Guida all'accessibilità per gli amministratori

Questa pagina è rivolta principalmente agli amministratori di servizi Google quali G Suite o Cloud Identity. Ulteriori informazioni sulle risorse per l'accessibilità per organizzazioni. Se utilizzi uno screen reader con G Suite, fai riferimento alla nostra Guida all'accessibilità per gli utenti di G Suite.

Sommario

 

Introduzione


Informazioni sulla guida

Questa guida contiene informazioni per gli amministratori tecnici, i direttori dei reparti IT, i responsabili della conformità e gli specialisti dell'accessibilità presso i clienti di Cloud Identity, G Suite, Education e Government esistenti e potenziali. Gli obiettivi di questa guida sono:

  • Fornire ai lettori un riepilogo delle informazioni sull'accessibilità per i servizi Google.
  • Aiutare i lettori a comprendere lo stato attuale dell'accessibilità in ciascuna applicazione supportata in G Suite.
  • Illustrare le best practice da adottare durante l'implementazione di servizi Google per venire incontro alle esigenze degli utenti in materia di accessibilità.

La guida si concentra principalmente sulle esigenze di accessibilità di utenti non vedenti o ipovedenti. Se vuoi saperne di più su come le persone non udenti o con problemi di udito possono trarre vantaggio dalle funzioni di accessibilità di altri prodotti Google, visita il sito web Accessibilità di Google.

Se utilizzi uno screen reader con G Suite o se svolgi attività di formazione per l'accessibilità, la Guida all'accessibilità per gli utenti di G Suite offre informazioni sull'utilizzo di ciascun prodotto elencato di seguito.


Come utilizzare questa guida

Le prime sezioni di questa guida descrivono l'approccio di Google all'accessibilità e forniscono suggerimenti relativi a browser, screen reader e impostazioni della Console di amministrazione Google volti a offrire agli utenti con disabilità la migliore esperienza possibile.

Per ogni prodotto G Suite supportato, ad esempio Gmail, Google Calendar e Documenti Google, troverai un elenco di funzionalità e opzioni, inclusi i principali miglioramenti relativi all'accessibilità.

Se applicabile, troverai inoltre informazioni su strumenti e prodotti che consentono agli utenti che necessitano del supporto di tecnologie assistive di lavorare con i prodotti Google al di fuori dell'interfaccia web.

In base ai prodotti che prevedi di implementare per la tua organizzazione, puoi decidere se leggere tutta la guida o passare direttamente alle sezioni relative ai prodotti specifici.

Per accedere alle risorse per l'utente, che includono i link alla documentazione di supporto specifica per ogni prodotto, consulta la Guida all'accessibilità per gli utenti di G Suite.


Assistenza e feedback

Il team di assistenza per la disabilità è a disposizione per rispondere alle domande sull'utilizzo delle tecnologie assistive con i prodotti Google, nonché sulle funzioni di accessibilità disponibili all'interno dei prodotti Google. Scopri come contattare il team di assistenza per la disabilità.

Per domande su G Suite, le modalità dell'offerta di assistenza variano a seconda che tu sia un cliente G Suite o meno.

Clienti G Suite attuali

Gli attuali clienti delle versioni G Suite Basic, Business, Enterprise, Government o Education possono inviare una richiesta di assistenza nella Console di amministrazione Google:

  1. Accedi alla Console di amministrazione.
  2. Fai clic su Assistenza > Contatta l'assistenza.

In alternativa, puoi contattare l'assistenza di G Suite per telefono. Per maggiori dettagli, vedi Contattare l'assistenza.

Potenziali clienti G Suite

Se sei un potenziale cliente, vai alla pagina della versione di G Suite che stai valutando e fai clic su Contattaci in alto a destra:

 

Per informazioni sulle altre opzioni di assistenza e feedback sull'accessibilità, visita la nostra pagina Contattaci


Limitazione di responsabilità per le configurazioni dei prodotti di terze parti

Parti di questa guida descrivono il modo in cui i prodotti Google funzionano con screen reader di terze parti (inclusi, a titolo esemplificativo, JAWS e VoiceOver) e con i browser di terze parti (inclusi, a titolo esemplificativo, Internet Explorer e Firefox), nonché le configurazioni consigliate da Google.

Google declina ogni responsabilità relativa a prodotti di terze parti e non fornisce alcuna assistenza tecnica per la configurazione di prodotti di terze parti. Consulta il sito web del prodotto per le informazioni aggiornate sulla configurazione e sull'assistenza. Puoi inoltre contattare i fornitori di soluzioni Google per i servizi di consulenza.


