Utilizzare i sottotitoli automatici

Questa funzionalità non è ancora disponibile nella versione beta di YouTube Studio. Se stai utilizzando la versione beta di YouTube Studio (studio.youtube.com), seleziona la Versione classica di Creator Studio nel menu a sinistra per seguire questi passaggi.

I sottotitoli sono un ottimo modo per rendere i contenuti accessibili agli spettatori. YouTube è in grado di utilizzare la tecnologia di riconoscimento vocale per creare automaticamente i sottotitoli dei tuoi video. Questi sottotitoli automatici sono generati da algoritmi di machine learning, perciò la loro qualità può variare da video a video.

Sottotitoli automatici nei video on demand

I sottotitoli automatici sono disponibili in coreano, francese, giapponese, inglese, italiano, olandese, portoghese, russo, spagnolo e tedesco.

Se disponibili, i sottotitoli automatici vengono pubblicati automaticamente nel video. I sottotitoli automatici potrebbero non essere pronti nel momento in cui carichi un video. I tempi di elaborazione dipendono della complessità dell'audio del video.

YouTube migliora costantemente la sua tecnologia di riconoscimento vocale. Tuttavia, i sottotitoli automatici potrebbero travisare quanto viene detto nel video a causa di errori di pronuncia, accenti, dialetti o rumori di sottofondo. Dovresti sempre rivedere i sottotitoli automatici e modificare le parti che non sono state trascritte correttamente.

Se necessario, procedi nel seguente modo per rivedere e modificare i sottotitoli automatici:

  1. Accedi a Gestione video facendo clic sul tuo account in alto a destra > Creator Studio > Gestione video > Video.
  2. Accanto al video a cui desideri aggiungere i sottotitoli, fai clic sul menu a discesa vicino al pulsante Modifica.
  3. Seleziona Sottotitoli.
  4. Se i sottotitoli automatici sono disponibili, visualizzerai Lingua (automatico) nella sezione "Pubblicati" a destra del video.
  5. Rivedi i sottotitoli automatici e utilizza le istruzioni per modificare o rimuovere le parti che non sono state trascritte correttamente.
Puoi anche attivare i contributi della community per il video e lasciare che siano gli spettatori a sottotitolare e tradurre i tuoi contenuti.

Risoluzione dei problemi con i sottotitoli automatici

L'assenza di sottotitoli automatici nel video potrebbe essere dovuta a una o più delle seguenti ragioni:

  • I sottotitoli non sono ancora disponibili a causa dell'elaborazione dell'audio complesso del video.
  • La lingua nel video non è ancora supportata dai sottotitoli automatici.
  • Il video è troppo lungo.
  • Il video ha una qualità audio scarsa o contiene del parlato che YouTube non riconosce.
  • C'è un lungo periodo di silenzio all'inizio del video.
  • Ci sono più persone che parlano contemporaneamente.  

 

Sottotitoli automatici nei video in live streaming

I sottotitoli automatici per i live streaming sono disponibili solo in inglese.

Al momento, stiamo introducendo i sottotitoli automatici per i live streaming dei canali in lingua inglese che superano i 10.000 iscritti. Tali sottotitoli vengono visualizzati in assenza di sottotitoli professionali e sono trasmessi con una "latenza normale". Il nostro consiglio per i creator è di fornire innanzitutto sottotitoli professionali; per scoprire come fare, segui la procedura indicata qui.

Al termine del live streaming, i sottotitoli automatici dal vivo non verranno più visualizzati, mentre saranno generati sottotitoli automatici in base alla procedura prevista per i video on demand. 

Scopri come gli spettatori vedono i sottotitoli sul tuo live streaming.

Risoluzione dei problemi relativi ai sottotitoli automatici dal vivo 

Se il live streaming non mostra sottotitoli automatici, i motivi potrebbero essere i seguenti:

  • La funzionalità non è stata ancora attivata per il canale, poiché non è ancora disponibile per tutti i canali con più di 10.000 iscritti.
  • Il canale trasmette in streaming con una latenza bassa o molto bassa (come in un live streaming su dispositivo mobile). I sottotitoli automatici dal vivo sono disponibili solo per lo streaming con latenza normale.
  • La lingua nel video non è ancora supportata dai sottotitoli automatici.
  • Il video ha una qualità audio scarsa o contiene del parlato che YouTube non riconosce.
  • Più persone parlano contemporaneamente o si sovrappongono lingue diverse nello stesso momento. 
     
Nota: se vuoi evitare che siano mostrati i sottotitoli automatici sul tuo canale YouTube durante i live streaming, contatta il team di assistenza ai creator.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?