Dimensions and metrics

[GA4] Informazioni sulle dimensioni e sulle metriche personalizzate

Analizza e fai pubblicità utilizzando i dati personalizzati del sito web o dell'app

Una dimensione o una metrica personalizzata in Google Analytics ti consente di eseguire analisi e fare pubblicità utilizzando i dati personalizzati raccolti a partire dal tuo sito web o dalla tua app. Una dimensione o una metrica personalizzata va oltre i dati standard raccolti e visualizzati automaticamente da Google Analytics, consentendo un'analisi più dettagliata e pertinente.

Dimensioni e metriche personalizzate in Google Analytics

Come funziona

Gli eventi misurano le azioni degli utenti sul tuo sito web o nella tua app, ad esempio i clic su un link o la visualizzazione di un video. I parametri evento forniscono ulteriori dettagli su queste azioni, ad esempio su quale link è stato fatto clic o per quanto tempo un utente ha guardato il video. Le proprietà utente forniscono ulteriori informazioni sugli utenti stessi, come l'età o la località.

Dopo che l'hai configurato, Google Analytics raccoglie automaticamente alcuni dati inviando gli eventi raccolti automaticamente e le proprietà utente predefinite. Puoi trovare un elenco degli eventi raccolti automaticamente e dei relativi parametri in Parametri evento di Google Analytics.

Dopo aver raccolto queste informazioni aggiuntive sul tuo sito web e/o nella tua app, puoi impostare dimensioni personalizzate (per dati descrittivi) e metriche personalizzate (per dati numerici) per organizzare e analizzare i dati nei report. Le dimensioni e le metriche personalizzate ti consentono anche di utilizzare questi dati per la pubblicità e il remarketing.

A custom icon that illustrates a user clicking a “add to basket” button on a website.

1

A custom icon that illustrates a website on a laptop and a mobile phone with the Google Tag.

2

A custom icon that illustrates adding custom dimensions by selecting checkboxes.

3

A custom icon that illustrates a dashboard with a 2-line chart and a pie chart.

4

Aggiungi un parametro evento o una proprietà utente al codice del tuo sito web o della tua app mobile

Un utente visita il tuo sito web o la tua app e i dati personalizzati vengono inviati a Google Analytics

Crea una dimensione o una metrica personalizzata per analizzare i dati del parametro evento o della proprietà utente

Dopo 24-48 ore, puoi iniziare a generare report e fare pubblicità con la dimensione o la metrica personalizzata

Tipi di dimensioni e metriche personalizzate

Puoi creare diversi tipi di dimensioni e metriche personalizzate a seconda delle informazioni che vuoi includere nei report e utilizzare per la pubblicità:

Dimensioni personalizzate

  • Le dimensioni personalizzate basate sugli utenti ti consentono di generare report sulle proprietà utente personalizzate. Quando aggiungi una proprietà utente personalizzata nel codice del tuo sito web o della tua app, queste dimensioni personalizzate consentono di analizzare e comprendere i dati specifici degli utenti.
  • Le dimensioni personalizzate basate sugli eventi ti consentono di generare report sui parametri evento personalizzati, che misurano i dettagli delle azioni utente acquisite tramite un evento. Indipendentemente dal fatto che tu stia identificando i link su cui è stato fatto clic o il coinvolgimento video, l'aggiunta di un parametro evento personalizzato agli eventi consigliati o agli eventi personalizzati consente un'analisi approfondita di queste interazioni.
  • Le dimensioni personalizzate basate sugli articoli sono utili per siti web e app mobile di e-commerce. Queste dimensioni personalizzate ti consentono di analizzare dati personalizzati come il colore o la dimensione dell'articolo all'interno dell'array di articoli di un evento di e-commerce come "purchase" o "add_to_cart".