Google e l'accessibilità

La missione di Google è rendere le informazioni dal mondo intero più accessibili per tutti gli utenti, incluse le persone con disabilità come deficit visivi o uditivi e daltonismo. Stiamo lavorando per raggiungere questi obiettivi mediante:

  • L'integrazione dell'accessibilità nei prodotti Google
  • Lo sviluppo di API e servizi di accessibilità per le piattaforme Google Android e Chrome OS
  • Il supporto di standard aperti per garantire che tutto il Web sia accessibile tramite tutte le tecnologie adattive

G Suite offre alle persone la possibilità di lavorare insieme e interagire tra loro; per questo investiamo nello sviluppo di strumenti in grado di rendere la collaborazione estremamente accessibile.

Uno dei princìpi cardine di Google è concentrarsi sull'utente. Abbiamo sviluppato partnership attive con gruppi di sostegno e persone con disabilità per avere il loro contributo e il loro feedback. Il nostro team dedicato all'accessibilità è composto da un gruppo diversificato di persone che fornisce consulenza sull'accessibilità all'interno di Google e sviluppa le strutture che saranno utilizzate come base dai team di prodotto.

Ci auguriamo di avere un impatto positivo sullo stato attuale dell'accessibilità sul Web e di continuare a essere utili per tutti i nostri utenti. Per ulteriori informazioni circa l'accessibilità dei prodotti Google, visita il sito web Accessibilità di Google.


Modello VPAT

I seguenti modelli VPAT (Voluntary Product Accessibility Templates, Modelli volontari per l'accessibilità al prodotto) offrono informazioni sui prodotti Google:


Consigli generali


Browser e screen reader consigliati

In genere, l'esperienza d'uso delle persone che utilizzano tecnologie assistive con i servizi Google è migliore con le seguenti combinazioni di screen reader e browser:

Sistema operativo Screen reader Browser
Microsoft Windows NVDA o JAWS Firefox
Mac VoiceOver Google Chrome
Chrome OS ChromeVox Google Chrome
 

Nota: questi consigli sono di carattere generale. Alcuni prodotti potrebbero includere guide aggiuntive nella documentazione. Per la documentazione dei prodotti, fai riferimento alla Guida all'accessibilità per gli utenti di G Suite.


Impostazioni consigliate per la Console di amministrazione Google

Per rispondere alle esigenze degli utenti in materia di accessibilità, ti consigliamo di attivare le seguenti opzioni di Gmail e Chrome OS nella Console di amministrazione Google.

Impostazioni di Gmail (solo G Suite)

Le seguenti opzioni di Gmail sono attive per impostazione predefinita nella Console di amministrazione. Le impostazioni riguardano tutto il dominio, pertanto avranno effetto su tutti gli utenti del dominio.

Accesso POP e IMAP: questa funzionalità consente agli utenti di continuare ad accedere alle proprie email nel client di posta con cui hanno maggiore dimestichezza. Visualizza l'elenco dei client di posta supportati e scopri come attivare e disattivare l'accesso.

Temi: questa funzionalità consente di personalizzare l'aspetto e la formattazione dei propri account Gmail scegliendo schemi di colori e sfondi. Gli utenti ipovedenti o con problemi di apprendimento possono trovare utile il tema Alto contrasto. Il cambiamento di tema non influisce sui contenuti o sul funzionamento di Gmail né altera eventuali impostazioni applicate dagli amministratori come, ad esempio, il logo personalizzato. Scopri come attivare o disattivare i temi.

G Suite Sync for Microsoft Outlook: questo plug-in consente di utilizzare Microsoft Outlook® come client per l'email, il calendario e i contatti di G Suite. L'email, gli eventi del calendario (comprese le riunioni ricorrenti) e i contatti vengono tutti sincronizzati tra G Suite e Microsoft Outlook. Leggi ulteriori informazioni su G Suite Sync for Microsoft Outlook, quindi scarica G Suite Sync.

  • Nota: G Suite Sync for Microsoft Outlook non è supportato per Mac. Microsoft Outlook per Mac non supporta l'interfaccia MAPI (Messaging Application Programming Interface) necessaria per la comunicazione di G Suite Sync con Outlook. Questa limitazione di Outlook rende impossibile la creazione di una versione di G Suite Sync compatibile con Mac.

Impostazioni di Chrome OS

Per Chrome OS, puoi attivare le opzioni di accessibilità per un gruppo specifico di utenti creando un'unità organizzativa che contenga tali utenti. In primo luogo, consulta l'articolo che descrive come creare un'unità organizzativa, quindi scopri come attivare o disattivare i servizi Google per determinati utenti.

