Domande frequenti su Drive per gli amministratori

Di seguito sono riportate le domande comuni sulla gestione di Google Drive per un team o un'organizzazione.

Cerchi invece una panoramica delle funzionalità di Drive?

Espandi tutto  |  Comprimi tutto

Panoramica

Apri sezione  |  Comprimi tutto e torna all'inizio della pagina

Google Drive è diverso da Documenti, Fogli e Presentazioni Google?

Sì. Drive è uno strumento per archiviare e accedere a tutti i tuoi file, mentre Documenti, Fogli e Presentazioni Google sono tipi di documenti basati sul Web, come Moduli e Disegni. La suite di editor basati sul Web di Google è nota come editor di documenti Google.

Analogamente, i documenti Google My Maps sono basati sul Web e puoi crearli o condividerli su Drive. Come gli editor di documenti, anche i file My Maps possono essere utilizzati con o senza Drive.

I file archiviati su Drive sono al sicuro?

Con Drive viene sempre creata una copia di backup oppure i dati vengono memorizzati nel cloud, quindi i file sono perennemente al sicuro, qualsiasi cosa accada ai tuoi dispositivi. Google Drive ti offre gli stessi vantaggi in termini di sicurezza e protezione dei dati di livello aziendale di Google Workspace, come descritto nell'articolo Sicurezza e privacy di Google Workspace.

Accedere ai file di Drive

Apri sezione  |  Comprimi tutto e torna all'inizio della pagina

Con Drive per desktop, i file di Documenti, Fogli, Presentazioni, Moduli e My Maps vengono archiviati sul mio computer?

No. I file di Documenti, Fogli, Presentazioni, Moduli e My Maps sono disponibili sul tuo computer come file che essenzialmente rimandano soltanto ai documenti sul Web. Questi piccoli "file di rimando" sono riconoscibili dall'estensione Google, come .gdoc, .gsheet e .gslides. Se li apri sul tuo computer, questi file vengono aperti nel browser, dove puoi modificarli online come di consueto.

I file di Drive sono disponibili offline?

Per i file di Documenti, Fogli, Presentazioni e Moduli basati su cloud puoi attivare l'accesso offline agli editor di documenti. I file di My Maps non sono disponibili offline.

Con Google Drive per desktop, puoi fare in modo che i file di Drive selezionati siano disponibili per l'utilizzo offline.

Dove si trova la cache di Drive per desktop?

Se devi inserire nella lista bloccata la cache di Drive per desktop per impedire l'accesso a software antivirus o di backup, escludi questa directory:

  • Windows: %LOCALAPPDATA%\Google\DriveFS
  • Mac: ~/Library/Application Support/Google/DriveFS

In via facoltativa, puoi personalizzare la posizione della cache.

Avviso: fai attenzione se pensi di cancellare la cache di Google Drive per desktop per cercare di risolvere problemi generici. È in questa cache che i file vengono spostati prima di essere caricati: se la cancelli prima della fine del caricamento, il file andrà perso.
Che cosa succede ai miei file di Drive se perdo l'accesso al mio Account Google?

Con Drive per desktop, per accedere a tutti i file di Drive è necessario un Account Google valido.

Posso disattivare Drive e mantenere Documenti, Fogli e Presentazioni?

No. Se disattivi il servizio Drive, verranno disattivati anche gli editor di documenti e tutti i componenti di Drive (Drive sul Web, app Drive per dispositivi mobili e applicazioni di sincronizzazione di Drive).

Quali parti dei file di Drive sono disponibili per la ricerca?

La ricerca di Drive consente di eseguire ricerche complete in tutti i contenuti dei file e di utilizzare gli operatori elencati qui.

Limiti delle cartelle su Google Drive

Apri sezione  |  Comprimi tutto e torna all'inizio della pagina

Quanti elementi possono essere aggiunti direttamente a una cartella?

Una singola cartella di Drive che non si trovi in un Drive condiviso può contenere al massimo 500.000 elementi. Questo limite non si applica alla cartella principale di "Il mio Drive".

Gli elementi inclusi nel calcolo del limite sono:

  • Cartelle
  • File
    • I file che puoi archiviare su Drive vengono conteggiati per questo limite.
    • La proprietà del file non è rilevante.
  • Scorciatoie
    • Una scorciatoia viene conteggiata come un singolo elemento in una cartella, anche se l'elemento a cui rimanda non si trova all'interno di quella cartella.

Esempio 1

Questo esempio mostra in che modo vengono conteggiati gli elementi: per la Cartella A vengono conteggiati quattro elementi e per la Cartella B ne vengono conteggiati due.

  • Il mio Drive (principale)
    • Cartella A (quattro elementi direttamente in questa cartella: Documento 1, Documento 2, Documento 3, Cartella B)
      • Documento 1
      • Documento 2
      • Documento 3
      • Cartella B (due elementi direttamente in questa cartella: Documento 4, Documento 5)
        • Documento 4
        • Documento 5

Esempio 2

In questo esempio viene mostrato che gli elementi inseriti direttamente in una cartella vengono conteggiati per il limite di 500.000 elementi, ma gli elementi in cartelle secondarie non vengono conteggiati per questo limite per la cartella principale.

  • Il mio Drive (principale)
    • La Cartella C contiene 300.000 elementi aggiunti direttamente al suo interno
      • La Cartella D contiene 400.000 elementi aggiunti direttamente al suo interno
      • La Cartella E contiene 200.000 elementi aggiunti direttamente al suo interno

In questo esempio il limite viene rispettato perché in una singola cartella sono presenti meno di 500.000 elementi. Inoltre, tieni presente che, in questo esempio, la Cartella D e la Cartella E vengono entrambe conteggiate come singoli elementi nel calcolo del limite della Cartella C.

Sincronizzare i file

Apri sezione  |  Comprimi tutto e torna all'inizio della pagina

In che modo Google Drive sincronizza i file? I file sincronizzati vengono rimossi dal mio computer e archiviati esclusivamente online?

Con Drive per desktop, i tuoi file di Drive vengono spostati nel cloud, liberando spazio sul disco ed eliminando la necessità di utilizzare larghezza di banda di rete per mantenere tutti i file sincronizzati tra il computer e il cloud. Puoi creare uno stream di file di Drive su richiesta oppure rendere i file disponibili per l'accesso offline.

La sincronizzazione dei file utilizza molta larghezza di banda Internet?

Con Drive per desktop, i file sono archiviati nel cloud e non è necessario sincronizzarli con le versioni online, quindi risparmi larghezza di banda di rete. I file memorizzati nella cache per l'accesso offline verranno sincronizzati nel cloud quando sei online.

Cosa succede quando elimino un file in Drive per desktop?

I file eliminati da Drive per desktop verranno rimossi definitivamente dal cestino dopo 30 giorni.

Quali file system supporta Drive per desktop?

La cache dei contenuti di Drive per desktop supporta i file system APFS, HFS+ o NTFS connessi. Attualmente Drive per desktop non supporta i volumi di rete (ad esempio SMB o NFS).

Drive per desktop crea un Drive virtuale, visualizzato come file system FAT.

Nota: FAT è soggetto ad alcune limitazioni relative alle dimensioni dei file. Ad esempio, le dimensioni massime di un file per un'unità FAT32 sono di 4 GB (meno 2 byte).

Quali sono le limitazioni della cache di Drive per desktop?
  • Non puoi caricare una cartella di dimensioni superiori a quelle dello spazio di archiviazione disponibile nella partizione in cui si trova la cartella della cache.
  • Drive per desktop mostrerà una quota limitata di Drive (anche per gli account illimitati) basata sullo spazio disponibile nell'unità locale in cui si trova la cache.
Perché non posso caricare file di Documenti e Fogli Google direttamente sui Drive condivisi o sincronizzarli con altri client di backup?
Quando utilizzi Drive per desktop, nel tuo computer locale vedrai elencati file .gdoc e .gsheet. Non è possibile eseguire il backup di questi file con altri client, ad esempio Dropbox o OneDrive, perché si tratta di file scorciatoia che rimandano a file specifici ospitati sul cloud di Google. Questi file di collegamento non possono essere caricati o copiati con altri strumenti di sincronizzazione.

Inoltre, se provi a trascinare un file .gdoc o .gsheet dal tuo desktop in un Drive condiviso nel browser, verrà visualizzato il messaggio di errore "Impossibile duplicare nome file.gdoc". Per aggiungere un file a un Drive condiviso, utilizza piuttosto un browser web e segui queste istruzioni.

Spazio di archiviazione

Apri sezione  |  Comprimi tutto e torna all'inizio della pagina

Quali sono i limiti di spazio di archiviazione e di caricamento?

