Importare obiettivi e transazioni di Google Analytics in Google Ads

Per quanto riguarda l'analisi dell'attività dei clienti sul tuo sito web, Google offre due funzioni che possono esserti di aiuto: gli obiettivi e le transazioni di Google Analytics e il monitoraggio delle conversioni di Google Ads. Puoi utilizzare entrambe contemporaneamente oppure solo una. Fai clic sul seguente link per visualizzare un confronto rapido delle due funzionalità.

Confronto tra gli obiettivi di Google Analytics e il monitoraggio delle conversioni di Google Ads

Obiettivi di Google Analytics

  • Opzione ideale se ti interessano tutti gli aspetti del flusso dei clienti che visitano il tuo sito nel suo complesso, non solo le conversioni.
  • Può includere conversioni provenienti da sorgenti diverse da Google Ads, pertanto consente di monitorare tutto il traffico dei clienti sul tuo sito web.

Monitoraggio delle conversioni di Google Ads

  • Ideale se ti interessano solo le conversioni.
  • Consente di monitorare esclusivamente le conversioni provenienti da sorgenti Google Ads.

Vantaggi dell'importazione degli obiettivi di Google Analytics

L'importazione degli obiettivi di Google Analytics nel monitoraggio delle conversioni di Google Ads offre alcuni vantaggi, tra cui:

  • Accesso alle conversioni e ai dati Google Analytics correlati ai tuoi clic Google Ads.
  • Consultazione dei dati sulle conversioni di Google Analytics in Google Ads.
  • Possibilità di accedere con lo Strumento per ottimizzare le conversioni ai dati, in modo da ottimizzare le offerte e potenzialmente aumentare le conversioni e ridurre i costi.

Aspetti da tenere presenti

Se utilizzi già il monitoraggio delle conversioni di Google Ads in una determinata pagina, potrebbe non essere necessario importare le transazioni di Google Analytics. Se utilizzi entrambi, le conversioni potrebbero essere contate due volte.

Prima di iniziare

Per avviare l'importazione dei dati, occorrono:

Istruzioni

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona degli strumenti e poi su Conversioni nella sezione "Misurazione" del menu Strumenti. 
  3. Fai clic sul pulsante più .
  4. Seleziona Importa e poi fai clic su Google Analytics.
  5. Fai clic su Continua
  6. Nella pagina successiva, seleziona gli obiettivi e le transazioni da importare, poi fai clic su Importa e continua.
  7. Fai clic su Fine.

Google Ads inizierà a importare i dati dal tuo account Analytics. Non saranno inclusi i dati storici antecedenti all'importazione.

Aspetti da tenere presenti

Potrebbero essere necessarie fino a 9 ore prima che i dati sulle transazioni siano disponibili in Google Ads. Una volta disponibili, i dati sulle conversioni importati verranno visualizzati nella pagina Conversioni insieme ai dati sulle conversioni esistenti e potrai personalizzare le colonne nella scheda Campagne per includerli. I rapporti basati sui dati sulle conversioni importati possono includere conversioni modellate come stime nei casi in cui Google non possa osservare tutte le conversioni. Questi rapporti si basano su dati aggregati e anonimi.

Una volta importati in Google Ads, i dati di Analytics, ad esempio gli obiettivi, sono soggetti ai Termini di servizio Google Ads.

Modifica delle impostazioni di conversione per gli obiettivi importati

Una volta importati gli obiettivi di Analytics, puoi modificarli utilizzando lo stesso metodo adottato per le azioni di conversione create in Google Ads.

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sulla scheda Strumenti e seleziona Conversioni.
  3. Fai clic sul nome dell'obiettivo importato che vuoi modificare.
  4. Nell'angolo in basso a destra, fai clic su Modifica impostazioni.
  5. Apporta le eventuali modifiche e fai clic sul pulsante Salva.

Discrepanze tra i dati

Potresti notare delle discrepanze nelle statistiche di conversione tra Google Analytics e il monitoraggio delle conversioni di Google Ads. Puoi risolvere i problemi relativi alle discrepanze in obiettivi, transazioni e conversioni Google Ads.

Se hai ricontrollato che l'impostazione sia corretta, ecco alcuni motivi per i quali potrebbe verificarsi questa situazione:

Data della transazione

Google Ads segnala le conversioni dalla data e dall'ora del clic che ha portato all'azione e non dalla data dell'azione stessa.

Ad esempio, supponiamo che un utente abbia visto e fatto clic sul tuo annuncio il 19 luglio, ma che abbia fatto acquisti sul tuo sito solo il giorno seguente, il 20 luglio. In Google Ads, la conversione viene attribuita al 19 luglio, il giorno del clic. In Google Analytics, invece, la conversione viene attribuita al 20 luglio, il giorno in cui si è effettivamente verificata.

Metodo di conteggio

In Google Ads, puoi scegliere di conteggiare tutte le conversioni o solo le conversioni uniche impostando il metodo di conteggio per ciascuna azione di conversione (compresi gli obiettivi e le transazioni di Analytics importati in Google Ads). La colonna "Conversioni" in Google Ads visualizzerà le conversioni verificatesi nella finestra di conversione scelta, in base al metodo di conteggio selezionato. Analytics, tuttavia, conteggia tutti gli obiettivi e le transazioni, che possono causare discrepanze.

Esempio

Hai definito un obiettivo Analytics per la compilazione di un modulo di lead. Un utente compila due moduli per i lead (in sessioni diverse) dopo un clic su un annuncio e Analytics mostra tali azioni come due completamenti obiettivo. Importi questo obiettivo in Google Ads e imposti il metodo di conteggio su "Unico", in modo da vedere solo una conversione.

Clic non validi
Alcuni obiettivi che vengono segnalati in Analytics potrebbero essere esclusi quando vengono importati nel tuo account Google Ads a causa della nostra tecnologia per i clic non validi, che non registra le attività di clic sospette o non valide.
Date di scadenza dei cookie
I cookie Google Ads scadono 90 giorni dopo un clic del cliente, mentre Analytics utilizza un cookie che dura fino a sei mesi. Le conversioni Google Ads possono avere una finestra di conversione compresa tra uno e 90 giorni. Ciò significa che se un cliente ha completato una conversione dopo la finestra di conversione specificata, la conversione non viene registrata in Google Ads, ma verrebbe comunque registrata in Analytics se si verificasse entro due anni dalla data del clic.
Ritardi negli obiettivi importati
I dati sulle conversioni di Analytics vengono importati nel monitoraggio delle conversioni fino a 9 ore dopo che si sono verificate le conversioni.
Modifica del nome di un obiettivo o una vista in Analytics
Se modifichi il nome di un obiettivo o una vista contenente i tuoi obiettivi di Analytics importati, i nuovi nomi appariranno in Google Ads dopo che l'obiettivo sarà stato completato da un cliente. L'applicazione delle modifiche nell'account Google Ads può richiedere fino a 24 ore.
Deduplicazione di transazioni importate da Analytics

Tieni presente che gli ID transazione di Analytics vengono importati come ID ordine in Google Ads. Le conversioni sovrapposte vengono automaticamente deduplicate nel tuo account Google Ads. Ulteriori informazioni

Le transazioni in Analytics con lo stesso ID vengono deduplicate solo se si verificano nella stessa sessione. Ulteriori informazioni

Se lo stesso ID transazione si riferisce a più sessioni, Analytics conteggia una transazione per sessione. Quando vengono importate in Google Ads, viene conteggiata una sola transazione per ID transazione. Di conseguenza, potresti notare un numero inferiore di conversioni (transazioni) in Google Ads rispetto ai rapporti Google Analytics.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema