Caricare video

Puoi caricare i video su YouTube in pochi e semplici passaggi. Usa le istruzioni di seguito per caricare i tuoi video da un computer o da un dispositivo mobile.

Nota: questa funzionalità potrebbe non essere disponibile nelle esperienze con supervisione su YouTube. Scopri di più qui.

Caricare video su YouTube Studio

  1. Accedi a YouTube Studio.
  2. Nell'angolo in alto a destra, fai clic su CREA  quindi Carica video .
  3. Seleziona il file che vuoi caricare.

Nota: puoi caricare fino a 15 video alla volta. Assicurati di fare clic su Modifica  su ciascun file per modificare i dettagli del video.

​Se interrompi la procedura di caricamento prima di aver completato la selezione delle impostazioni, il video verrà salvato come bozza nella pagina Contenuti.

Dettagli

Aggiungi dettagli importanti al video.
Titolo Il titolo del tuo video. Questo campo è obbligatorio.
Descrizione

Informazioni visualizzate sotto il video. Per le attribuzioni dei video, utilizza il seguente formato:

[Nome del canale]|[Titolo del video]|[ID del video]

Miniatura L'immagine visualizzata dagli spettatori prima di fare clic sul video.
Playlist Aggiungi il video a una delle tue playlist esistenti oppure creane una.
Pubblico Per adeguarti al Children’s Online Privacy Protection Act (COPPA), hai l'obbligo di comunicarci se i tuoi video sono destinati ai bambini.
Limite di età Video con limiti di età che potrebbero non essere appropriati per tutti i segmenti di pubblico.

Nella parte inferiore della pagina Dettagli, seleziona MOSTRA ALTRO per scegliere le impostazioni avanzate.

Promozione a pagamento Fai sapere agli spettatori e a YouTube che il tuo video include una promozione a pagamento.
Capitoli automatici

Puoi aggiungere titoli e timestamp ai tuoi video per agevolarne la visione. Puoi creare i capitoli dei video manualmente o utilizzare la funzionalità di generazione automatica selezionando la casella di controllo "Consenti la creazione automatica dei capitoli (se disponibile e se l'account è idoneo)".

I capitoli eventualmente inseriti manualmente sostituiranno quelli generati automaticamente.

Tag

Aggiungi parole chiave descrittive che possano ovviare a eventuali errori nei termini di ricerca.

I tag possono essere utili se spesso gli spettatori commettono errori di ortografia quando cercano contenuti come i tuoi. In caso contrario, i tag hanno un ruolo minore nella scoperta dei tuoi video.

Lingua e certificazione sottotitoli Scegli la lingua originale del video e la certificazione dei sottotitoli.
Data e località della registrazione Inserisci la data in cui il video è stato registrato e la località in cui è stato girato.
Licenza e distribuzione Scegli se il video può essere incorporato in un altro sito web. Indica se vuoi inviare notifiche ai tuoi iscritti per avvisarli dei tuoi nuovi video.
Autorizzazioni per i video brevi Consenti ad altri di creare video brevi utilizzando l'audio del tuo video.
Categoria Seleziona la categoria del video, ad esempio istruzione o umorismo.
Commenti e valutazioni Scegli se dare agli spettatori la possibilità di lasciare commenti sul video. Scegli se consentire agli spettatori di vedere quanti Mi piace e Non mi piace ha ottenuto il tuo video.
 

Monetizzazione

Se hai aderito al Programma partner di YouTube, puoi

Idoneità per gli annunci

Se hai aderito al Programma partner di YouTube, puoi utilizzare la pagina dell'idoneità per gli annunci per valutare i tuoi video rispetto alle nostre linee guida sui contenuti idonei per gli inserzionisti. Questa azione ci aiuta a prendere decisioni più rapide e accurate in merito alla monetizzazione. Scopri di più sull'autocertificazione.

Elementi del video
Aggiungi schede e schermate finali per mostrare al pubblico video correlati, siti web e inviti all'azione.
Sottotitoli Aggiungi i sottotitoli al tuo video per raggiungere un pubblico più ampio. 
Schermata finale Aggiungi elementi visivi al termine del video. Il video deve durare almeno 25 secondi perché sia possibile aggiungere una schermata finale. 
Schede Aggiungi contenuti interattivi al video. 
Controlli

Utilizza la pagina dei controlli per individuare la presenza di problemi di copyright nel video e verificarne l'idoneità per gli annunci, se hai aderito al Programma partner di YouTube

Questi controlli ti aiutano a individuare potenziali restrizioni in modo da poter risolvere i problemi prima della pubblicazione del video. I controlli possono richiedere un po' di tempo, ma vengono svolti in background, quindi puoi sempre tornare al processo in un secondo momento. Puoi anche pubblicare il video durante l'esecuzione dei controlli e risolvere i problemi in un secondo momento.