Lo spazio di archiviazione di Drive è condiviso tra Google Drive, Gmail e Google Foto. La quantità di spazio di archiviazione di cui dispone ciascun utente dipende dal tipo di account:

  • Frontline
2 GB per utente
  • G Suite Basic

30 GB per utente

  • Business Starter

30 GB per utente

  • Business Standard

2 TB per utente aggiunti allo spazio di archiviazione in pool

  • Business Plus

5 TB per utente aggiunti allo spazio di archiviazione in pool

  • Enterprise Essentials
1 TB per utente aggiunto allo spazio di archiviazione in pool,
fino a un massimo di 25 TB
  • Versioni Enterprise

Illimitato.*

Per i dettagli, contatta un rappresentante di vendita Google.

  • Essentials

    Non più disponibile per i nuovi clienti

100 GB per utente aggiunti allo spazio di archiviazione in pool,
fino a un massimo di 2 TB

  • Essentials Starter
15 GB per utente
  • Soluzioni di base per le aziende
100 GB per utente aggiunti allo spazio di archiviazione in pool,
fino a un massimo di 2 TB
  • G Suite Business

Spazio di archiviazione illimitato
(1 TB se gli utenti non sono più di 4)

  • Education Fundamentals
  • Education Standard
  • Teaching and Learning Upgrade
  • Education Plus

100 TB di spazio di archiviazione sul cloud in pool

Spazio di archiviazione aggiuntivo:

  • Teaching and Learning Upgrade: 100 GB per utente
  • Education Plus: 20 GB per utente
  • Singoli account personali
  • Versione gratuita precedente di G Suite

15 GB

* Google mette inizialmente a disposizione di ogni utente 5 TB di spazio di archiviazione in pool. Se la tua organizzazione ha 5 o più utenti, puoi richiedere spazio di archiviazione aggiuntivo contattando l'assistenza Google Workspace. Per saperne di più, consulta il riepilogo dei servizi Google Workspace.

Se necessario, puoi eseguire l'upgrade per aumentare lo spazio di archiviazione oppure, se sei un cliente Education, puoi acquistare altre licenze.

Limiti di caricamento

I singoli utenti possono caricare solo 750 GB al giorno tra Il mio Drive e tutti i Drive condivisi. Gli utenti che raggiungono il limite di 750 GB o caricano un file di dimensioni superiori a questo limite non potranno caricare altri file nello stesso giorno. I caricamenti in corso saranno portati a termine. La dimensione massima dei singoli file che puoi caricare o sincronizzare è pari a 5 TB.

Come funziona l'archiviazione in pool?
Lo spazio di archiviazione in pool è condiviso tra tutti gli utenti e può essere utilizzato per tutti i contenuti dei loro account, inclusi, tra gli altri, i file di Google Drive, Gmail e Google Foto. Scopri di più sull'archiviazione in pool.
Che cosa viene conteggiato ai fini del calcolo dello spazio di archiviazione?

I seguenti file vengono conteggiati ai fini del calcolo dello spazio di archiviazione:

Google Drive

  • I file di Google Drive, inclusi PDF, immagini, video e registrazioni di Meet.
  • I file creati o modificati dopo il 2 maggio 2022 nelle app per la creazione collaborativa di contenuti, come Documenti, Fogli, Presentazioni, Disegni e Moduli Google, Registratore e Jamboard.
  • Contenuti presenti nei Drive condivisi.

Se un file si trova in più di una cartella di Drive, viene comunque incluso una sola volta nel calcolo della quota di spazio di archiviazione.

Gmail

  • I messaggi e gli allegati, inclusi gli elementi presenti nelle cartelle Spam e Cestino.

Google Foto

I contenuti creati con My Maps non sono inclusi nel calcolo della quota di spazio di archiviazione dell'organizzazione.

Cosa succede allo spazio di archiviazione aggiuntivo degli utenti dopo l'upgrade allo spazio di archiviazione in pool?
Lo spazio di archiviazione aggiuntivo (aggiunto dall'utente o da te in una licenza) non è cumulabile con lo spazio di archiviazione in pool dell'utente. Inoltre, dopo l'upgrade, l'utente non riuscirà ad accedere allo spazio di archiviazione aggiuntivo. Per evitare addebiti continui per lo spazio di archiviazione aggiuntivo, l'utente deve annullare il proprio abbonamento. Se la licenza che hai aggiunto non è stata annullata automaticamente, devi provvedere a farlo manualmente.
Come faccio a sapere quanto spazio di archiviazione viene utilizzato dalla mia organizzazione?

A partire dal 2 maggio 2022, i file creati e aggiornati con Documenti, Fogli, Presentazioni, Moduli e Disegni Google o i file di Jamboard verranno calcolati nella quota di spazio di archiviazione dell'organizzazione.

