Rapporti

Aggiungere grafici comparativi ai rapporti

Puoi utilizzare un grafico comparativo per confrontare una singola metrica in tutte le app, le unità pubblicitarie, i formati di annunci o i paesi degli utenti.

Ogni grafico comparativo può mostrare fino a sei linee. Le prime cinque rappresentano i primi cinque elementi all'interno della dimensione di confronto selezionata. La sesta linea indica il totale di tutti gli altri elementi nella dimensione.

Il significato di ogni linea viene indicato nella legenda sotto il grafico. Passa il mouse sopra le linee per visualizzare i valori che rappresentano.

Impostazioni dei grafici comparativi

Le impostazioni selezionate per un grafico comparativo vengono visualizzate nelle etichette del titolo e del menu a discesa. Rappresentano le dimensioni e le metriche utilizzate per organizzare i dati del grafico. 

  • Metrica di confronto: è la metrica utilizzata per creare il grafico prima di convertirlo in grafico comparativo. Per modificare la metrica di confronto, fai clic su Altro e seleziona Modifica grafico. Le metriche di confronto disponibili sono visualizzate nel menu a discesa per Metrica 1.
  • Dimensione di confronto: è la dimensione utilizzata per dividere i dati nel grafico ed è rappresentata da linee multicolori che corrispondono alla legenda nella parte inferiore del grafico.
  • Ordinamento: è l'ordine in cui sono presentati i dati nel grafico. Al momento l'unica opzione disponibile è "Primi" ed è selezionata per impostazione predefinita
  • Metrica di ordinamento: è il valore misurato, rappresentato da punti sulle linee e da numeri sul lato sinistro del grafico

Esempi

Confrontare l'RPM delle impressioni proveniente dalle unità pubblicitarie con le entrate stimate più elevate

Crea un grafico per confrontare il numero di impressioni generato dai vari paesi in cui sono utilizzate le tue app e scopri dove sono più popolari.

RPM delle impressioni: indica le entrate per 1000 impressioni (RPM), ovvero le entrate stimate accumulate per ogni 1000 impressioni ricevute da un annuncio.

Impostazioni

  • Metrica di confronto: Impressioni
  • Dimensione di confronto: Unità pubblicitaria
  • Ordinamento: Primi
  • Metrica di ordinamento: RPM delle impressioni

Grafico

Confrontare le entrate stimate provenienti dai paesi con le entrate stimate più elevate

Crea un grafico per confrontare il numero di impressioni generato dai vari paesi in cui sono utilizzate le tue app e scopri dove sono più popolari.

Impostazioni

  • Metrica di confronto: Entrate stimate
  • Dimensione di confronto: Paese
  • Ordinamento: Primi
  • Metrica di ordinamento: Entrate stimate

Grafico

Confrontare le impressioni provenienti dalle origini annuncio con il maggior numero di impressioni

Crea un grafico per confrontare le entrate stimate associate a ogni formato dell'annuncio utilizzato nelle tue app e scopri qual è quello con più probabilità di generare le entrate più elevate. La dimensione delle origini annuncio è disponibile solo nel rapporto Mediazione e nei rapporti salvati che vengono creati da esso.

Impostazioni

  • Metrica di confronto: Impressioni
  • Dimensione di confronto: Origine annuncio
  • Ordinamento: Primi
  • Metrica di ordinamento: Impressioni

Grafico

Confrontare il CTR delle impressioni provenienti dalle app con il maggior numero di impressioni

Crea un grafico per confrontare le entrate stimate per tutte le tue app e scopri qual è quella con più probabilità di generare le entrate maggiori.

RPM delle impressioni: indica le entrate per 1000 impressioni (RPM), ovvero le entrate stimate accumulate per ogni 1000 impressioni ricevute da un annuncio.

Impostazioni

  • Metrica di confronto: CTR delle impressioni
  • Dimensione di confronto: App
  • Ordinamento: Primi
  • Metrica di ordinamento: Impressioni

Grafico

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?