Norme

Indicazioni sugli annunci banner

Poiché le dimensioni degli schermi dei telefoni cellulari sono limitate, è fondamentale pianificare con cura il posizionamento degli annunci. La stretta prossimità degli annunci banner ad altri elementi all'interno di un'app è una delle principali cause di clic involontari. Per evitarli, gli annunci banner non dovrebbero essere collocati accanto a pulsanti interattivi, come un pulsante "avanti" o una barra dei menu personalizzata di un'app, accanto a contenuti interattivi, come una chat di testo o un'immagine in una galleria di immagini, oppure nella schermata di un gioco, nella quale gli utenti interagiscono di continuo con l'app.

Per altre best practice, guarda questo video:


      Sottotitoli del video disponibili nelle seguenti lingue: Spagnolo | Tedesco | Inglese | Francese | Italiano | Portoghese (Brasile) | Giapponese | Coreano | Tailandese | Indonesiano
Cinese (semplificato) | Cinese (tradizionale)


Nelle pagine seguenti sono riportate le linee guida e le best practice per l'implementazione degli annunci banner di AdMob. Gli esempi ti aiuteranno a chiarire alcuni dei posizionamenti di annunci banner di utilizzo più frequente, nonché a comprendere se sono in linea con le nostre norme e offrono un'ottima esperienza utente. Gli esempi di annunci banner rappresentano principalmente l'annuncio banner 320 x 50, ma queste linee guida e best practice valgono per tutte le dimensioni di annunci banner. Benché alcune delle implementazioni che seguono e che sconsigliamo possano non violare specificatamente le nostre norme, ci riserviamo tuttavia di adottare misure appropriate relativamente a eventuali attività da esse generate. Il mancato rispetto di queste linee guida può dare luogo ad attività non valide e/o può comportare la disattivazione da parte di Google della pubblicazione di annunci nella tua app. Per ulteriori informazioni, visita il Centro risorse per la qualità del traffico sugli annunci.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?