Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
true

AdSense e Ad Exchange per DFP Video

Per creare un elemento pubblicitario di AdSense o Ad Exchange, devi disporre di un codice proprietà AdSense o Ad Exchange. Per ulteriori informazioni, contatta il gestore del tuo account.

Passaggio 1: inserisci il codice proprietà in DFP

  1. Accedi a DoubleClick for Publishers.
  2. Fai clic su Amministratore e poi Impostazioni globali.
  3. Fai clic su Collega un account AdSense se hai un codice proprietà di AdSense per i video o i giochi oppure Collega un account Ad Exchange per Ad Exchange for Video.
    • L'indirizzo email dell'account deve avere accesso alle API e potrebbe essere diverso da quello di fatturazione. Puoi trovare l'indirizzo email corretto nel tuo account AdSense o Ad Exchange in Impostazioni account e poi Accesso e autorizzazione e poi Utenti con livello accesso dell'account.
  4. Inserisci le informazioni richieste, quindi fai clic su Salva.

Riceverai un'email in cui ti verrà chiesto di confermare il collegamento degli account. Una volta confermato, le modifiche vengono immediatamente applicate. Se le modifiche non vengono applicate, esci da DFP e accedi nuovamente dopo 15-20 minuti.

Passaggio 2: creare un nuovo elemento pubblicitario video

  1. Nella scheda Pubblicazione, scegli tra le seguenti opzioni:
    • Crea un nuovo ordine.
    • Seleziona un ordine esistente nella tabella, quindi fai clic su Nuovo elemento pubblicitario.
  2. Assegna un nome all'elemento pubblicitario.
  3. Seleziona Video VAST e inserisci le dimensioni principali e companion. Ulteriori informazioni
  4. Nel menu a discesa Tipo:
    • Seleziona AdSense o Ad Exchange a seconda del codice proprietà che vuoi utilizzare per questo elemento pubblicitario (richiede l'utilizzo dell'SDK IMA).
    • Seleziona Priorità in base al prezzo se vuoi abilitare AdSense o Ad Exchange per competere sul prezzo con altri fornitori di annunci video.
  5. Specifica le impostazioni rimanenti dell'elemento pubblicitario e fai clic su Salva. Ulteriori informazioni

Passaggio 3: aggiungi le creatività

Per gli elementi pubblicitari di AdSense


  1. Nell'elemento pubblicitario di AdSense, fai clic su Aggiungi set creatività e poi NUOVO SET CREATIVITÀ.
  2. Assegna un nome alla creatività.
  3. Inserisci uno o più ID canale dalla sezione canali personalizzati del tuo account AdSense per video o giochi. (facoltativo) DFP aggiunge i canali al tag.
  4. Seleziona il formato per le tue creatività.
    • Video: un annuncio lineare. Le opzioni includono TrueView in-stream e video standard.
      • In entrambi i casi, inserisci una durata massima per gli annunci (solo numeri interi, senza decimali).
        Gli elementi pubblicitari non pubblicano richieste specificando una durata massima se quest'ultima non è impostata.

        Inoltre, se specifichi una durata massima per ogni annuncio (ad esempio, utilizzando i pod standard), il valore più alto tra la durata massima di un annuncio ignorabile o di un annuncio standard deve essere inferiore alla durata massima di ogni annuncio nel pod per poter attivare il backfill.

        Questo garantisce che la durata massima del pod non venga superata da un annuncio ignorabile o standard che potrebbe essere restituito da Ad Exchange.

    • Overlay: annuncio non lineare che, durante la riproduzione, copre parte dei contenuti video. Le opzioni includono testo o immagine.
  5. Fai clic su Salva.

Per gli elementi pubblicitari di Ad Exchange


  1. Nell'elemento pubblicitario di Ad Exchange, fai clic su Aggiungi set creatività e poi Nuovo set creatività.
  2. Assegna un nome alla creatività.
  3. Sono consigliate le regole di Ad Exchange per lo spazio pubblicitario di DFP, anziché quanto segue (facoltativo e non disponibile per tutte le reti). Consulta le best practice per la gestione del traffico di Ad Exchange in DFP.
    • Inserisci uno o più ID canale dalla sezione Canali personalizzati dell'account Ad Exchange per i video. DFP aggiunge i canali al tag.
    • Inserisci il nome della slot dalla sezione tag del tuo account di Ad Exchange per i video come ID tag Ad Exchange.
      La casella di testo ID area annuncio deve contenere gli ID delle aree annuncio in formato gerarchico se è presente una gerarchia di tag nidificata in Ad Exchange (esempio di formato: 1111111/222222/333333).
  4. Seleziona il formato per le tue creatività.
    • Video: un annuncio lineare che richiede una durata massima per gli annunci (solo numeri interi, senza decimali).
    • Overlay: annuncio non lineare che, durante la riproduzione, copre parte dei contenuti video. Le opzioni includono testo o immagine.
  5. Fai clic su Salva.

    Per gli elementi pubblicitari di Ad Exchange, aggiungi il parametro description_url ai tag DFP. Questo passaggio è obbligatorio per i publisher che utilizzano Gestione dei partner di rete. L'URL di descrizione viene confrontato con un elenco di domini classificati dei publisher NPM per verificare se gli annunci sono idonei alla pubblicazione. Se l'URL di descrizione non corrisponde a un dominio classificato, gli annunci non vengono pubblicati.

    L'URL di descrizione viene utilizzato per classificare e valutare i contenuti della pagina. Dovrebbe essere un URL specifico per il video (non il dominio per tutte le richieste di annuncio). Gli inserzionisti possono vedere la categoria (verticale) e la classificazione (adatto ai minori, per adolescenti, per adulti e non classificato) dei contenuti.

    Ad esempio:

    http://pubads.g.doubleclick.net/gampad/ad&s?sz=640x480&iu=/NetworkID/AdUnit&ciu_szs&impl=s
    &gdfp_req=1&env=vp&output=xml_vast2&unviewed_position_start=1
    &url=referrer_url]&correlator=[timestamp]
    &description_url=http%3A%2F%2FMySite.com%2Fvideo_description_page.html

  6. Verifica singoli annunci di Ad Exchange e scegli se autorizzarne o meno la pubblicazione sulle tue pagine. (facoltativo)
 
Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?
false