[GA4] Configurare Analytics per un sito web e/o un'app

Questo articolo è destinato a chiunque voglia configurare Analytics (utilizzando una proprietà Google Analytics 4) su un nuovo sito web o in una nuova app. Se ti serve un ID monitoraggio "UA-", leggi questo articolo.
Hai più siti web e/o app? Scopri come strutturare il tuo account Analytics.

Creare un account Analytics

Il primo passaggio consiste nel configurare un account Analytics, se non ne hai già uno. Passa alla creazione di una proprietà, a meno che tu non voglia creare un account distinto per questo sito web e/o questa app. Ad esempio, potresti creare un altro account se questo sito web e/o questa app appartengono a un'attività distinta.

  1. In Amministrazione, nella colonna Account, fai clic su Crea account.
  2. Inserisci un nome per l'account. Configura le impostazioni di condivisione dei dati per stabilire quali dati condividere con Google.
  3. Fai clic su Avanti per aggiungere la prima proprietà all'account.

 Creare una proprietà Google Analytics 4

Per aggiungere proprietà a un account Google Analytics, devi avere il ruolo Editor. Se sei tu ad aver creato l'account, questo ruolo ti viene assegnato automaticamente. 

A un account Analytics puoi aggiungere fino a 100 proprietà (qualsiasi combinazione di proprietà Universal Analytics e Google Analytics 4). Per aumentare questo limite, contatta il tuo rappresentante dell'assistenza di riferimento. 

Per creare una proprietà:

  1. Provieni dalla sezione "Creare un account Analytics" qui sopra? In questo caso, vai al passaggio 2. Se non è così:
    • In Amministrazione, controlla la colonna Account per assicurarti di aver selezionato l'account corretto. Nella colonna Proprietà, fai clic su Crea proprietà.
  2. Inserisci un nome per la proprietà (ad esempio "Sito web di My Business, Inc.") e seleziona il fuso orario e la valuta dei report. Se un utente visita il tuo sito web un martedì nel suo fuso orario, ma nel tuo fuso orario è lunedì, la visita viene registrata come avvenuta di lunedì.
    • Se scegli un fuso orario che osserva l'ora legale, Analytics si adegua automaticamente. Se non vuoi che Analytics osservi l'ora legale, utilizza il fuso orario di Greenwich (GMT).
    • La modifica del fuso orario influisce solo sui dati raccolti da quel momento in poi. Se cambi il fuso orario di una proprietà esistente, puoi notare un'assenza o un picco di dati, causato rispettivamente da uno spostamento in avanti o indietro del fuso orario. Per un breve periodo di tempo dopo l'aggiornamento delle impostazioni, i dati dei report potrebbero riferirsi al fuso orario precedente, finché i server di Analytics non elaborano la modifica.
    • Ti consigliamo di modificare il fuso orario di una proprietà non più di una volta al giorno, per consentire ad Analytics di elaborare la modifica.
  3. Fai clic su Avanti. Seleziona la categoria del settore e le dimensioni dell'attività.
  4. Fai clic su Crea e accetta i Termini di servizio di Analytics e l'Emendamento sul trattamento dei dati.

Aggiungere uno stream di dati

  1. Provieni dalla sezione "Creare una proprietà" qui sopra? In questo caso, vai al passaggio 2. Se non è così:
    • In Amministrazione, verifica nella colonna Account di aver selezionato l'account che ti interessa. Controlla poi la colonna Proprietà per verificare di aver selezionato la proprietà corretta.
    • Nella colonna Proprietà, fai clic su Stream di dati, poi su Aggiungi stream.
  2. Fai clic su App per iOS, App Android o Web.


App per iOS o Android

Quando aggiungi uno stream di dati dell'app, Analytics crea un progetto Firebase e lo stream di dati dell'app corrispondenti. Inoltre, collega automaticamente il progetto Firebase alla tua proprietà, se necessario.

