Eseguire una migrazione dei dati della tua organizzazione a Google Workspace

Queste guide alla migrazione ti aiuteranno a spostare in Google Workspace i dati della tua organizzazione, come email, calendari, contatti, cartelle, file e autorizzazioni.

Dove sono ora i tuoi dati?


Microsoft Outlook

Per informazioni dettagliate, vedi Eseguire una migrazione da Outlook a Google Workspace.


Account Gmail, Google Workspace o webmail

Scegli questa opzione se la tua organizzazione utilizza l'email in un browser web, ad esempio:

  • Gmail (@gmail.com)
  • Un altro account G Suite o Google Workspace
  • Un provider di servizi webmail che utilizza il protocollo IMAP, ad esempio 1&1 IONOS, AOL, Apple iCloud, Bluehost, GoDaddy, Yahoo! o Zoho

Per informazioni dettagliate, vedi Eseguire una migrazione da Gmail o webmail a Google Workspace.


Server aziendali

Scegli il server in cui si trovano i vecchi account:


Prodotti per la collaborazione

Scegli la posizione dei documenti di collaborazione:


File system

Per maggiori dettagli, vedi Eseguire una migrazione di dati da condivisioni file.


Altre opzioni di migrazione

Google Workspace offre agli amministratori e agli utenti finali diversi prodotti per la migrazione. Per informazioni dettagliate sulla migrazione da altri ambienti di origine dati, ad esempio archivi MBOX di Mozilla Thunderbird e Apple Calendar (iCal), vai alla nostra matrice dei prodotti per la migrazione.

Argomenti correlati


Google, Google Workspace e marchi e loghi correlati sono marchi di Google LLC. Tutti gli altri nomi di società e prodotti sono marchi delle rispettive società a cui sono associati.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73010
false