Informazioni sui requisiti della pagina di destinazione per gli annunci Shopping

La pagina di destinazione è quella su cui l'utente viene indirizzato dopo aver fatto clic sul tuo prodotto. Se la pagina di destinazione non corrisponde al tuo annuncio o alla scheda di prodotto gratuita, è più probabile che gli utenti abbandonino il sito senza acquistare nulla.



Il presente articolo illustra la definizione, i requisiti e le best practice per le pagine di destinazione collegate ai tuoi prodotti. Queste linee guida possono aiutarti a trovare altri clienti e a offrire un'esperienza utente positiva sul tuo sito web.

Aspetti da considerare

Il successo degli annunci Shopping, delle schede gratuite e dei nostri partner per la vendita al dettaglio è fondato sulla capacità di offrire un'esperienza di qualità elevata che consente agli utenti di condurre le proprie ricerche con fiducia. I clienti confidano nel fatto che quando seguono un link al sito di un rivenditore visualizzeranno un prodotto che corrisponde all'annuncio o alla scheda.

Come inviare la pagina di destinazione

Le pagine di destinazione collegate ai prodotti sono definite dagli URL che specifichi con i seguenti attributi:

  • Utilizza l'attributo link [link] per indirizzare gli utenti alla pagina di destinazione predefinita del prodotto.

  • Utilizza l'attributo mobile_link [link_mobile] per indirizzare gli utenti alla versione ottimizzata per dispositivi mobili della tua pagina di destinazione. Questa versione sarà visibile agli utenti che utilizzano dispositivi mobili come cellulari o tablet.
  • Utilizza l'attributo ads_redirect [reindirizzamento_annunci] per includere parametri di monitoraggio, che possono aiutarti a comprendere meglio il traffico verso la tua pagina di destinazione. Questo campo può essere utilizzato per specificare pagine di destinazione per dispositivi mobili e non, utilizzando rispettivamente i parametri ValueTrack {ifmobile:value} e {ifnotmobile:value}.

Requisiti minimi

Per pubblicare gli annunci e le schede gratuite per il tuo prodotto, tutte le pagine di destinazione che invii devono rispettare alcuni requisiti minimi. In caso contrario, il tuo account o i tuoi prodotti verranno disapprovati. Visualizzerai gli avvisi relativi a eventuali problemi nella pagina Diagnostica dell'account Merchant Center. 

Mostrare il prodotto in modo chiaro

  • Invia una pagina di destinazione che mostri tutti gli elementi chiave del prodotto e assicurati che tali dettagli corrispondano ai contenuti che hai specificato nei dati di prodotto. Questi elementi includono il titolo, la descrizione, l'immagine, il prezzo, la valuta, la disponibilità e un pulsante di acquisto. Titolo, descrizione e immagini non devono essere necessariamente identici ai contenuti specificati nei dati di prodotto, ma devono comunque fare riferimento al medesimo prodotto.

  • Ogni prodotto indicato nei dati che fornisci deve essere quello maggiormente in evidenza nella pagina di destinazione collegata. Se la pagina di destinazione include più prodotti, ad esempio varianti o articoli simili, il prodotto indicato nei dati di prodotto deve essere quello maggiormente in evidenza. Ad esempio, non sono consentite pagine di categoria o pagine di ricerca.

  • Mostra chiaramente il prezzo del prodotto sulla pagina di destinazione. Il prezzo deve essere facilmente visibile e deve corrispondere a quanto riportato nei dati di prodotto. Se la pagina di destinazione contiene più prezzi, il prezzo del prodotto pubblicizzato deve essere quello maggiormente in evidenza. Ulteriori informazioni sull'attributo price [prezzo]

  • Nota: se nel paese di destinazione il prezzo del prodotto deve essere comprensivo di tasse, mostra tale prezzo sulla pagina di destinazione e specifica il medesimo valore nei dati di prodotto. Ulteriori informazioni su come specificare correttamente le tasse per il paese di destinazione
  • Evita i layout che nascondono gli elementi chiave della pagina. Ad esempio, un popup o un banner per il download non devono coprire informazioni importanti per i tuoi clienti.
  • Utilizza i reindirizzamenti previsti dalla legge. Per alcuni prodotti, le leggi locali possono richiedere che gli utenti vengano indirizzati a una pagina distinta prima di accedere alla tua pagina di destinazione. Ad esempio, potresti dover verificare l'età di un utente prima che possa accedere al tuo sito. Quando gli utenti escono da questa pagina, assicurati che la pagina di destinazione sia conforme alle norme descritte qui.

    Suggerimento

    Se mostri un popup sulle pagine di destinazione, ad esempio per iscrizioni a newsletter o preferenze della lingua, assicurati che i riquadri possano essere chiusi e che non impediscano la visualizzazione dei dettagli del prodotto.