Puoi effettuare il collegamento a un progetto Firebase esistente, ma devi farlo da Firebase (e per una proprietà GA4 non ancora collegata a Firebase). Scopri come.
  1. Inserisci l'ID bundle iOS o il nome del pacchetto Android, il nome dell'app e, per iOS, l'ID App Store, quindi fai clic su Registra app.
  2. Fai clic su Avanti e segui le istruzioni per scaricare il file di configurazione dell'app.
  3. Fai clic su Avanti e segui le istruzioni per aggiungere l'SDK Google Analytics for Firebase alla tua app.
  4. Fai clic su Avanti.
  5. Esegui l'app per verificare l'installazione dell'SDK e l'effettiva comunicazione dell'app con i server di Google.
  6. Fai clic su Fine. In alternativa, fai clic su Ignora questo passaggio se vuoi completare la configurazione dell'app in un secondo momento.
Web
  1. Inserisci l'URL del tuo sito web principale, ad esempio "example.com", e il nome dello stream, ad esempio "Example, Inc. (stream web)".
  2. Puoi attivare o disattivare la misurazione avanzata. La misurazione avanzata acquisisce automaticamente le visualizzazioni di pagina e altri eventi. Una volta creato lo stream di dati, puoi sempre tornare indietro e disattivare singolarmente gli eventi di misurazione avanzati che non vuoi acquisire. Per questo motivo ti consigliamo di attivare subito la misurazione avanzata.
  3. Fai clic su Crea stream.

Configurare la raccolta dati (per i siti web)

Per iniziare a visualizzare i dati nella nuova proprietà Google Analytics 4 devi aggiungere il tag Analytics alle tue pagine web.

Aggiungere il tag a uno strumento per la creazione di siti web oppure a un sito con hosting CMS (ad esempio WordPress, Shopify e così via)

Google Sites, Wix, WooCommerce e WordPress.com

Se utilizzi Google Sites, Wix, WooCommerce o WordPress.com, segui le istruzioni riportate di seguito per trovare il tuo ID "G-" e incollarlo nel campo di Google Analytics fornito dal tuo CMS.

  1. Fai clic su Amministrazione.
  2. Nella colonna Proprietà, verifica di aver selezionato la nuova proprietà Google Analytics 4, quindi fai clic su Stream di dati e poi su Web. Fai clic sullo stream di dati.
    Non vedi l'opzione Stream di dati nella colonna Proprietà? Sei in una proprietà Universal Analytics anziché nella proprietà GA4 appena creata. Utilizza il selettore proprietà o la pagina Amministrazione per accedere alla nuova proprietà GA4.
  3. Il tuo ID "G-" viene visualizzato in alto a destra. Inserisci l'ID "G-" nel campo fornito dal CMS:
    •  

Tutti gli altri strumenti per la creazione di siti web

Se utilizzi un CMS o uno strumento per la creazione di siti web diverso da Google Sites, Wix, WooCommerce o WordPress.com, devi incollare l'intero tag globale del sito nel tuo sito web utilizzando la funzionalità HTML personalizzata del tuo CMS. Innanzitutto, trova il tag globale del sito:

  1. Fai clic su Amministrazione.
  2. Nella colonna Proprietà, verifica di aver selezionato la nuova proprietà Google Analytics 4, quindi fai clic su Stream di dati e poi su Web. Fai clic sullo stream di dati.
    Non vedi l'opzione Stream di dati nella colonna Proprietà? Sei in una proprietà Universal Analytics anziché nella proprietà GA4 appena creata. Utilizza il selettore proprietà o la pagina Amministrazione per accedere alla nuova proprietà GA4.
  3. In Istruzioni di tagging, fai clic su Aggiungi un nuovo tag sulla pagina e cerca "Tag globale del sito (gtag.js)". Il tag di pagina di Analytics è l'intera sezione di codice visualizzata che inizia con:
    <!-- Global site tag (gtag.js) - Google Analytics -->
    e termina con
    </script>

