Guida alla preparazione del test sulla pubblicità display

Valutare il rendimento degli annunci sulla Rete Display

Graph

Grazie alle pagine Annunci ed estensioni e Posizionamenti, puoi visualizzare statistiche dettagliate utili per valutare il rendimento dei tuoi annunci display. 

Questo articolo ti spiega come:

  • Scoprire dove vengono mostrati i tuoi annunci display
  • Analizzare i segmenti di pubblico raggiunti dalle campagne utilizzando impressioni, clic e conversioni
  • Capire quali segmenti di pubblico e opzioni di targeting funzionano meglio

Suggerimento

Prova a dedicare almeno un'ora alla settimana ad analizzare il rendimento dei tuoi annunci display.

Approfondimenti di base

Verificare la pubblicazione degli annunci

Controlla se i tuoi annunci sono pubblicati o in pausa dalla pagina Annunci ed estensioni.

  1. Accedi al tuo account Google Ads.
  2. Fai clic su Campagne display nel pannello di navigazione.
  3. Fai clic su Annunci ed estensioni nel menu Pagina.
  4. La colonna "Stato" indica se un annuncio viene mostrato o meno. Nella seconda ipotesi, vedrai il motivo della mancata pubblicazione e le istruzioni per risolvere il problema.
Visualizzare un elenco di siti dove sono apparsi i tuoi annunci

Scopri quali siti web, video e applicazioni hanno mostrato i tuoi annunci dalla pagina "Dove sono stati pubblicati gli annunci".

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Nel menu Pagina, seleziona Posizionamenti.
  3. Fai clic su Dove sono stati pubblicati gli annunci.

Vedrai tutti i posizionamenti, inclusi quelli generati dai metodi di targeting automatico (per parole chiave, argomento, remarketing, pubblico e così via). Inoltre, vedrai i posizionamenti manuali che hai scelto.  

Cosa fare:

  • Posizionamenti che hanno fornito buoni risultati e in cui gli annunci potrebbero essere pubblicati più spesso aumentando l'offerta.
  • Posizionamenti con scarso rendimento da escludere in base al confronto con gli altri posizionamenti. A volte può non risultare immediatamente chiaro perché i tuoi annunci sono stati pubblicati in un determinato posizionamento, ma il rendimento comparativo è un buon indicatore della necessità o meno di escludere un posizionamento.

Nota: alcuni degli URL che vedi possono essere incompleti. Potrebbero essere troppo lunghi o contenere informazioni private sulla persona che visualizza il posizionamento, come un nome utente o una password. Quando ciò si verifica, l'URL viene abbreviato con i puntini di sospensione e può essere parzialmente accorciato, inviando potenzialmente a una pagina diversa da quella in cui è stato pubblicato il tuo annuncio.

Esempio

Un'agenzia che organizza attività all'aria aperta pubblica una campagna denominata Escursioni sulle Alpi. Utilizza i posizionamenti gestiti e vuole trovare altri siti per il targeting analizzando le impressioni (Impr.) e le conversioni. Queste metriche sono disponibili nella pagina Posizionamenti.

Posizionamento Tipo Campagna Impr. Conversioni
escursioni-monte-bianco.it Sito Escursioni sulle Alpi 1500 20
escursioni-avventurose.it Sito Escursioni sulle Alpi 1500 25
bevande-energetiche-alpi.it Sito Escursioni sulle Alpi 3000 2
escursioni-per-bambini.it Sito Escursioni sulle Alpi 2000 0

Nella pagina Dove sono stati pubblicati gli annunci, il sito web escursioni-monte-bianco.com mostra un buon rendimento, quindi l'account manager lo aggiunge alla campagna come posizionamento gestito. I posizionamenti automatici bevande-energetiche-alpi.it e escursioni-per-bambini.it forniscono invece risultati scadenti. Questi posizionamenti sono destinati inoltre a utenti al di fuori del pubblico di destinazione dell'agenzia, pertanto il gestore dell'account li esclude.

Controllare se gli annunci stanno ricevendo impressioni e clic

Per scoprire se i tuoi annunci hanno dato origine a impressioni, clic e altro, utilizza la scheda Annunci ed estensioni.

  1. Accedi al tuo account Google Ads.
  2. Fai clic su Campagne display nel pannello di navigazione. 
  3. Fai clic su Annunci ed estensioni nel menu Pagina.

Cosa fare:

  • Confronta il rendimento di creatività diverse
  • Identifica i formati di annunci (illustrati, video, di testo) più efficaci

Esempio

Questa campagna Escursioni sulle Alpi contiene due creatività diverse.

Annuncio Campagna Clic Conversioni
Half dome ad
Monte Bianco
Escursioni sulle Alpi 150 20
Hiker ad
Escursionista
Escursioni sulle Alpi 150 5

L'annuncio Monte Bianco riceve più conversioni dell'annuncio Escursionista, quindi il gestore dell'account decide di rimuovere il secondo da questa campagna.