Assicurati che le pagine di destinazione corrispondano sempre ai prodotti.Il prodotto che mostri sulla pagina di destinazione deve essere sostanzialmente identico a quello indicato nei dati di prodotto, indipendentemente dal dispositivo, dal browser, dalla località e dai cookie dell'utente, dalle scelte di targeting dell'annuncio o da qualsiasi altra considerazione.

Offrire un'esperienza utente coerente

  • Assicurati che i contenuti sulla pagina di destinazione siano coerenti per tutte le località. Se in genere modifichi i contenuti del sito web in base alla posizione dell'IP degli utenti o ad altri fattori, leggi ulteriori informazioni su come configurare pagine di destinazione stabili per gli annunci Shopping
  • Nota: i requisiti per una pagina di destinazione stabile si applicano solo agli utenti che accedono al tuo sito web dagli annunci Shopping e non da altre sorgenti di traffico, come i risultati di ricerca organici o gli annunci di testo.

Esempio

Supponiamo che tu sia un rivenditore di mobili con sede negli Stati Uniti. Nella tua campagna pubblicitaria, scegli come target gli Stati Uniti, specifichi i prezzi in dollari americani (USD) e scrivi i dati di prodotto in inglese.

Stai pubblicizzando un divano. Se la pagina di destinazione viene visitata dalla Germania, deve mostrare lo stesso divano, inclusi tutti gli elementi chiave del prodotto.

In particolare, la pagina di destinazione deve:

  • Mostrare un'immagine del divano
  • Includere un pulsante di acquisto
  • Utilizzare la stessa disponibilità e lo stesso prezzo
  • Utilizzare la lingua inglese
  • Utilizzare i dollari americani (USD)

  • Usa la stessa lingua utilizzata nei dati di prodotto. Anche se nel tuo paese di destinazione sono supportate più lingue, presenta il prodotto sul tuo sito web nella stessa lingua usata per i dati di prodotto. Ad esempio, se il tuo paese di destinazione è il Canada, non puoi specificare i dati di prodotto in inglese e mostrare la pagina di destinazione in francese.Utilizza la lingua giusta per il tuo paese
  • Mostra il prezzo nella valuta dei dati di prodotto. Mostra sempre la stessa valuta utilizzata per i dati di prodotto sulla pagina di destinazione. Se la pagina non supporta una determinata valuta, ma vuoi pubblicizzare i tuoi prodotti in un paese che accetta unicamente tale valuta, puoi utilizzare la conversione di valute, che consente a Google di eseguire una conversione automatica e di mostrare il prezzo negli annunci sia nella valuta dei dati di prodotto sia in quella del paese di destinazione. Ulteriori informazioni sulla conversione di valute
  • Mostra lo stesso prezzo in tutto il paese di vendita, a meno che nel tuo paese non sia disponibile il programma beta per impostare disponibilità e prezzi a livello regionale.
  • Assicurati che la disponibilità corrisponda a quella indicata nei dati di prodotto. Ad esempio, se un prodotto non risulta disponibile sulla pagina di destinazione, aggiorna di conseguenza l'attributo availability [disponibilità] nei dati di prodotto. In questo modo, gli utenti non proveranno ad acquistare un prodotto che non è disponibile.
  • Assicurati che le condizioni del prodotto corrispondano a quelle specificate nei dati di prodotto. Ad esempio, se sulla pagina di destinazione viene mostrato un prodotto usato, specifica il valore used [usato] nell'attributo condition [condizione].
  • Rispetta le normative locali per tutti i prezzi e le altre informazioni che specifichi e mostri.

Assicurarsi che le pagine funzionino correttamente

  • Assicurati che la pagina di destinazione sia attiva, che non sia in costruzione e che non restituisca un errore, ad esempio 404. Se stai pianificando di lavorare sulla pagina di destinazione mentre i tuoi annunci Shopping sono attivi, segui le best practice per la manutenzione della pagina di destinazione o per l'interruzione pianificata di un sito
  • Utilizza una pagina di destinazione, non un file o un'email. Evita collegamenti a immagini, file audio, video, documenti o PDF.
  • Utilizza una pagina di destinazione per dispositivi mobili e tablet. Non includere elementi di design che potrebbero non funzionare correttamente su tutti i dispositivi mobili, ad esempio Flash, Silverlight o ActiveX.
  • Consenti agli utenti di utilizzare il pulsante Indietro per tornare all'annuncio. Assicurati che gli utenti possano fare clic sul pulsante Indietro del browser per tornare alla pagina precedente, dove hanno selezionato l'annuncio.
  • Reindirizza gli utenti solo al dominio dell'account Merchant Center. Non reindirizzarli a un sito web esterno al dominio che hai rivendicato nell'account Merchant Center.