Verificare lo stato dello spazio di archiviazione per l'intera organizzazione

Puoi verificare l'utilizzo dello spazio di archiviazione in diversi modi. Il più semplice è lo strumento di gestione dello spazio di archiviazione:

 Per questa attività, devi aver eseguito l'accesso come super amministratore.

  1. Accedi alla Console di amministrazione Google.

    Accedi utilizzando un account con privilegi di super amministratore (non termina con @gmail.com).

  2. Nella home page della Console di amministrazione, vai ad Archiviazione "".

  3. In alto è visualizzata la quantità di spazio di archiviazione utilizzata dalla tua organizzazione in Workspace.

Se non sei un super amministratore, consulta il report Account:

  1. Vai all'articolo Visualizzare i Report app per l'organizzazione.
  2. Segui i passaggi per andare al report Accounte poiSpazio di archiviazione totale utilizzato.

Verificare lo stato dello spazio di archiviazione di un singolo utente

  1. Accedi alla Console di amministrazione Google.

    Accedi utilizzando l'account amministratore (che non termina con @gmail.com).

  2. Nella home page della Console di amministrazione, vai a Utenti.
  3. Fai clic su un utente per aprire la pagina del suo account.
    Nella parte superiore della pagina puoi vedere le percentuali di spazio di archiviazione utilizzato dall'utente per la posta e per Drive.
In che modo gli utenti possono visualizzare e gestire la quantità di spazio di archiviazione che utilizzano?

Per vedere quanto spazio di archiviazione hanno a disposizione, gli utenti possono andare all'indirizzo https://drive.google.com/drive/quota.

Qual è la differenza tra lo spazio di archiviazione di Google Drive e Google Cloud Storage?

Lo spazio di archiviazione di Drive è destinato agli utenti, quello di Cloud Storage agli sviluppatori.

Se un file viene rivisto molte volte, le revisioni contano nel calcolo del mio limite di spazio di archiviazione?

Le revisioni multiple di un file sono disponibili online, ma solo l'ultima versione è disponibile sul tuo computer. Le revisioni online non sono incluse nel calcolo della tua quota di spazio di archiviazione, a meno che tu non abbia esplicitamente deciso di conservare le revisioni meno recenti.

Se un file si trova in più cartelle di Drive sul Web, viene calcolato più volte a carico della mia quota di spazio di archiviazione?

No. Solo una versione concorre alla quota di spazio di archiviazione.

I file che sono stati condivisi con me vengono calcolati nella mia quota di spazio di archiviazione?

No. I file condivisi con te su Drive non vengono mai inclusi nel calcolo del tuo limite di spazio di archiviazione, nemmeno se li sposti nella cartella Il mio Drive. Per maggiori dettagli, vedi Gestire i file nello spazio di archiviazione di Google Drive.

Cosa succede se utilizzo più spazio di archiviazione online di quanto ne abbia disponibile sul mio computer?

Con Google Drive per desktop, non è un problema. I tuoi file vengono archiviati esclusivamente online a meno che tu non li renda disponibili per l'accesso offline.

Cosa succede se un utente supera la quota o se viene rimossa una licenza di spazio di archiviazione?

L'utente può continuare ad accedere ai file già presenti su Drive, ma non potrà aggiungere altri file finché non sarà sceso al di sotto della propria quota o non avrà aumentato lo spazio a sua disposizione.

A partire dal 2 maggio 2022, i file creati e aggiornati con Documenti, Fogli, Presentazioni, Disegni e Moduli Google o i file di Jamboard verranno inclusi nel calcolo dello spazio di archiviazione disponibile su Drive. I file già esistenti all'interno di questi prodotti non saranno inclusi nel calcolo, a meno che non vengano modificati il 2 maggio 2022 o in una data successiva. Se un utente supera la propria quota, non potrà creare nuovi file in questi prodotti. Fino a quando non avrà ridotto il proprio utilizzo di spazio di archiviazione, nessuno potrà modificare o copiare i suoi file interessati, né inviare moduli di sua proprietà. Scopri di più

Le organizzazioni che hanno bisogno di ulteriore spazio di archiviazione devono eseguire l'upgrade della versione di Workspace che utilizzano.

In sostanza, i limiti dello spazio di archiviazione a cui un utente è soggetto sono quelli descritti nei nostri Termini di servizio; se li supera, Google si riserva il diritto di disattivare i caricamenti su Drive.

 

Passaggi successivi: Configurare Drive per il team

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73010
false
false