In che modo le scorciatoie sostituiscono file e cartelle memorizzati in più posizioni

Google Drive semplificherà le strutture dei tuoi file e delle tue cartelle sostituendo quelli inclusi in più posizioni con le scorciatoie.

In precedenza, in Il mio Drive era possibile includere file e cartelle in più posizioni. L'introduzione delle scorciatoie ha semplificato le strutture di file e cartelle e l'accesso agli elementi. Grazie alle scorciatoie, ora è più facile trovare e organizzare file e cartelle in più posizioni su Google Drive, conservando la versione originale in un unico posto. Scopri di più sulla ricerca di file e cartelle tramite le scorciatoie.

Come funzionerà la sostituzione

  • La procedura di sostituzione inizierà nel 2022. Riceverai una notifica su Google Drive alcune settimane prima dell'inizio della sostituzione.
  • Il processo sostituirà tutte le posizioni di file e cartelle esistenti in più posizioni, ad eccezione di una. I file e le cartelle verranno sostituiti con scorciatoie.
  • La decisione in merito alla sostituzione verrà presa in base alla proprietà originale di file e cartelle e prenderà in considerazione anche l'accesso e le attività relative a tutte le altre cartelle, per assicurare che la collaborazione presenti il minor numero possibile di interruzioni.
  • Al momento della sostituzione, le impostazioni di condivisione e la proprietà di file e cartelle non cambieranno.
  • La sostituzione è automatica e non richiede alcun intervento da parte tua o del tuo amministratore di Workspace.
  • Non puoi disattivare la sostituzione.

Importante: dopo la sostituzione, le autorizzazioni dei file originali non verranno aggiornate automaticamente quando crei una scorciatoia a questi file. Ricorda di concedere ai nuovi utenti l'accesso al file originale. Se utilizzi Google Drive per il lavoro o per la scuola, puoi provare a utilizzare Google Gruppi per esercitare un controllo e una sicurezza maggiori durante la condivisione dell'accesso a file e cartelle.

Domande frequenti

Perché Drive sostituirà i file e le cartelle memorizzati in più posizioni?

Le scorciatoie semplificheranno le strutture di file e cartelle su Drive creando puntatori a file e cartelle, anziché avere file e cartelle in più posizioni. Ciò consente di creare facilmente l'accesso a file e cartelle, riducendo al minimo la confusione sulla proprietà e sulle modalità di gestione e aggiornamento di file e cartelle. Al momento della sostituzione, le impostazioni di condivisione e la proprietà di file e cartelle non cambieranno.

Quali file e cartelle verranno sostituiti?

Tutte le posizioni, tranne una, dei file e delle cartelle incluse in più posizioni verranno sostituite con scorciatoie.

Come faccio a sapere se i miei file e le mie cartelle sono stati sostituiti?

Al termine della sostituzione riceverai una notifica su Google Drive. Troverai inoltre maggiori informazioni su come utilizzare le scorciatoie.

Come faccio a trovare i file e le cartelle che sono stati sostituiti?

Per trovare i file che sono stati sostituiti, puoi utilizzare la ricerca avanzata.

  1. Sul computer, apri Google Drive.
  2. In alto, digita is:replace nella barra di ricerca.
  3. Premi Invio sulla tastiera.
Posso spostare i file e le cartelle originali dopo la sostituzione?

Sì, se vuoi che i file o le cartelle originali si trovino in una posizione diversa, puoi spostare i file su Google Drive. Puoi anche creare una nuova scorciatoia.

Cosa succederà ai file e alle cartelle con autorizzazioni ridotte?

Le cartelle o i file condivisi di tua proprietà potrebbero non essere visibili a tutti se si trovano in una cartella condivisa. Drive li sostituirà con scorciatoie. Questi elementi non risulteranno più accessibili, ma i nomi saranno visibili a chiunque vi abbia accesso.

Se utilizzi Google Drive per il lavoro o per la scuola, il tuo amministratore deciderà se creare scorciatoie per i file e le cartelle condivisi solo con determinate persone o certi gruppi. In caso di dubbi su determinati file e cartelle, contatta l'amministratore.

Se utilizzi il tuo Account Google per uso personale (ad esempio, @gmail.com), puoi scegliere se creare scorciatoie per gli elementi delle cartelle condivise che al momento non sono visibili a tutti i membri della cartella.

  1. Sul computer, apri Google Drive.
  2. In alto, fai clic su Impostazioni Impostazionie poi Impostazioni.
  3. Accanto a "Opzioni per la sostituzione di elementi con scorciatoie", seleziona Sostituisci con scorciatoie o Non sostituire con scorciatoie.
Scoprire cosa è successo al file o alla cartella nel feed Attività
  1. Sul computer, apri Google Drive.
  2. Fai clic sul file o sulla cartella principale.
  3. In alto a destra, fai clic su Visualizza dettagli View details e poi Attività.
Scopri in che modo una scorciatoia sostituisce una cartella su Drive per computer

Drive per desktop sposta la versione offline della cartella e i suoi contenuti nel cestino.

Importante: Esplora file di Windows non ordina le scorciatoie in base alle cartelle. Le nuove scorciatoie potrebbero essere visualizzate in un ordine relativo diverso nel browser dei file.

Importante: se ripristini una cartella eliminata dal cestino, Drive per computer non mantiene la cartella aggiornata.

  • Drive per computer continuerà a mostrare la cartella come scorciatoia nell'elenco dei file.
  • Cambia il percorso assoluto della cartella, che si sposta nella cartella "shortcuts-target-by-id" su Drive per computer. Una scorciatoia al file system locale per la nuova posizione sostituisce la directory principale precedente, .lnk per Windows, Alias per Mac o Symlink per Mac.
    • Quando utilizzi applicazioni esterne con Drive, assicurati che seguano il percorso corretto per accedere alla cartella.
  • La cartella non è automaticamente disponibile offline.
    • Se vuoi trasmettere in streaming i file e vuoi che la cartella e i suoi contenuti siano disponibili offline, fai clic con il pulsante destro del mouse per modificare le preferenze.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
false
false
true
99950
false
false