ChromeVox: ChromeVox è lo screen reader incorporato per Chrome OS. ChromeVox è preinstallato su tutti i Chromebook e i Chromebox. Gli utenti devono solo premere CTRL + ALT + Z per attivare ChromeVox.

Consenti l'uso delle estensioni di accessibilità: per impostazione predefinita, gli utenti possono installare qualsiasi estensione o applicazione. In qualità di amministratore, puoi bloccare determinate applicazioni ed estensioni oppure tutte le applicazioni e le estensioni ad eccezione di quelle da te approvate. Se scegli di consentire o bloccare estensioni specifiche, assicurati che gli utenti possano scaricare e utilizzare le estensioni di accessibilità. Scopri come gestire applicazioni ed estensioni.

Preinstalla estensioni: puoi preinstallare estensioni o applicazioni specifiche a livello amministrativo. Scopri come preinstallare le estensioni.


Servizi e accessibilità di G Suite


Gmail

Gmail supporta l'uso degli screen reader e offre funzionalità aggiuntive per le persone non vedenti o ipovedenti, inclusa la possibilità di utilizzare client di posta esistenti. Gli utenti che preferiscono un client desktop possono effettuare la sincronizzazione con il programma che utilizzano, ad esempio Microsoft Outlook. Visualizza il VPAT di Gmail.

Funzionalità e opzioni

  • Supporta gli screen reader nelle visualizzazioni standard e HTML di base. I seguenti screen reader sono supportati completamente: NVDA o JAES su Windows, VoiceOver su Mac e ChromeVox sui dispositivi Chrome OS.
  • Supporta Microsoft Outlook come client di posta tramite G Suite Sync for Microsoft Outlook. Per ulteriori informazioni, vedi Impostazioni consigliate per la Console di amministrazione Google.
  • Supporta POP e IMAP per i client di posta esistenti.
  • Supporta le scorciatoie da tastiera in Gmail e Contatti.
  • Tema a contrasto elevato per l'interfaccia di Gmail.
  • Opzione per visualizzare i pulsanti come testo anziché icone.
  • Le funzioni di accessibilità nella visualizzazione standard includono punti di riferimento ARIA, titoli, annunci di riepilogo conversazioni, skip link, scorciatoie da tastiera e altro ancora.
  • Le funzionalità principali sono accessibili dalla tastiera.

Google App Maker

Gli utenti non vedenti o ipovedenti possono utilizzare App Maker per sviluppare applicazioni.

Funzionalità e opzioni

  • Supporto per ChromeVox, JAWS e altri screen reader.
  • Scorciatoie da tastiera.
  • Suggerimenti ARIA per elementi dello schermo importanti.

Inoltre, App Maker fornisce strumenti per gli sviluppatori che vogliono creare funzioni di accessibilità nelle proprie app.

Ulteriori informazioni sulle funzioni di accessibilità di App Maker.

Google Calendar

Google Calendar consente alle persone non vedenti o ipovedenti di visualizzare e modificare il contenuto del proprio Google Calendar sul Web con lo screen reader in uso. Gli utenti che preferiscono un client desktop possono effettuare la sincronizzazione con il programma che utilizzano, ad esempio Microsoft Outlook.

Funzionalità e opzioni

  • Le funzionalità principali sono accessibili dalla tastiera con qualsiasi browser.
  • La visualizzazione Agenda è completamente accessibile tramite uno screen reader.
  • Supporta l'ingrandimento dello schermo.
  • Supporta tag ed etichette degli elementi ARIA.
  • Supporta Microsoft Outlook come client di calendario tramite G Suite Sync for Microsoft Outlook. Per ulteriori informazioni, vedi Impostazioni consigliate per la Console di amministrazione Google.

Google Cloud Search

Gli utenti non vedenti e ipovedenti possono utilizzare Google Cloud Search per trovare contenuti nei propri servizi G Suite e ricevere informazioni e consigli utili.

Funzionalità e opzioni

  • Supporto di screen reader.
  • Accessibilità tramite tastiera.

Google Drive sul Web

Gli utenti non vedenti o ipovedenti possono utilizzare Google Drive sul Web per scaricare, caricare, creare, archiviare e modificare i file. Possono organizzare i file in cartelle, archiviare i file per potervi accedere da qualsiasi dispositivo e condividere file con familiari, amici, compagni di classe o colleghi. Visualizza il VPAT di Google Drive

Funzionalità e opzioni

  • Supporto di screen reader.
  • Accessibilità tramite tastiera.
  • Supporta lo zoom e la modalità a contrasto elevato.
  • Consente di utilizzare strumenti di modifica familiari grazie alla sincronizzazione di Google Drive con il computer. Per ulteriori dettagli, leggi la sezione successiva.
  • Supporta l'integrazione di app di terze parti.
  • Supporta le scorciatoie da tastiera. Per aprire un elenco delle scorciatoie da tastiera in qualsiasi momento, premi Ctrl + / (Windows, Chrome OS) o Command + / (Mac).

