Guida per nuovi utenti

Verifica e rivendicazione dell'URL del tuo sito web

Per poter caricare e pubblicare dati di prodotto su Google Merchant Center, devi verificare e rivendicare il tuo sito web.

L'impostazione "URL del sito web" nel tuo account Google Merchant Center è importante perché ti consente di confermare che hai il diritto di caricare schede di prodotti in relazione al sito web specificato nel tuo account. I link specificati nel feed di dati devono corrispondere all'URL, compreso il dominio di primo livello (ad esempio .com, .net...) registrato nel tuo account Google Merchant Center. Le schede di prodotto inviate per un URL diverso da quello registrato nel tuo account Google Merchant Center non verranno elaborate correttamente.

  1. Determinazione dell'URL esatto del sito web da verificare e rivendicare

    Per assicurarti che tutte le tue schede caricate vengano accettate da Google, dovrai determinare l'URL esatto del sito web da verificare e rivendicare.

    Per i negozi semplici, il miglior URL da verificare è l'URL di primo livello del negozio, ad esempio http://example.com. Se il tuo negozio si trova su un host secondario o su un percorso, devi includere questi elementi nell'URL, ad esempio http://negozi.example.com/mionegozio

    Nota. La verifica di http://www.example.com copre solo l'host secondario www ed eventuali percorsi al suo interno, ma non l'intero dominio. Per coprire l'intero dominio, devi verificare e rivendicare il dominio principale, ad esempio http://example.com.

    Quando inserisci un URL, il formato deve rispettare le seguenti regole:

    • L'URL deve iniziare con http:// o https://.
    • Non sono ammessi indirizzi IP, ad es. http://10.127.127.127.
    • Non sono ammesse porte, ad es. http://www.example.com:8080.
    • Non sono ammessi frammenti, ad es. http://www.example.com#top.
  2. Verifica dell'URL del tuo sito web

    Per aggiungere e verificare l'URL del tuo sito web, devi utilizzare Strumenti per i Webmaster di Google. Una volta verificato il tuo dominio in Strumenti per i Webmaster di Google, devi collegare tale account a Merchant Center tramite un login condiviso da entrambi gli account.

    Verifica del nuovo URL

    Se il tuo sito non ha già un account Strumenti per i Webmaster di Google verificato, procedi nel seguente modo per verificare il tuo dominio:

    • 1. Nella scheda Generale della sezione Impostazioni del tuo account Merchant Center, fai clic su "Verifica questo URL" dopo aver inserito e salvato il tuo dominio.
    • 2. Verrai indirizzato a Strumenti per i Webmaster di Google, dove saranno disponibili vari metodi per verificare il tuo dominio.
    • 3. Scegli uno dei metodi disponibili e segui la procedura per la verifica del dominio.

    Nota. Se non hai già un account Strumenti per i Webmaster di Google, accertati di completare la procedura di verifica con lo stesso account Google, ossia l'indirizzo email di accesso a Merchant Center per il quale desideri verificare l'URL.

    Verifica dell'URL esistente

    Se il tuo dominio è già verificato in un account Strumenti per i Webmaster di Google esistente, il modo più semplice per la verifica è aggiungere l'indirizzo email di accesso dell'account Google per il tuo account Merchant Center come proprietario (non utente) dell'account Strumenti per i Webmaster di Google verificato. In alternativa, puoi aggiungere come login al tuo account Merchant Center l'indirizzo email di accesso di un account Google che sia un proprietario esistente nell'account Strumenti per i Webmaster di Google. Puoi anche seguire la procedura riportata nella sezione sopra indicata per creare un account verificato aggiuntivo per questo dominio.

  3. Rivendicazione dell'URL del tuo sito web

    Una volta verificato l'URL del tuo sito web in Strumenti per i Webmaster di Google, dovrai rivendicare l'URL del sito web in Google Merchant Center. Per consentirci di associare il tuo URL verificato in Merchant Center, dovrai utilizzare lo stesso indirizzo email di accesso per entrambi gli account Merchant Center e Strumenti per i Webmaster.

    Benché più di una persona possa verificare lo stesso URL, Google Merchant Center richiede che un solo account possieda il diritto di caricare e pubblicare schede per questo URL. Per questo motivo, devi rivendicare l'URL del tuo sito web in Google Merchant Center dopo averlo verificato in Strumenti per i Webmaster. Per rivendicare l'URL del tuo sito web:

    • 1. Accedi al tuo account Google Merchant Center.
    • 2. Fai clic sul link Impostazioni, quindi su Generali.
    • 3. In URL del sito web, inserisci l'URL del tuo sito web.
    • 4. Fai clic su Rivendica questo URL per rivendicare il sito web.
    • 5. Fai clic su Salva modifiche per confermare le modifiche.
    • 6. Dovresti notare la dicitura "Verificato e rivendicato" visualizzata sotto il tuo URL.

    Una volta rivendicato l'URL del tuo sito web, puoi creare dei dati di prodotto.

Modi in cui potresti perdere la rivendicazione

  • Se un altro proprietario autorizzato del sito web in questione verifica e rivendica l'URL del sito web, perderai la rivendicazione e riceverai una notifica tramite email. Ti comunicheremo l'identità dell'account in conflitto (puoi trovare queste informazioni anche nel tuo account Strumenti per i Webmaster di Google) per consentirti di risolvere la situazione da solo, se possibile. Se non ci riesci, puoi decidere di verificare e rivendicare un altro URL o di contattarci.

  • Se perdi lo stato "verificato" in Strumenti per i Webmaster di Google, perderai la rivendicazione. Puoi perdere lo stato "verificato" a causa della rimozione dal sito web del tuo metatag di identificazione o del tuo file HTML. Se hai perso lo stato "verificato" in Strumenti per i Webmaster di Google, dovrai verificare e rivendicare nuovamente l'URL del tuo sito web.

  • Se decidi di verificare e rivendicare un altro URL in Google Merchant Center, perderai la rivendicazione relativa all'URL del sito web precedentemente verificato e rivendicato.

Account multi-cliente

Gli account multi-cliente consentono ai commercianti di presentare articoli per più di un dominio di sito web. Leggi ulteriori informazioni.

I proprietari di account multi-cliente possono verificare e rivendicare l'URL di un sito web in relazione all'account principale. In genere, l'account multi-cliente principale deve verificare e rivendicare il dominio di primo livello, ad esempio http://example.com. Ogni account secondario erediterà quindi automaticamente la rivendicazione e potrà inviare schede di prodotto per qualsiasi host secondario o percorso all'interno della struttura dell'URL rivendicato.

In alternativa, ogni account secondario può anche scegliere di verificare e rivendicare l'URL di un sito web completamente diverso.