Definizione di tagging automatico

Una funzionalità che aggiunge automaticamente un parametro agli URL per consentirti di monitorare le conversioni offline e creare report sul rendimento degli annunci utilizzando programmi per il monitoraggio dei siti web, ad esempio Google Analytics.

  • Il tagging automatico associa il parametro "GCLID" all'URL su cui i clienti fanno clic per aiutarti a capire su quale annuncio è stato fatto clic per ogni visita al tuo sito.
  • Google Analytics e programmi simili possono utilizzare le informazioni degli URL codificati automaticamente per indicarti le parole chiave di Google Ads che hanno portato un visitatore sul tuo sito, la campagna a cui appartiene la parola chiave e il costo di tale clic. Puoi anche utilizzare queste informazioni per importare in Google Ads conversioni complesse, sia online che offline.

Suggerimento

Se utilizzi un'API, il parametro GCLID può anche inviare maggiori informazioni provenienti da ogni clic al report sul rendimento dei clic dell'API Google Ads.

Come disattivare il tagging automatico

Il tagging automatico è attivo per impostazione predefinita per i nuovi account. Per verificare se il tagging automatico è attivo o per disattivarlo, vai alle impostazioni dell'account.

  1. Nell'account Google Ads, fai clic su Amministrazione nel menu Pagina a sinistra.
  2. Seleziona Impostazioni account tra le opzioni disponibili.
  3. Nel menu "Impostazioni account", seleziona il menu a discesa Tagging automatico.
  4. Verifica se la casella accanto ad "Aggiungi un tag all'URL a cui vengono indirizzati gli utenti facendo clic sul mio annuncio" è selezionata. Se la casella è selezionata, il tagging automatico è attivato. Per modificare l'impostazione, seleziona la casella per attivare l'opzione o deselezionala per disattivarla.
  5. Fai clic su Salva.
Nota: quando crei una nuova azione di conversione, il tagging automatico viene attivato per impostazione predefinita se non stai già utilizzando il monitoraggio delle conversioni su più account. Se lo stai utilizzando, dovrai attivare manualmente il tagging automatico in ogni account secondario seguendo i passaggi descritti in precedenza.

Link correlati

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
true
Achieve your advertising goals today!

Attend our Performance Max Masterclass, a livestream workshop session bringing together industry and Google ads PMax experts.

Register now

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
14239992638116260508
true