Applicazioni per la sincronizzazione di Google Drive

Google Drive offre due applicazioni che gli utenti possono installare sul proprio computer locale per sincronizzare i file con Google Drive sul Web, rendendoli così disponibili in qualsiasi momento e su qualunque dispositivo.

  • Backup e sincronizzazione: i file presenti in Il mio Drive e in altre cartelle selezionate risiedono nei computer degli utenti e vengono sincronizzati con la cloud.
  • Drive File Stream: i file in Il mio Drive e nei Drive condivisi sono archiviati nella cloud e vengono inviati come stream sui computer degli utenti su richiesta.

Funzionalità e opzioni per entrambe le applicazioni

  • Supporto di screen reader.
  • Accessibilità tramite tastiera.
  • Utilizzo di strumenti di modifica familiari.
  • Organizzazione dei file in cartelle.

Documenti Google

Gli utenti non vedenti e ipovedenti possono utilizzare Documenti Google per modificare, visualizzare e collaborare sui documenti utilizzando uno screen reader. Visualizza il VPAT di Documenti Google.

Funzionalità e opzioni

  • Supporta gli screen reader per la modifica, la navigazione, la lettura e la collaborazione.
  • La navigazione e la modifica sono accessibili da tastiera.
  • Supporta gli schermi Braille.
  • Supporta il testo alternativo per le immagini.
  • Le notifiche e i dati dei collaboratori sono pronunciati quando si utilizza uno screen reader.
  • Supporta le scorciatoie da tastiera. Per aprire un elenco delle scorciatoie da tastiera in qualsiasi momento, premi Ctrl + / (Windows, Chrome OS) o Command + / (Mac).

Fogli Google

Gli utenti non vedenti e ipovedenti possono utilizzare Fogli Google per modificare, visualizzare e collaborare sui fogli di lavoro utilizzando uno screen reader. Visualizza i il VPAT di Fogli Google.

Funzionalità e opzioni

  • Quando è attivo il supporto per lo screen reader, nella barra dei menu è disponibile un menu "Accessibilità" con le scorciatoie per la lettura e la navigazione.
  • Supporta gli screen reader per la lettura e la modifica, inclusi commenti ed evidenziazione della cella.
  • Le funzioni e la navigazione sono accessibili dalla tastiera.
  • Supporta l'ingrandimento dello schermo.
  • Supporta il testo alternativo per grafici e immagini.
  • Le notifiche e i dati dei collaboratori vengono pronunciati.
  • Supporta le scorciatoie da tastiera. Per aprire un elenco delle scorciatoie da tastiera in qualsiasi momento, premi Ctrl + / (Windows, Chrome OS) o Command + / (Mac).

Presentazioni Google

Gli utenti non vedenti e ipovedenti possono utilizzare Presentazioni Google per modificare, visualizzare e collaborare sulle presentazioni utilizzando uno screen reader. Visualizza il VPAT di Presentazioni Google.

Funzionalità e opzioni

  • Supporta gli screen reader e gli schermi Braille.
  • Supporta il testo alternativo per le immagini.
  • Supporta le scorciatoie da tastiera. Per aprire un elenco delle scorciatoie da tastiera in qualsiasi momento, premi Ctrl + / (Windows, Chrome OS) o Command + / (Mac).

Moduli Google

Gli utenti non vedenti e ipovedenti possono utilizzare Moduli Google per creare, inviare e rispondere ai moduli. Visualizza il VPAT di Moduli Google.

Funzionalità e opzioni

  • Supporta gli screen reader.
  • Supporta le scorciatoie da tastiera. Per aprire un elenco delle scorciatoie da tastiera in qualsiasi momento, premi Ctrl + / (Windows, Chrome OS) o Command + / (Mac).

Disegni Google

Gli utenti non vedenti e ipovedenti possono utilizzare Disegni Google per creare e condividere disegni.

Funzionalità e opzioni

  • Supporta gli screen reader e gli schermi Braille.
  • Supporta il testo alternativo per le immagini.
  • Supporta le scorciatoie da tastiera. Per aprire un elenco delle scorciatoie da tastiera in qualsiasi momento, premi Ctrl + / (Windows, Chrome OS) o Command + / (Mac).

