Definizione del modello di monitoraggio

Si tratta del campo in cui inserisci le informazioni sul monitoraggio. Puoi utilizzare i parametri URL per personalizzare gli URL finali. Quando un annuncio riceve un clic, le informazioni vengono utilizzate per creare l'URL pagina di destinazione.

  • I modelli di monitoraggio creati a livello di gruppo di annunci, campagna o account vengono applicati a tutti gli annunci presenti nel gruppo, nella campagna o nell'account corrispondenti.
  • Se definisci più modelli di monitoraggio a diversi livelli, viene utilizzato il modello più specifico.
  • Il modello di monitoraggio a livello di parola chiave è quello più specifico, seguito dai modelli di monitoraggio a livello di annuncio, gruppo di annunci, campagna e account.
  • Puoi vedere il modello applicato nella colonna Origine del modello di monitoraggio.
  • Con il monitoraggio parallelo, l'utilizzo del protocollo HTTP in questo campo può influire sui sistemi di misurazione dei clic o di reindirizzamento. 
    • Nonostante non abbiamo alcun controllo sui reindirizzamenti successivi, AdWords utilizzerà sempre il protocollo HTTPS per la prima chiamata a un URL di monitoraggio, anche quando quest'ultimo è stato inserito in modo diverso.
    • Tutti gli URL di reindirizzamento successivi devono utilizzare il formato HTTPS e i reindirizzamenti devono inoltre essere dal lato server.

Link correlati

Informazioni sul monitoraggio in Google Ads

Impostare il monitoraggio con i parametri ValueTrack

Creare parametri personalizzati per il monitoraggio avanzato

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?