Identificare il targeting dell'annuncio più efficace
  1. Accedi al tuo account Google Ads.
  2. Fai clic su Campagne display nel pannello di navigazione.
  3. Seleziona la campagna.
  4. Fai clic su una delle pagine: Parole chiaveSegmenti di pubblico, Dati demografici, Argomenti o Posizionamenti.

Cosa fare:

  • Rimuovi i metodi di targeting che non danno buoni risultati o che limitano eccessivamente il pubblico.
  • Identifica i metodi di targeting che determinano la pubblicazione dei tuoi annunci nei posizionamenti più appropriati e ben in vista per il pubblico desiderato.

Esempio

Un account manager ha utilizzato argomenti come Escursioni e campeggio per scegliere il target degli annunci della campagna Escursioni sulle Alpi. Tuttavia, i posizionamenti in cui questi annunci vengono pubblicati sulla base del targeting per argomento non sono pertinenti come vorrebbe. Pertanto, decide di utilizzare la pagina Segmenti di pubblico per raggiungere determinati clienti. Dalla pagina Segmenti di pubblico seleziona Targeting e utilizza un segmento di pubblico di affinità per "Appassionati di attività ricreative all'aperto" e "Amanti del brivido".

Suggerimento  

Per vedere il rendimento di targeting per pubblico, fai clic su Segmenti di pubblico nel menu Pagina e scorri fino in fondo alla tabella del rendimento. Vedrai le metriche basate su questo tipo di targeting. Ulteriori informazioni su targeting degli annunci in base agli interessi del pubblico e su come aggiungere il targeting per pubblico a un gruppo di annunci.

Scoprire quali gruppi demografici stanno visualizzando i tuoi annunci

Per sapere quali gruppi stai raggiungendo, puoi utilizzare la pagina Dati demografici. Vedrai queste statistiche anche se non hai aggiunto il targeting demografico.

  1. Accedi al tuo account Google Ads.
  2. Fai clic su Campagne display nel pannello di navigazione.
  3. Fai clic su Dati demografici nel menu Pagina e seleziona la campagna.
  4. Fai clic sulle pagine Età, Sesso, Stato parentale, Reddito del nucleo familiare, Combinazioni o Esclusioni per vedere le statistiche sul rendimento.

Cosa fare:

  • Gruppi demografici con conversioni elevate
  • Gruppi demografici con costo per acquisizione basso
  • Alcuni segmenti di pubblico che vuoi raggiungere con la creazione di annunci e metodi di targeting

Esempio

La campagna Escursioni sulle Alpi pubblicizza tour pertinenti a tutte le fasce di età.

Età Campagna Percentuale di clic
18-24 Escursioni sulle Alpi .26%
25-34 Escursioni sulle Alpi .20%
35-44 Escursioni sulle Alpi .16%
45-54 Escursioni sulle Alpi .16%
55-64 Escursioni sulle Alpi .14%
Sconosciuto Escursioni sulle Alpi .15%

Il gestore dell'account osserva una percentuale di clic più elevata tra le persone della fascia di età 18-24. Poiché le persone di questa fascia di età tendono a fare clic sugli annunci di questa campagna più spesso degli utenti di altre fasce di età, decide di rivedere la creatività e il targeting per renderli attraenti per altre fasce di età.

Nota:

Se escludi le persone della categoria "sconosciuto", potresti escludere parte del tuo pubblico di destinazione.

Ulteriori informazioni su come raggiungere persone di età e sesso specifici

Grafici e dati sul rendimento personalizzati 

Sotto l'icona dei rapporti nella parte superiore dello schermo troverai nuovi modi di visualizzare e analizzare i dati relativi al rendimento degli annunci. 

Esistono tre strumenti principali di generazione dei rapporti:

Rapporti consente di creare vari grafici o tabelle per vedere i dati di prestazione. Puoi combinare decine di metriche personalizzate con dati ancora più dettagliati su fattori quali impressioni, targeting e conversioni. Questi rapporti possono essere salvati per riferimento futuro. 

Ulteriori informazioni sugli strumenti di generazione dei rapporti

Rapporti predefiniti (in precedenza Dimensioni) consente di visualizzare i dati sul rendimento di base da un determinato insieme di metriche, che puoi ulteriormente perfezionare.

Ulteriori informazioni sui rapporti predefiniti

Le dashboard sono progettate per consentire l'accesso ai dati più utili in un'unica posizione. Puoi trascinare i grafici salvati e le tabelle create utilizzando i Rapporti in più riquadri sulla dashboard, creare nuovi grafici, generare Prospetti per vedere un breve riepilogo del rendimento o aggiungere note.

Ulteriori informazioni sulle dashboard

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?