Metriche personalizzate

  • Le metriche personalizzate ti consentono di analizzare i valori numerici dai parametri evento. Se un parametro evento misura la quantità o la frequenza di un'azione, le metriche personalizzate trasformano queste cifre in informazioni strategiche. Tuttavia, per i dati categorici, ad esempio il testo su cui è stato fatto clic o la pagina visualizzata, è più appropriata una dimensione personalizzata basata sugli eventi.
  • Le metriche calcolate ti consentono di combinare una o più metriche esistenti e/o personalizzate allo scopo di produrre una nuova metrica potenzialmente più utile.

Limiti

La seguente tabella mostra quante dimensioni e metriche personalizzate puoi creare per le proprietà standard e 360:

Tipi di dimensioni o metriche personalizzate Limiti delle proprietà standard Limiti delle proprietà 360
Dimensioni personalizzate basate sugli utenti 25 100
Dimensioni personalizzate basate sugli eventi 50 125
Dimensioni personalizzate basate sugli articoli 10 25
Metriche personalizzate 50 125
Metriche calcolate 5 50

 

Puoi vedere quando stai per raggiungere il numero massimo di dimensioni o metriche personalizzate nella pagina Definizioni personalizzate in Amministrazione. Per visualizzare il numero di dimensioni e metriche personalizzate che hai creato finora, fai clic su Informazioni sulla quota in alto a destra.

Best practice

Prima di creare dimensioni e metriche personalizzate, utilizza le dimensioni e le metriche predefinite, se possibile.

Se hai una proprietà standard, non creare dimensioni personalizzate ad alta cardinalità non necessarie. Le dimensioni ad alta cardinalità possono influire negativamente sui report e sulle esplorazioni e causare l'aggregazione dei dati nella riga (other).

Esempio

Di seguito sono riportati alcuni esempi di dimensioni ad alta cardinalità che non sono consentite o devono essere evitate:

  • Utilizzo di una dimensione personalizzata per un ID univoco per utente. Utilizza invece la funzionalità User-ID.
    • Scopri di più su come gestire correttamente i tuoi casi d'uso senza creare una dimensione personalizzata per un ID utente.
  • Utilizzo di una dimensione personalizzata per inviare ID univoci per sessione, ad esempio un ID sessione.
  • Invio di un timestamp come dimensione personalizzata.

Infine, non è consigliabile registrare una dimensione personalizzata per un parametro che è già una dimensione predefinita, come le dimensioni pagina e schermata o l'ID transazione. In questo modo, la cardinalità non verrà influenzata, ma verrà utilizzata una delle quote di dimensioni personalizzate.

Ritiro dei report sui parametri personalizzati

Per le dimensioni e le metriche personalizzate basate sugli eventi, i parametri vengono identificati per dimensioni e metriche a livello di proprietà. In questo modo, puoi creare una singola dimensione o metrica basata su un parametro e generare report relativi per tutti gli eventi che vuoi. In precedenza, con i report sui parametri personalizzati, i parametri venivano identificati per singoli eventi. Di conseguenza, per generare report sullo stesso parametro per cinque eventi diversi, dovevi utilizzarne cinque della tua quota di 100 dimensioni e metriche personalizzate.

Con il ritiro dei report sui parametri personalizzati, in Analytics sono stati conservati i dati aggregati storici basati sugli eventi, e i nuovi dati aggregati ampliano questi dati storici senza soluzione di continuità. Se un parametro è stato registrato per più eventi, Analytics li distingue assegnando un nome dimensione/metrica che include il nome dell'evento attualmente assegnato (ad es. "custom_dimension_name [event_name]").

Come best practice, devi rimuovere le dimensioni e le metriche personalizzate duplicate che sono state registrate in più eventi per non superare la quota.

Grazie alle dimensioni personalizzate basate sugli utenti non devi più preoccuparti della tua quota. Le proprietà utente diventano alias per gli slot delle dimensioni personalizzate basate sugli utenti, consentendo agli sviluppatori di concentrarsi sul monitoraggio di punti dati con nomi significativi, senza dover associare ogni punto dati a un numero di slot arbitrario.

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale