Informazioni di base sulla fatturazione

Registrazione o upgrade

Quando ti registri per Google Apps for Business, ti viene offerta automaticamente una prova gratuita di 30 giorni. Devi avere un nome di dominio da utilizzare con il nuovo account Google Apps. Se non hai già un nome di dominio, puoi registrarne uno tramite Google.

Se hai già un account Google Apps (versione gratuita), puoi eseguire l'upgrade a Google Apps for Business nella Dashboard e ti verrà accordata una prova gratuita di 30 giorni.

A partire dal 6 dicembre 2012, Google non offrirà più nuovi account per la versione gratuita di Google Apps. Se ti sei registrato per la versione gratuita prima del 6 dicembre 2012, puoi continuare a utilizzarla gratuitamente. Ulteriori informazioni.

Prova gratuita di 30 giorni

Durante il periodo di prova gratuita di 30 giorni dovrai impostare un piano di fatturazione e pagamento per poter attivare l'abbonamento a pagamento. Puoi annullare la prova gratuita di 30 giorni in qualsiasi momento prima della scadenza. Durante il periodo di prova puoi creare fino a dieci account utente.

Per evitare che l'account venga sospeso, è importante impostare un piano di fatturazione e pagamento prima del termine della prova. Dovrai anche verificare la forma di pagamento principale da utilizzare per l'addebito automatico durante il periodo di abbonamento a pagamento. Tieni presente che forme di pagamento diverse hanno tempi di verifica diversi.

Piani di pagamento

Sono disponibili due diversi piani di pagamento. In entrambi i casi l'addebito viene effettuato all'inizio di ogni mese.

  • Piano flessibile: hai la possibilità di aggiungere ed eliminare account utente in qualsiasi momento. Paghi solo il servizio che utilizzi durante il mese. La fatturazione avviene su base mensile.

  • Piano annuale: ti impegni a pagare per Google Apps per un intero anno a un prezzo scontato. Puoi aggiungere altri utenti in qualsiasi momento e ti verrà addebitata su base mensile una parte dell'impegno annuo.

Forme di pagamento

È possibile utilizzare due forme di pagamento. I clienti Google Apps for Business possono scegliere di pagare con carta di credito. A seconda del luogo in cui ha sede l'attività, è possibile anche pagare tramite addebito diretto sul conto bancario.

Elaborazione del pagamento

Una volta iniziato il periodo di abbonamento a pagamento e a condizione che tu abbia specificato una forma di pagamento principale valida, gli importi dovuti ti verranno addebitati automaticamente all'inizio di ogni mese.

Puoi anche pagare in anticipo effettuando un pagamento manuale sul tuo account. Il credito verrà versato automaticamente all'inizio di ogni mese, invece di addebitare automaticamente la forma principale di pagamento prescelta.

Acquisto di licenze

Con il piano annuale puoi acquistare licenze aggiuntive, mentre con il piano flessibile puoi creare account utente aggiuntivi.

Rinnovo

Puoi selezionare una delle diverse opzioni per il rinnovo del piano di impegno annuale, che verrà applicata al momento del rinnovo dell'abbonamento.

Annullamento

Puoi annullare l'abbonamento a Google Apps for Business in qualsiasi momento. Se annulli il piano annuale prima della scadenza dell'abbonamento, ti verrà addebitata una penale per recesso anticipato.

Sospensione

Se il pagamento automatico non va a buon fine, l'abbonamento a Google Apps for Business può essere sospeso. È dunque importante che le forme di pagamento specificate siano aggiornate e attive nel tuo account e/o che, alla data dell'addebito automatico, il credito a disposizione sia sufficiente. Se il tuo account viene sospeso, puoi sbloccare la sospensione effettuando un pagamento manuale.