Nota: i risultati dei controlli relativi a copyright e idoneità per gli annunci non sono definitivi. Ad esempio, possono avere un impatto sul tuo video future rivendicazioni di Content ID manuali, avvertimenti sul copyright e modifiche alle impostazioni video.

Copyright Takedowns & Content ID - Copyright on YouTube

Visibilità

Nella pagina Visibilità, scegli quando vuoi che il tuo video venga pubblicato e chi vuoi che lo guardi. Puoi anche condividere il video privatamente.
Per gli utenti su YouTube di età compresa tra i 13 e i 17 anni, l'impostazione predefinita della privacy dei video caricati è privato. Se hai almeno 18 anni, l'impostazione predefinita della privacy dei tuoi video è pubblico. Tutti gli utenti possono modificare questa impostazione per rendere il proprio video pubblico, privato o non in elenco.
  • Salva o pubblica: per pubblicare il video subito, seleziona questa opzione e scegli Privato, Non in elenco o Pubblico come impostazione della privacy del video. Se scegli di rendere pubblico il video, puoi anche impostarlo come première istantanea.
  • Programmazione: per pubblicare il video in un secondo momento, scegli questa opzione e quindi seleziona la data in cui vuoi pubblicare il video. Il video resterà privato fino a quel momento. Puoi anche impostare il video come première.
Visualizza l'anteprima delle modifiche apportate e assicurati che siano conformi alle norme di YouTube, quindi fai clic su SALVA.

Video: Come caricare i video

Guarda il seguente video del canale YouTube Creators che spiega come caricare i video.

How To Upload Videos with YouTube Studio

Scopri di più sul caricamento dei video

Numero di video che si possono caricare in un giorno

Esiste un limite al numero di video che un canale può caricare ogni giorno. Se quando cerchi di caricare un video ricevi il messaggio di errore "Limite di caricamento raggiunto", riprova una volta trascorse 24 ore. 

I limiti possono variare a seconda dell'area geografica o della cronologia del canale. Gli avvertimenti sul copyright possono compromettere l'idoneità legata alla cronologia del canale. Gli avvertimenti relativi alle Norme della community influiscono sulla quantità di contenuti che puoi caricare.

Caricare file audio

Non è possibile caricare file audio su YouTube. Consulta l'elenco dei formati file supportati che puoi caricare su YouTube.
Per aggiungere i tuoi contenuti a YouTube, prova a convertire il file audio in un file video aggiungendo un'immagine. YouTube non dispone di uno strumento per farlo, ma puoi ricorrere ad altri software di editing video.

Differenza tra "caricare" e "pubblicare"

Quando carichi un video, il relativo file viene importato su YouTube.
Quando pubblichi un video, questo viene reso disponibile in visione a chiunque.

Caricare video verticali

Quando carichi e pubblichi un video, YouTube determinerà il modo migliore per visualizzare i contenuti. Per un'esperienza ottimale, evita di aggiungere barre nere ai lati del tuo video verticale. Che il video sia verticale, quadrato o orizzontale, si adatterà allo schermo.

Motivi per cui la data di caricamento del video è diversa da quella di pubblicazione

  • Data di caricamento: la data in cui hai caricato il video. Viene visualizzata accanto al video sulla tua pagina Video.
  • Data di pubblicazione: la data in cui il video è stato reso pubblico. Viene visualizzata sotto il video pubblicato e si basa sempre sul fuso orario PST (Pacific Standard Time).

Queste date possono non coincidere se:

  1. Hai caricato il video come video privato o non in elenco e l'hai reso pubblico in un secondo momento. 
  2. Il tuo fuso orario è in anticipo rispetto al fuso PST.
Suggerimento: puoi sempre pianificare la pubblicazione del video impostando un orario specifico.

Informazioni sull'elaborazione della qualità del video

Quando carichi un video, questo verrà elaborato inizialmente in bassa risoluzione per far sì che il caricamento si concluda più rapidamente. Una volta completato il flusso di caricamento, il video potrà essere riprodotto in streaming a bassa risoluzione su una vasta gamma di dispositivi.
L'elaborazione di risoluzioni più elevate, ad esempio 4K o 1080p, può richiedere più tempo. Durante l'elaborazione del video, per alcune ore le risoluzioni più elevate potrebbero non comparire. Saranno però disponibili per il video al termine della relativa elaborazione. Scopri di più sull'elaborazione dei video dopo il caricamento.

Link correlati

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
59
false