Nozioni di base sugli avvertimenti relativi alle Norme della community

Il presente articolo riguarda gli avvertimenti relativi alle Norme della community. Gli avvertimenti relativi alle Norme della community sono diversi dagli avvertimenti sul copyright. Se sei alla ricerca di informazioni su questi ultimi, visita la pagina Nozioni di base sugli avvertimenti sul copyright.

Le Norme della community svolgono la funzione di "codice della strada" di YouTube: quando i tuoi contenuti le violano, il tuo canale riceve un avvertimento.

A volte i contenuti vengono rimossi per motivi diversi dalla violazione delle Norme della community, ad esempio in seguito a un reclamo per violazione della privacy presentato dalla persona interessata o a un'ingiunzione del tribunale. In questi casi, l'utente che ha caricato il video non riceve un avvertimento.

Cosa succede se ricevi un avvertimento

In caso di avvertimento, ricevi una notifica via email, su dispositivi mobili e computer e nelle Impostazioni canale. Nella notifica spieghiamo anche:

  • Quali contenuti sono stati rimossi
  • Quali norme sono state violate (ad esempio quelle relative a molestie o violenza)
  • Quali sono le conseguenze per il tuo canale
  • Che cosa puoi fare

Se i tuoi contenuti violano le Norme della community, per il tuo canale vi saranno le ripercussioni descritte di seguito:

Avviso

Sappiamo che può capitare di commettere errori e che non sempre gli utenti hanno realmente intenzione di violare le nostre norme. Per questo motivo, di solito la prima violazione comporta soltanto un avviso. Tieni presente che riceverai soltanto un avviso e che tale avviso rimarrà sul tuo canale. Nel caso in cui i tuoi contenuti violino nuovamente le Norme della community, riceverai un avvertimento. Talvolta, un solo caso di comportamento illecito grave comporta la chiusura del canale senza avvisi. Se ritieni che sia stato commesso un errore, puoi presentare ricorso contro l'avviso.

Primo avvertimento

Nel caso in cui i tuoi contenuti non rispettino le nostre norme una seconda volta, riceverai un avvertimento,

in base al quale non potrai effettuare le seguenti operazioni per 1 settimana:

  • Caricare video, live streaming o storie
  • Creare miniature personalizzate o post della scheda Community
  • Creare playlist, modificarle o aggiungervi collaboratori
  • Aggiungere o rimuovere playlist dalla pagina di visualizzazione con il pulsante "Salva"
  • Mostrare un trailer durante una première
  • Indirizzare gli spettatori da un live streaming a una première o da una première a un live streaming
     

Tutti i tuoi privilegi verranno ripristinati automaticamente al termine della settimana, ma l'avvertimento rimarrà in essere sul tuo canale per un periodo di 90 giorni.

Secondo avvertimento

Se ricevi un secondo avvertimento nell'arco di 90 giorni dal primo, non potrai pubblicare contenuti per due settimane. Se non si verificano altri problemi, dopo due settimane verranno ripristinati i privilegi completi. Tuttavia, tieni presente che ciascun avvertimento scade non prima di 90 giorni dall'emissione.

Terzo avvertimento

Se ricevi tre avvertimenti nell'arco di 90 giorni, il tuo canale viene definitivamente rimosso da YouTube. Ribadiamo che ciascun avvertimento scade non prima di 90 giorni dal momento dell'emissione.

Nota: l'eliminazione dei contenuti non comporta la rimozione dell'avvertimento. Abbiamo facoltà di emettere un avvertimento relativo alle Norme della community anche sui contenuti eliminati. Puoi scoprire di più sui casi in cui conserviamo i contenuti eliminati nelle nostre Norme sulla privacy.

Cosa devi fare se ricevi un avvertimento

Vogliamo aiutarti a rimanere su YouTube, pertanto ricordati di fare quanto segue:

  1. Rivedi le Norme della community per avere la certezza che i tuoi contenuti rispettino le nostre norme.
  2. Se il tuo canale ha ricevuto un avvertimento, ma pensi che sia stato commesso un errore, non esitare a comunicarcelo. Puoi presentare ricorso contro questa decisione qui.

YouTube si riserva inoltre il diritto di limitare a sua discrezione la possibilità dei creator di creare contenuti. Se il tuo account è stato disattivato o gli è stato vietato l'utilizzo di alcune funzionalità di YouTube, non potrai ricorrere ad altri canali per aggirare queste restrizioni. Questa regola sarà valida per tutto il periodo in cui la limitazione resterà attiva sul tuo account. La violazione di tale limitazione è considerata circonvenzione dei nostri Termini di servizio e può comportare la chiusura del tuo account.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?