Rapporti

Aggiungere filtri ai rapporti

I filtri, insieme alle metriche e alle dimensioni, determinano i dati che vengono visualizzati nei rapporti. Sono utili per comprendere i dati dei rapporti, individuare trend e restringere la ricerca alle informazioni che ti servono veramente. Puoi utilizzare i filtri per esaminare specifiche app, unità pubblicitarie, aree geografiche (o paesi) e determinati formati in un intervallo di date specificato. Aggiungi più filtri ai rapporti per perfezionare ulteriormente i dati. Ogni rapporto presenta una serie esclusiva di filtri.

A cosa servono i filtri?

In termini funzionali, i filtri nascondono dai rapporti i dati non necessari o indesiderati. Quando selezioni un filtro, definisci ciò che vuoi visualizzare nel rapporto e consenti ad AdMob di nascondere tutto ciò che non corrisponde ai criteri dei filtri.

Dove si trovano i filtri in un rapporto?

I filtri possono essere aggiunti, rimossi e modificati nell'area Filtro nella parte superiore di qualsiasi rapporto. I filtri che aggiungi verranno applicati a tutti i grafici e a tutte le tabelle all'interno del rapporto.

I filtri sono facoltativi. È obbligatorio solo il filtro Data.

Modificare il filtro Data

Il filtro Data consente di restringere l'intervallo di dati visualizzato nel rapporto. Puoi selezionare una data esplicita utilizzando il calendario o una data relativa, ad esempio "Oggi" o "Ultimi 7 giorni". Questo filtro è obbligatorio ed è applicato a tutti i rapporti per impostazione predefinita. Tuttavia, puoi modificarlo per cambiare le impostazioni predefinite.

Per apportare modifiche al filtro Data in un rapporto, procedi nel seguente modo:

  1. Fai clic sul filtro Data nell'area Filtro nella pagina superiore del rapporto.
  2. Seleziona un intervallo di date relativo dall'elenco o specifica un intervallo di date esatto utilizzando il calendario.
  3. Fai clic su Applica per applicare il filtro al rapporto.

Gli intervalli di date relativi (ad es. Oggi o Ultimi 7 giorni) mostrano dati diversi a seconda della data di accesso al rapporto salvato.

  • Esempio: supponiamo che salvi un rapporto il 30 settembre 2017 con l'intervallo di date relativo "Ultimi 7 giorni". Il 21 ottobre 2017 visualizzi di nuovo il rapporto, che mostra i dati relativi al periodo compreso tra il 15 e il 21 ottobre 2017, ovvero i sette giorni precedenti alla data in cui stai visualizzando il rapporto.

Gli intervalli di date espliciti rimarranno impostati indipendentemente dalla data di accesso al rapporto salvato e mostreranno sempre i dati per lo stesso intervallo di date. 

  • Esempio: supponiamo che salvi un rapporto con un intervallo di date esplicito compreso tra il 24 e il 30 settembre 2017. Quando visualizzi il rapporto sei mesi dopo, continueranno a essere visualizzati i dati relativi al periodo compreso tra il 24 e il 30 settembre 2017.
     

Modificare un filtro

Nell'area Filtro, fai clic sul filtro che vuoi modificare. Apporta le modifiche alle impostazioni e fai clic su Applica. La modifica di un filtro comporta la modifica delle informazioni mostrate o nascoste nel rapporto.

Rimuovere un filtro

Fai clic sull'icona A button with an X on it. accanto al filtro da rimuovere.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?