Controlli per la privacy in Google Analytics

I proprietari di siti e/o app che utilizzano Google Analytics e Google Analytics per Firebase ("clienti") potrebbero considerare questa un'utile risorsa, in particolare se si tratta di attività interessate dal Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) dello Spazio economico europeo

Per ulteriori informazioni, consulta l'articolo Salvaguardia dei dati.

  Contenuti di questo articolo:

Disattivare la raccolta dati di Analytics (app)

Puoi disattivare in modo programmatico la raccolta dati da app Android e iOS che utilizzano

Ulteriori informazioni sui dati raccolti da Google Analytics e Google Analytics per Firebase.

Disattivare la raccolta dati di Analytics (Web)

Puoi disattivare in modo programmatico la raccolta dati da 

Gli utenti del tuo sito web possono anche disattivare la raccolta dati utilizzando il componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics.

Anonimizzazione IP

L'anonimizzazione IP è disponibile in Google Analytics sia per il Web che per le app. Ulteriori informazioni sull'anonimizzazione IP in Analytics.

Proprietà web

Puoi anonimizzare gli indirizzi IP per le proprietà web utilizzando

Proprietà App + Web

L'anonimizzazione IP viene attivata automaticamente per le proprietà App + Web quando

L'anonimizzazione IP attivata automaticamente non può essere disattivata. 

Impostare il periodo di conservazione dei dati di Analytics da te raccolti

Puoi impostare il periodo di conservazione per i dati che raccogli da 

La conservazione dei dati di eventi per 14 mesi è ancora in fase di sviluppo per le proprietà App + Web (versione beta). Al momento, i dati di eventi possono essere conservati solo per due mesi. Se selezioni la conservazione dei dati di eventi per 14 mesi, questa impostazione verrà applicata ai dati di eventi attivi nel sistema quando la funzionalità verrà resa disponibile.

Accesso ai dati a livello utente e portabilità

Per le proprietà web, puoi estrarre informazioni sugli eventi per ogni identificatore utente tramite il rapporto Esplorazione utente o l'API User Activity. Queste funzionalità ti consentono di analizzare ed esportare i dati a livello di evento per un singolo identificatore utente. Inoltre, i clienti di Google Analytics 360 possono effettuare l'integrazione con BigQuery per creare un'esportazione completa di tutti i dati degli eventi associati ai propri utenti in un singolo repository disponibile per query.

Per le proprietà App + Web, la stessa funzionalità è disponibile in Analisi. Puoi estrarre informazioni sugli eventi per ogni identificatore utente tramite il rapporto Esplorazione utente o il rapporto sull'attività dell'utente. Queste funzionalità ti consentono di analizzare ed esportare i dati a livello di evento per un singolo identificatore utente. Puoi anche utilizzare il rapporto sull'attività dell'utente per eliminare record dei singoli utenti. Inoltre, puoi effettuare l'integrazione con BigQuery per creare un'esportazione completa di tutti i dati degli eventi associati agli utenti in un singolo repository disponibile per query.

Eliminare i dati utente finale archiviati su un dispositivo mobile

L'SDK Google Analytics per Firebase ti consente di aggiungere controlli alla tua app in modo che gli utenti possano eliminare i dati di Analytics archiviati a livello locale sui loro dispositivi mobili e reimpostare l'ID istanza dell'app durante la procedura. Ulteriori informazioni sull'utilizzo di resetAnalyticsData su Android e iOS.

Inoltre, l'SDK ti consente di decidere se l'app può raccogliere o meno i dati di Analytics su un dispositivo specifico. Ulteriori informazioni sull'utilizzo di setAnalyticsCollectionEnabled su Android e iOS.

Eliminare i dati utente finale archiviati sui server di Analytics

Puoi utilizzare l'API di Google Analytics per soddisfare le richieste degli utenti di eliminazione dei dati pertinenti dai server di Analytics per le singole app o i singoli dispositivi. Ulteriori informazioni sull'API User Deletion.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?