Prova della pagina di destinazione

Sia che tu utilizzi solo un URL finale per definire la pagina di destinazione sia che impieghi un URL finale con un modello di monitoraggio o dei parametri personalizzati, è importante assicurarsi che l'annuncio conduca i potenziali clienti nella sezione giusta del sito web.

In questo articolo viene illustrato come provare la pagina di destinazione per verificare che indirizzi gli utenti verso l'URL desiderato.

Come funziona

Quando provi la pagina di destinazione, riceverai i risultati del test dettagliati e uno dei seguenti messaggi.

Messaggio Tipo di campagna Significato
Pagina trovata Tutti È stata trovata una pagina di destinazione.
Pagina non trovata Tutti La pagina di destinazione non è stata trovata (ad es. errore 404). Controlla il modello di monitoraggio, i parametri personalizzati o l'URL finale.
Mancata corrispondenza URL finale Tutti La pagina di destinazione e l'URL finale non presentano lo stesso dominio, gli URL della catena di reindirizzamento non iniziano con l'URL finale o i reindirizzamenti successivi all'URL finale non appartengono allo stesso dominio. Verifica che l'URL sia conforme a questi requisiti.
Nessun annuncio idoneo trovato Tutti Il gruppo non include annunci che è possibile verificare. È possibile verificare gli annunci di testo, gli annunci illustrati e gli annunci della Galleria di annunci. Inoltre, questi annunci devono utilizzare il sistema aggiornato di monitoraggio degli URL.
Non raggiungibile Tutti Non è stato possibile raggiungere la pagina di destinazione (ad es. perché è scaduta). Riprova.
Sconosciuto/Errore dello strumento Tutti Si è verificato un errore durante la verifica della pagina di destinazione. Riprova.
Dominio del sito web vuoto Annunci dinamici della rete di ricerca Il campo "Dominio del sito web" in "Impostazioni campagna" è vuoto.

Aspetti da tenere presente

  • La prova non controlla la presenza di violazioni delle norme Google Ads. Ulteriori informazioni sulle nostre norme
  • La prova non supporta alcun tipo di reindirizzamento di URL, compresi quelli basati su JavaScript.
  • La prova non rileva tutti gli errori di monitoraggio parallelo e per ulteriori informazioni è consigliabile consultare il fornitore della funzione di misurazione dei clic.

Istruzioni

Puoi provare la pagina di destinazione a qualsiasi livello del tuo account. 

Per la maggior parte degli utenti, la nuova esperienza Google Ads è diventata il modo esclusivo di gestire i propri account. Se stai ancora utilizzando la versione AdWords precedente, scegli "precedente" di seguito. Ulteriori informazioni

Prima di iniziare, potresti dover aggiungere la colonna "Modello di monitoraggio" alla tua tabella:

  1. Accedi al tuo account AdWords.
  2. Fai clic sulla scheda del livello a cui provare la pagina di destinazione.
  3. Fai clic su Colonne, poi seleziona Modifica colonne....
  4. Espandi l'opzione Attributi e fai clic su "Modello di monitoraggio".
  5. Fai clic su Applica.
Prova la pagina di destinazione a livello di account
  1. Fai clic sulla scheda Campagne.
  2. Nel menu sulla sinistra, fai clic su Libreria condivisa.
  3. Sotto "opzioni URL", fai clic su Visualizza.
  4. Accanto a "Modello di monitoraggio", fai clic su Modifica.
  5. Fai clic su Test.

A livello di account, verificheremo un campione di 10 URL. Un nuovo campione viene generato ogni volta che fai clic su Test.

Prova la pagina di destinazione a livello di campagna
  1. Fai clic sulla scheda Campagne.
  2. Fai clic sulla scheda Impostazioni.
  3. Fai clic sulla campagna da provare.
  4. Scorri la schermata verso il basso e fai clic su Opzioni URL campagna (avanzate).
  5. Fai clic sul link Modifica accanto al "Modello di monitoraggio" e poi fai clic su Test.

A livello di campagna, proveremo un campione di 10 URL. Un nuovo campione viene generato ogni volta che fai clic su Prova.

Prova la pagina di destinazione a livello di annuncio
  1. Fai clic sulla scheda Annunci.
  2. Fai clic sull'annuncio da provare.
  3. Fai clic su Opzioni URL annuncio (avanzate).
  4. Accanto a "Modello di monitoraggio", fai clic su Test.
Prova la pagina di destinazione a livello di gruppo di annunci o di parola chiave
  1. Passa il mouse sopra una voce della colonna "Modello di monitoraggio".
  2. Fai clic sull'icona a forma di matita che viene visualizzata.
  3. Fai clic su Test.
Prova la pagina di destinazione a livello di sitelink
  1. Fai clic sulla scheda Estensioni annuncio.
  2. Fai clic sul menu Visualizza, poi seleziona Estensioni sitelink.
  3. Passa il mouse sopra un'estensione qualsiasi nella tabella e fai clic sull'icona a forma di matita quando appare.
  4. Fai clic su Opzioni URL sitelink (avanzate).
  5. Fai clic su Test.
Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?