuazione dinamica di potenziali clienti utilizza il machine learning per prevedere quali elementi del feed i potenziali acquirenti stanno cercando. Utilizzando il rendimento del feed storico e il comportamento degli utenti, l'individuazione dinamica di potenziali clienti prevede quali sono i nuovi utenti che probabilmente avranno un buon rendimento per gli elementi nel tuo feed. Il sistema, dopo aver trovato le relazioni di significatività statistica tra gli elementi del feed e l'intenzione degli utenti, combina tale possibile intenzione con le informazioni basate su dati demografici, ad esempio età e sesso, per abbinarle all'intenzione degli utenti con un prodotto pertinente nel tuo feed. Questi prodotti vengono valutati e selezionati in base a rendimento, pertinenza e altri fattori per determinare quali sono quelli più propensi a generare conversioni.

Le campagne display intelligenti sono consigliate per le campagne di individuazione dinamica di potenziali clienti poiché possono combinare in modo semplice e agevole utenti del remarketing dinamico con utenti potenziali per un'efficace impostazione dell'intera canalizzazione.

Esempio

Immagina di essere un imprenditore alberghiero e che un cliente voglia andare in vacanza a Parigi. Questo cliente sta studiando vari argomenti su Parigi, come attrazioni culturali, ristoranti, hotel e opzioni di volo. Poiché hai attivato l'individuazione dinamica di potenziali clienti, tutte le nuove informazioni pertinenti per il viaggio di questo utente che indicano l'intenzione mettersi in viaggio per Parigi aiutano i sistemi di Google a comprendere che mostrare i tuoi hotel parigini a questo cliente potrebbe con buona probabilità portare a un annuncio pertinente e utile, dal quale questo utente potrebbe avere maggiori possibilità di generare una conversione.

Link correlati

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73067
false