Best practice

  • Preseleziona la variante del prodotto corretta nell'URL pagina di destinazione. Se un prodotto presenta delle varianti (ad esempio colore, taglia, motivo, materiale o altre personalizzazioni), assicurati che sulla pagina di destinazione venga visualizzata per impostazione predefinita la variante corrispondente ai dati di prodotto.

  • Utilizza i dati strutturati di schema.org per indicare il prezzo, la disponibilità e i codici identificativi di prodotto, quali GTIN, marca e MPN. l markup dei dati strutturati consente al nostro sistema di raccogliere informazioni aggiornate direttamente dal tuo sito web. Se il sito web utilizza i dati strutturati, i requisiti relativi a prezzo, disponibilità, valuta e condizione si applicano anche al tuo sito. Ulteriori informazioni sul markup dei dati strutturati


     
  • Imposta gli aggiornamenti automatici degli articoli per ridurre i disallineamenti di prezzi e disponibilità. Con i dati strutturati, gli aggiornamenti automatici degli articoli ti consentono di offrire contenuti precisi nei tuoi annunci Shopping e di evitare la disapprovazione dei prodotti. Ulteriori informazioni sugli aggiornamenti automatici degli articoli
  • Utilizza l'attributo mobile_link [link_mobile] unitamente all'attributo link [link] per specificare pagine di destinazione indipendenti per i dispositivi mobili. Ulteriori informazioni sull'attributo mobile_link [link_mobile]

  • Monitora il traffico proveniente dagli annunci Shopping con l'attributo ads_redirect [reindirizzamento_annunci] e i modelli di monitoraggio di Google Ads. Utilizza i parametri {ifmobile:value} e {ifnotmobile:value}  per distinguere tra le pagine di destinazione concepite o meno per i dispositivi mobili oppure per differenziare il monitoraggio degli annunci a seconda che questi ultimi siano o meno per dispositivi mobili. Ulteriori informazioni sull'impostazione del monitoraggio con i parametri ValueTrack
  • Utilizza il minor numero possibile di reindirizzamenti. I reindirizzamenti aumentano il tempo che intercorre tra il clic di un utente sul tuo annuncio e il caricamento della pagina di destinazione. Tempi di caricamento prolungati potrebbero rappresentare un fastidio per gli utenti e impedire a Google di ottenere le informazioni dal tuo sito web.

Linee guida aggiuntive

Per le tipologie di prodotto di seguito, esamina ogni sezione e segui le linee guida per assicurarti che le pagine di destinazione possano offrire agli utenti la migliore esperienza di acquisto. Nella pagina Diagnostica dell'account Merchant Center visualizzerai avvisi per eventuali problemi o disapprovazioni.

Prodotti venduti in grandi quantità

  • Specifica il prezzo totale per il numero minimo di articoli venduti o il prezzo per unità e la quantità minima sulla pagina di destinazione. La quantità minima moltiplicata per il prezzo unitario deve corrispondere al prezzo che specifichi nei dati di prodotto.

Abbonamenti software

  • Mostra ogni variante dell'abbonamento in una pagina di destinazione distinta. Ad esempio, se il software è disponibile in tre versioni (base, premium ed enterprise), assicurati che a ogni versione sia associata una pagina di destinazione specifica. 
  • Metti in evidenza e preseleziona il prezzo corrispondente all'intera durata dell'abbonamento software (almeno 1 anno).
  • Illustra in modo chiaro le informazioni seguenti nei termini di rinnovo e annullamento: 
    • Se il prodotto viene rinnovato automaticamente o rimane valido solo per un periodo di tempo prefissato
    • Le opzioni di annullamento
    • Le condizioni per il rinnovo automatico al termine del periodo prepagato

Ulteriori informazioni sui requisiti e le best practice per la pubblicità degli abbonamenti software

Telefoni cellulari o tablet

  • Preseleziona le varianti di telefono utilizzando i parametri URL. Quando sulla stessa pagina di destinazione possono essere selezionate più varianti di telefono, puoi impostare gli URL in modo da mostrare quella più adatta agli utenti. Ad esempio, le varianti possono includere le opzioni di colore, lo spazio di archiviazione e i modelli di determinazione dei prezzi. Nota: i parametri URL non sono obbligatori, ma sono estremamente utili per indirizzare gli utenti alla pagina giusta. 
  • Utilizza i dati strutturati corretti quando mostri le varianti. I dati strutturati per le varianti garantiscono la scansione corretta della pagina di destinazione. Nota: i dati strutturati non sono obbligatori, ma semplificano l'aggiornamento dei dati di prodotto. 
  • Ulteriori informazioni sui requisiti e sulle best practice per la pubblicità dei telefoni cellulari

Link correlati

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema