Questo articolo parla delle proprietà Google Analytics 4. Se utilizzi una proprietà Universal Analytics, consulta la sezione Universal Analytics di questo Centro assistenza.

Aggiungere una proprietà Google Analytics 4 (a un sito su cui è già configurato Analytics)

Configura una proprietà Google Analytics 4 insieme alla proprietà Universal Analytics esistente
Questo articolo è rivolto ai proprietari di siti web che utilizzano Universal Analytics e vogliono provare una proprietà Google Analytics 4. Che cos'è una proprietà Google Analytics 4?

Fai clic su Assistente alla configurazione GA4 (istruzioni di seguito) per creare una proprietà Google Analytics 4 che raccolga i dati insieme alla proprietà Universal Analytics esistente. La proprietà Universal Analytics rimane invariata e continua a raccogliere dati: puoi sempre accedervi tramite il selettore proprietà o la pagina Amministratore.

Se utilizzi uno strumento per la creazione di siti web o un sito web con hosting CMS (ad es. WordPress, Shopify, Wix e così via), usa la funzionalità HTML personalizzata dello strumento di creazione di siti web/del CMS per codificare il sito. Segui queste istruzioni. Non limitarti a incollare il tuo ID "G-" o "UA-" nel campo fornito dal tuo CMS.
La procedura guidata Assistente alla configurazione GA4 non esegue il backfill della nuova proprietà GA4 con dati storici. La tua proprietà GA4 raccoglie solo i dati futuri. Per visualizzare i dati storici, utilizza i rapporti della proprietà Universal Analytics.

Procedura guidata dell'Assistente alla configurazione GA4

Segui le istruzioni riportate sotto per creare la tua proprietà Google Analytics 4. Le istruzioni sono uguali indipendentemente dal fatto che le pagine del tuo sito web includano il tag di Analytics o che utilizzi Google Tag Manager.

  1. In Google Analytics, fai clic su Amministratore.
  2. Nella colonna Account, assicurati che sia selezionato l'account che ti interessa. Se possiedi un solo account Google Analytics, sarà già selezionato.
  3. Nella colonna Proprietà, seleziona la proprietà Universal Analytics che al momento raccoglie i dati per il tuo sito web.
  4. Nella colonna Proprietà, fai clic su Assistente alla configurazione GA4. È la prima opzione nella colonna Proprietà, direttamente sopra "Impostazioni proprietà" (la seconda opzione).
  5. Fai clic su Inizia in "Voglio creare una nuova proprietà Google Analytics 4".
  6. Se il tuo sito utilizza il tag gtag.js, puoi attivare la raccolta dati utilizzando i tag esistenti. Tuttavia, se utilizzi uno strumento per la creazione di siti web/un CMS (ad es. GoDaddy e così via) o Google Tag Manager oppure se il tuo sito web contiene il tag analytics.js, la procedura guidata non potrà riutilizzare il tag esistente e dovrai aggiungerlo personalmente (istruzioni).
    Nota per utenti avanzati: se hai implementato tag personalizzati per la tua proprietà Universal Analytics, l'opzioneAttivare la raccolta dati utilizzando i tag esistenti non replica la funzionalità per la proprietà Google Analytics 4. Scopri di più.
  7. Fai clic su Crea proprietà.

Dopo aver fatto clic su Crea proprietà, la configurazione guidata:

Al termine della procedura, verrà visualizzato il messaggio "Le proprietà sono state collegate correttamente" in alto nella pagina Assistente alla configurazione di proprietà Google Analytics 4. Fai clic su Visualizza la proprietà GA4 per passare all'Assistente alla configurazione nella nuova proprietà Google Analytics 4.

Se nella procedura guidata Assistente alla configurazione GA4 era disponibile l'opzione "Attivare la raccolta dati utilizzando i tag esistenti" (e l'hai lasciata selezionata), la nuova proprietà Google Analytics 4 ora dovrebbe raccogliere i dati.

Nota: potrebbe essere necessario attendere fino a 30 minuti prima che i dati inizino a essere visualizzati nella nuova proprietà Google Analytics 4.

Per verificare che i dati vengano raccolti, seleziona In tempo reale dal menu di navigazione dei rapporti. Esegui azioni di prova sul tuo sito web. Dovresti rilevare attività nel rapporto In tempo reale.

Prendi nota del nome della tua proprietà Google Analytics 4 in modo da poterla trovare in seguito. Se il nome della tua proprietà Universal Analytics è "Proprietà di esempio (UA-1234567)", il nome della tua proprietà GA4 sarà "Proprietà di esempio (87654321)", dove 87654321 è un numero di proprietà.
Se hai già un progetto Firebase, puoi collegarlo a questa proprietà Google Analytics 4, ma dovrai farlo da Firebase. Scopri come.
Add a GA4 property Add a GA4 property (using Google Tag Manager)

Se la configurazione guidata non ha utilizzato la codifica esistente

Se utilizzi uno strumento per la creazione di siti web/un CMS o se il tuo sito web contiene il tag analytics.js (anziché gtag.js), la procedura guidata Assistente alla configurazione GA4  non può riutilizzare il tag esistente. Di conseguenza, dovrai aggiungere il tag Analytics personalmente per iniziare a visualizzare i dati nella nuova proprietà Google Analytics 4.

