Parametro URL

Un modo di passare informazioni su un clic tramite il suo URL.

Puoi inserire nei tuoi URL i parametri URL in modo che i tuoi URL monitorino le informazioni su un clic. I parametri URL sono fatti di una chiave e un valore separati dal segno uguale (=) e uniti da una e commerciale (&). Il primo parametro viene sempre dopo un punto interrogativo in un URL. Ad esempio, http://example.com?product=1234&utm_source=google

 

Ci sono due tipi di parametri URL che puoi utilizzare nel modello di monitoraggio o nel parametro personalizzato dell'annuncio:

  1. I parametri di modifica dei contenuti passano le informazioni alla pagina di destinazione e devono essere impostate esclusivamente nell'URL finale. Ad esempio, http://example.com?productid=1234 indirizza gli utenti direttamente alla pagina del prodotto 1234 del tuo sito web.
  2. I parametri di monitoraggio passano le informazioni sul clic per l'account, la campagna o il gruppo di annunci nel modello di monitoraggio. Ci sono due tipi di parametri di monitoraggio:
    • I parametri personalizzati rappresentano un valore definito dall'inserzionista che può essere impostato nel modello di monitoraggio. Ad esempio, puoi definire{_campaign}=branding {_campaign}=leads nei parametri personalizzati della campagna e impostare il modello di monitoraggio dell'account su {lpurl}?source_campaign={_campaign} Ulteriori informazioni
    • I parametri ValueTrack rappresentano il valore nel parametro URL (ad es. "{network}" nel parametro URL "network={network}"). Il parametro {network} registrerà la rete di provenienza del clic dalla (Rete di ricerca o dalla Rete Display) nell'URL della pagina di destinazione del tuo annuncio. Per saperne di più

Parametri URL con ancoraggi e frammenti AJAX

Sia che utilizzi l'URL finale, il modello di monitoraggio o un altro parametro URL per il monitoraggio, è importante notare l'effetto che gli ancoraggi (#) e i frammenti AJAX (#!) hanno sui tuoi URL. Se utilizzi un ancoraggio o un frammento AJAX nell'URL finale e il modello di monitoraggio presenta parametri extra alla fine dell'URL finale, devi mettere tutti i parametri di monitoraggio nell'URL finale. Idealmente, questi parametri dovrebbero essere dietro a un tag {ignore} nell'URL finale. Ogni volta che utilizzi un parametro {ignore} in un URL finale che contiene un # o #! nelle scansioni, Google Ads prenderà in considerazione tutto quello che è compreso tra il parametro {ignore} e o #! come informazioni di monitoraggio. 

Esempio

URL finale: http://site.com?{ignore}param=1&tracking=1&device={device}#anchor

Modello di monitoraggio: http://redirect.com?url={unescapedlpurl}

 

Link correlati

Gestione di monitoraggio e reindirizzamento nelle opzioni URL

Monitoraggio dei clic con ValueTrack

Verifica della pagina di destinazione

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?