Copia e incolla l'intero tag di pagina Google Analytics nel tuo sito web utilizzando la funzionalità HTML personalizzata del tuo CMS. Per procedere, segui le istruzioni del tuo CMS qui riportate:

  • Awesome Motive: per sapere come fare, contatta l'assistenza di Awesome Motive.
  • Istruzioni per Blogger
  • Cart.com: per sapere come fare, contatta l'assistenza di Cart.com.
  • Drupal: per sapere come fare, contatta l'assistenza di Drupal.
  • Istruzioni per Duda
  • Istruzioni per GoDaddy
  • Istruzioni per HubSpot
  • Istruzioni per Magento
  • One.com: per sapere come fare, contatta l'assistenza di One.com.
  • PrestaShop: per sapere come fare, contatta l'assistenza di PrestaShop.
  • Salesforce (Demandware): per sapere come fare, contatta l'assistenza di Salesforce.
  • Istruzioni per Shopify
  • Site Kit: per sapere come fare, contatta l'assistenza di Site Kit.
  • Istruzioni per Squarespace (disponibili solo per gli utenti che dispongono di un piano "Business e Commerce")
  • TYPO3: per sapere come fare, contatta l'assistenza di TYPO3.
  • VTEX: per sapere come fare, contatta l'assistenza di VTEX.
  • Istruzioni per Weebly

L'avvio della raccolta dei dati potrebbe richiedere fino a 30 minuti. In seguito, potrai utilizzare il report in tempo reale per verificare la ricezione dei dati.

Aggiungere il tag globale del sito direttamente alle pagine web

Devi accedere al codice HTML delle tue pagine web. Chiedi al tuo sviluppatore web di eseguire questa procedura se non riesci a farlo autonomamente.

  1. Fai clic su Amministrazione.
  2. Nella colonna Proprietà, verifica di aver selezionato la nuova proprietà Google Analytics 4, quindi fai clic su Stream di dati e poi su Web. Fai clic sullo stream di dati.
  3. In Istruzioni di tagging, fai clic su Aggiungi un nuovo tag sulla pagina e cerca "Tag globale del sito (gtag.js)". Il tag di pagina di Analytics è l'intera sezione di codice visualizzata che inizia con:
    <!-- Global Site Tag (gtag.js) - Google Analytics -->
    e termina con
    </script>
  4. Copia e incolla l'intero tag di pagina di Analytics subito dopo il tag <head> in ogni pagina del sito web.

L'avvio della raccolta dei dati potrebbe richiedere fino a 30 minuti. In seguito, potrai utilizzare il report in tempo reale per verificare la ricezione dei dati. 

Non vedi l'opzione Stream di dati nella colonna Proprietà? Sei in una proprietà Universal Analytics anziché nella proprietà GA4 appena creata. Utilizza il selettore proprietà o la pagina Amministrazione per accedere alla nuova proprietà GA4.
Aggiungere il tag utilizzando Google Tag Manager

Per la raccolta dati di base, segui le istruzioni del Centro assistenza Google Tag Manager per aggiungere il tag Google Analytics: configurazione GA4.

Trova il tuo ID "G-" (per qualsiasi piattaforma che accetta un ID "G-")

Se vuoi utilizzare Google Analytics su un servizio o una piattaforma che accetta un ID "G-", segui queste istruzioni per trovare il tuo ID "G-". Poi inseriscilo nel campo fornito dalla piattaforma o dal servizio.

  1. Fai clic su Amministrazione.
  2. Nella colonna Proprietà, verifica di aver selezionato la nuova proprietà Google Analytics 4, quindi fai clic su Stream di dati e poi su Web. Fai clic sullo stream di dati.
    Non vedi l'opzione Stream di dati nella colonna Proprietà? Sei in una proprietà Universal Analytics anziché nella proprietà GA4 appena creata. Utilizza il selettore proprietà o la pagina Amministrazione per accedere alla nuova proprietà GA4.

    Il tuo ID "G-" viene visualizzato in alto a destra.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
false
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
69256
false