File dei sottotitoli supportati

Un file dei sottotitoli include il testo di ciò che viene detto nel video e i codici temporali che determinano il momento in cui deve essere visualizzata ogni riga di testo. Alcuni file possono anche includere informazioni su posizione e stile, particolarmente utili per spettatori non udenti o con problemi di udito. Di seguito puoi scoprire quali formati di file sono supportati da YouTube.

Sei alle prime armi? Prova ad aggiungere i sottotitoli direttamente nel video con il nostro editor di sottotitoli.
Formati di file di base

Se è la prima volta che crei un file dei sottotitoli, ti consigliamo di utilizzare uno dei seguenti tipi di file di base:

Nome formato Estensione del file Ulteriori informazioni
SubRip .srt Sono supportate solo le versioni di base di questi file. Non viene riconosciuta nessuna informazione sullo stile (markup). Il file deve essere in formato UTF-8 semplice.
SubViewer .sbv o .sub Sono supportate solo le versioni di base di questi file. Non viene riconosciuta nessuna informazione sullo stile (markup). Il file deve essere in formato UTF-8 semplice.
MPsub (sottotitoli MPlayer) .mpsub Il parametro "FORMAT=" è supportato.
LRC .lrc Non viene riconosciuta nessuna informazione sullo stile (markup) ma è supportato il formato avanzato.
Videotron Lambda .cap Questo tipo di file è utilizzato principalmente per i sottotitoli giapponesi.
 

Se è la prima volta che crei file di sottotitoli, ti consigliamo di usare SubRip (.srt) o SubViewer (.sbv). Questi strumenti richiedono solo informazioni di base sulla temporizzazione e possono essere modificati utilizzando qualsiasi software di editing di testo normale.

La differenza principale tra i file SubRip e i file SubViewer è il formato dei tempi di inizio e di fine dei sottotitoli. Ecco alcuni esempi di entrambi i formati:

Esempio di file SubRip (.srt)
1
00:00:00,599 --> 00:00:04,160
>> ALICE: Ciao, mi chiamo Alice Miller e lui è John Brown.

2
00:00:04,160 --> 00:00:06,770
>> JOHN: Siamo i proprietari del Forno Miller.

3
00:00:06,770 --> 00:00:10,880
>> ALICE: Oggi ti insegneremo come fare
i nostri famosi biscotti al cioccolato!

4
00:00:10,880 --> 00:00:16,700
[intro music]

5
00:00:16,700 --> 00:00:21,480
Ok, abbiamo qui tutti gli ingredienti
Esempio di file SubViewer (.sbv)
0:00:00.599,0:00:04.160
>> ALICE: Ciao, mi chiamo Alice Miller e lui è John Brown.

0:00:04.160,0:00:06.770
>> JOHN: Siamo i proprietari del Forno Miller.

0:00:06.770,0:00:10.880
>> ALICE: Oggi ti insegneremo come fare
i nostri famosi biscotti al cioccolato!

0:00:10.880,0:00:16.700
[intro music]

0:00:16.700,0:00:21.480
Ok, abbiamo qui tutti gli ingredienti
Formati di file avanzati

Questi formati di file ti consentono di avere un maggiore controllo sullo stile (markup) e sul posizionamento (dove inserire i sottotitoli sul tuo video).

Nome formato Estensione del file Ulteriori informazioni
SAMI (Synchronized Accessible Media Interchange) .smi o .sami Sono supportati solo timecode, testo e markup semplice (<b>, <i>, <u> e
l'attributo color= in un <font>). Il posizionamento non è supportato.
RealText .rt Sono supportati solo timecode, testo e markup semplice (<b>, <i>, <u> e
l'attributo color= in un <font>). Il posizionamento non è supportato.
WebVTT .vtt Implementazione iniziale. Il posizionamento è supportato, ma lo stile è circoscritto a <b>, <i>, <u>, poiché i nomi delle classi CSS non sono ancora standardizzati.
TTML (Timed-Text Markup Language) .ttml Implementazione parziale. Estensioni SMPTE-TT supportate per le caratteristiche CEA-608. Il formato file iTunes Timed Text (iTT) è supportato; iTT è un sottoinsieme di TTML, versione 1.0. Lo stile e il posizionamento sono
supportati.
DFXP (Distribution Format Exchange Profile) .ttml o .dfxp Questi tipi di file sono interpretati come file TTML. 
Formati di file per le trasmissioni (TV e film)

Questi formati file vengono generalmente utilizzati per i sottotitoli di contenuti trasmessi in onda (TV e film) e supportano lo standard CEA-608 o EBU-STL. YouTube tenta di visualizzare i sottotitoli di questi file come se fossero su un televisore, con lo stesso stile, colore e posizionamento.

Nome formato Estensione del file Ulteriori informazioni
Scenarist Closed Caption .scc Questi file rappresentano fedelmente i dati CEA-608, che costituiscono il formato preferenziale se i sottotitoli sono basati su caratteristiche CEA-608.
EBU-STL (binario) .stl Standard dell'European Broadcasting Union.
Caption Center (binario) .tds Supporta le caratteristiche CEA-608.
Captions Inc. (binario) .cin Supporta le caratteristiche CEA-608.
Cheetah (testo ASCII) .asc Supporta le caratteristiche CEA-608.
Cheetah (binario) .cap Supporta le caratteristiche CEA-608.
NCI (binario) .cap Supporta le caratteristiche CEA-608.
 
Il formato di file che preferiamo è Scenarist Closed Caption (estensione file .scc). Questi file rappresentano fedelmente i dati CEA-608, che costituiscono il formato preferenziale se i sottotitoli sono basati su caratteristiche CEA-608.
Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?