Aggiungere il tag a uno strumento per la creazione di siti web oppure a un sito con hosting CMS (ad es. WordPress, Shopify e così via)
Non vedi l'opzione Stream di dati nella colonna Proprietà? Ti trovi in una proprietà Universal Analytics anziché nella tua proprietà GA4 sottoposta ad upgrade. Utilizza il selettore proprietà o la pagina Amministratore per accedere alla nuova proprietà GA4.
  1. Fai clic su Amministratore.
  2. Nella colonna Proprietà, verifica di aver selezionato la nuova proprietà Google Analytics 4, quindi fai clic su Stream di dati e poi su Web. Fai clic sullo stream di dati.
  3. In Istruzioni di codifica, fai clic su Aggiungi un nuovo tag sulla pagina e cerca "Tag globale del sito (gtag.js)". Il tag di pagina di Analytics è l'intera sezione di codice visualizzata che inizia con:
    <!-- Global Site Tag (gtag.js) - Google Analytics -->
    e termina con
    </script>

Copia e incolla l'intero tag di pagina Google Analytics nel tuo sito web utilizzando la funzionalità HTML personalizzata del tuo CMS.

  • Fantastico movimento: contatta l'assistenza di Awesome Motive per istruzioni su come aggiungere codice HTML personalizzato al tuo sito.
  • Istruzioni per Blogger
  • Cart.com: contatta l'assistenza di Cart.com per istruzioni su come aggiungere codice HTML personalizzato al tuo sito.
  • Drupal: consulta le opzioni di assistenza di Drupal per ulteriori informazioni su come aggiungere codice HTML personalizzato al tuo sito.
  • Istruzioni per Duda
  • Istruzioni per GoDaddy
  • Istruzioni per Hubspot
  • Istruzioni per Magento
  • One.com: contatta l'assistenza di One.com per istruzioni su come aggiungere codice HTML personalizzato al tuo sito.
  • PrestaShop: contatta l'assistenza PrestaShop per istruzioni su come aggiungere HTML personalizzato al tuo sito.
  • Salesforce (Demandware): contatta l'assistenza di Salesforce per istruzioni su come aggiungere codice HTML personalizzato al tuo sito.
  • Istruzioni per Shopify
  • Site Kit (plug-in WordPress): contatta l'assistenza di Site Kit per istruzioni su come aggiungere codice HTML personalizzato al tuo sito.
  • Istruzioni per Squarespace
    Squarespace offre una funzionalità HTML personalizzata solo agli utenti che dispongono di un piano "Business e Commerce".
  • TYPO3: contatta l'assistenza di TYPO3 per istruzioni su come aggiungere codice HTML personalizzato al tuo sito.
  • VTEX: contatta l'assistenza di VTEX per istruzioni su come aggiungere codice HTML personalizzato al tuo sito.
  • Istruzioni per Weebly
  • Istruzioni per Wix
  • Istruzioni per WooCommerce
  • Istruzioni per WordPress.com

In seguito, potrai utilizzare il rapporto In tempo reale per verificare la ricezione dei dati.

Aggiungere il tag direttamente alle pagine web

Devi poter accedere al codice HTML delle tue pagine web. Chiedi al tuo sviluppatore web di eseguire questa procedura se non riesci a farlo autonomamente.

  1. Fai clic su Amministratore.
  2. Nella colonna Proprietà, verifica di aver selezionato la nuova proprietà Google Analytics 4, quindi fai clic su Stream di dati e poi su Web. Fai clic sullo stream di dati.
  3. In Istruzioni di codifica, fai clic su Aggiungi un nuovo tag sulla pagina e cerca "Tag globale del sito (gtag.js)". Il tag di pagina di Analytics è l'intera sezione di codice visualizzata che inizia con:
    <!-- Global Site Tag (gtag.js) - Google Analytics -->
    e termina con
    </script>
  4. Copia e incolla l'intero tag di pagina di Analytics subito dopo il tag <head> in ogni pagina del sito web. Non rimuovere il tag analytics.js precedente, che continuerà a raccogliere i dati per la tua proprietà Universal Analytics. Il tag gtag.js che aggiungi raccoglie i dati relativi alla tua nuova proprietà Google Analytics 4.

In seguito, potrai utilizzare il rapporto In tempo reale per verificare la ricezione dei dati.

Non vedi l'opzione Stream di dati nella colonna Proprietà? Ti trovi in una proprietà Universal Analytics anziché nella tua proprietà GA4 sottoposta ad upgrade. Utilizza il selettore proprietà o la pagina Amministratore per accedere alla nuova proprietà GA4.
Aggiungere il tag utilizzando Google Tag Manager

In Google Tag Manager, crea un tag Google Analytics: configurazione di GA4:

  1. Fai clic su Tag quindi Nuovo.
  2. Fai clic su Configurazione tag.
  3. Seleziona Google Analytics: configurazione di GA4.
  4. Inserisci l'ID misurazione.
  5. (Facoltativo) Aggiungi eventuali parametri da configurare in Campi da impostare. Per ottenere risultati migliori, utilizza i nomi dei parametri evento consigliati.
  6. (Facoltativo) Aggiungi eventuali proprietà utente personalizzate da configurare in Proprietà utente. Nota: Analytics registra automaticamente alcune proprietà utente. Puoi impostare fino a 25 proprietà utente aggiuntive per proprietà Google Analytics 4.
  7. (Facoltativo) Vai a Impostazioni avanzate per impostare una Priorità di attivazione dei tag o utilizza Sequenza tag per accertarti che il tag di configurazione si attivi prima di qualsiasi altro tag evento che ne richiede uno.
  8. Fai clic su Attivazione e seleziona gli attivatori appropriati che devono causare l'attivazione del tag, ad esempio "Tutte le pagine", in modo che il tag di configurazione si attivi su tutte le pagine del tuo sito web.
  9. Salva la configurazione del tag e pubblica il contenitore.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
69256
false