Google Sites

Gli utenti non vedenti e ipovedenti possono utilizzare Google Sites per creare e condividere siti web. Visualizza il VPAT di Google Sites.

Funzionalità e opzioni

  • Supporta ChromeVox, JAWS e altri screen reader.
  • Molte operazioni sono accessibili dalla tastiera.

Google Gruppi

Google Gruppi contiene due funzioni essenziali per gli utenti di tecnologie assistive. La prima è un insieme di scorciatoie da tastiera che migliorano l'ergonomia delle attività normali e la seconda è la presenza di suggerimenti ARIA per la maggior parte degli elementi importanti sullo schermo.

Funzionalità e opzioni

  • Scorciatoie da tastiera. Per aprire un elenco delle scorciatoie da tastiera quando utilizzi Google Gruppi, premi il tasto del punto interrogativo (?).
  • Suggerimenti ARIA per elementi dello schermo importanti.

Google Voice

Gli utenti non vedenti e ipovedenti possono utilizzare Google Voice per le chiamate, gli SMS e i messaggi vocali.

Funzionalità e opzioni

  • Supporta gli screen reader.
  • Accessibile tramite tastiera.

Classroom

Classroom è disponibile per tutti gli utenti di G Suite for Education, una suite gratuita di strumenti per la produttività che include Gmail, Documenti e Drive. Classroom è uno strumento progettato per aiutare insegnanti e studenti a organizzarsi, comunicare con gli altri membri del corso e fare a meno di supporti cartacei. Gli utenti non vedenti o ipovedenti potranno utilizzare uno screen reader per navigare e gestire i corsi e i compiti. Gli amministratori possono consultare l'articolo su come controllare l'accesso degli utenti a Classroom.

Funzionalità e opzioni

  • Supporta gli screen reader.
  • Accessibile tramite tastiera.

Browser Google Chrome

Il browser Chrome consente l'utilizzo di tecnologie assistive, inclusi alcuni screen reader e l'ingrandimento dello schermo. Le persone ipovedenti hanno a disposizione diversi strumenti, tra cui lo zoom a pagina intera e il colore ad alto contrasto. Sono inoltre disponibili le estensioni di Chrome, funzioni aggiuntive che puoi facilmente aggiungere al browser Chrome per personalizzarlo con le funzionalità più appropriate. Numerose estensioni migliorano l'accessibilità o consentono agli sviluppatori di creare applicazioni web accessibili.

Funzionalità e opzioni

  • Accessibile tramite tastiera.
  • Supporta gli screen reader per le ultime versioni di JAWS, NVDA (Windows), System Access to Go (Windows), VoiceOver (Mac OS X).
  • Zoom a pagina intera.
  • Regolazione del tipo e delle dimensioni dei caratteri.
  • Supporta alto contrasto e colori personalizzati.
  • Estensione del browser Chrome per i temi ad alto contrasto.
  • Estensioni per l'accessibilità, tra cui ChromeVox (screen reader) e ChromeVis (ingrandimento e modifica del colore del testo).

Chromebook

I Chromebook includono funzioni per l'accessibilità integrate, tra cui lo screen reader ChromeVox, l'accesso da tastiera, lo zoom, l'alto contrasto, l'ingrandimento e altro ancora.

Funzionalità e opzioni

Per un elenco delle funzioni e delle opzioni di accessibilità, vedi la Guida all'accessibilità dei Chromebook. Ecco alcuni esempi di funzionalità:

  • Screen reader ChromeVox
  • Modalità ad alto contrasto
  • Ingrandimento dello schermo
  • Tastiera sullo schermo
  • Compatibilità con dispositivi Braille

Hangouts Chat

Le funzioni di accessibilità di Hangouts Chat aiutano gli utenti a partecipare a conversazioni private o di gruppo.

Funzionalità e opzioni

Ecco alcuni esempi di funzionalità:


Hangouts Meet

Gli utenti non vedenti, con disabilità visiva, non udenti o con problemi di udito possono utilizzare Hangouts Meet su un computer per partecipare a riunioni vocali e video.

Funzionalità e opzioni

Per un elenco di funzionalità e opzioni di accessibilità, consulta questo articolo sull'accessibilità di Meet. Ecco alcuni esempi di funzionalità:


Versione classica di Hangouts

La versione classica di Hangouts supporta le scorciatoie da tastiera e i sottotitoli.

Funzionalità e opzioni

  • Supporta la maggior parte degli screen reader.
  • Supporta le scorciatoie da tastiera nelle videochiamate e nelle conversazioni chat.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?