Questo articolo riguarda le proprietà Google Analytics 4. Se stai ancora utilizzando una proprietà Universal Analytics, per la quale verrà interrotta l'elaborazione dei dati il 1º luglio 2023 (il 1º ottobre 2023 per le proprietà Analytics 360), consulta la sezione Universal Analytics.

[GA4] Creare dimensioni e metriche personalizzate

Google Analytics raccoglie alcune informazioni sugli utenti e sulla loro attività per impostazione predefinita, mostrandole attraverso le dimensioni e le metriche.

Se per impostazione predefinita Analytics non raccoglie i dati importanti per la tua attività, puoi aggiungere parametri utente e proprietà utente personalizzati al tuo sito web o alla tua app che raccogliere questi dati. Poi, aggiungi i dati a dimensioni e metriche personalizzate per visualizzarli in Analytics.

Best practice

Prima di creare dimensioni e metriche personalizzate:

  • Utilizza le dimensioni e le metriche completate da Analytics per impostazione predefinita. Scopri di più
  • Se hai una proprietà Google Analytics 4 standard, evita di creare dimensioni personalizzate ad alta cardinalità. Queste sono dimensioni con più di 500 valori unici al giorno, che possono influire negativamente sui tuoi report e causare l'aggregazione dei dati nella riga (other). Ad esempio, per una dimensione ad alta cardinalità come User-ID (ovvero quando vuoi raccogliere un ID per ogni utente), usa la funzionalità User-ID.

Informazioni sugli ambiti

Puoi creare una dimensione personalizzata con uno di questi ambiti:

  • Le dimensioni personalizzate basate sugli eventi descrivono l'azione che viene eseguita da un utente e derivano dai parametri evento. Il valore di una dimensione personalizzata basata sugli eventi può cambiare a mano a mano che un utente esegue azioni diverse sul sito o nell'app.
  • Le dimensioni personalizzate basate sugli utenti descrivono la persona che esegue un'azione e derivano dalle proprietà utente. Il valore di una dimensione personalizzata basata sugli utenti cambia raramente quando un utente utilizza il tuo sito web o la tua app.

Devi sempre utilizzare l'ambito evento per le metriche personalizzate.

Limiti

Se raggiungi questi limiti e devi creare più dimensioni o metriche personalizzate, archivia quelle che non utilizzi:

Elemento Limiti delle proprietà standard Limiti delle proprietà 360
Dimensioni personalizzate basate sugli eventi 50 125
Dimensioni personalizzate basate sugli utenti 25 100
Tutte le metriche personalizzate 50 125

Per vedere il numero di dimensioni e metriche personalizzate che hai creato:

  1. Nel riquadro di navigazione a sinistra, vai a Configura > Definizioni personalizzate.
  2. Fai clic su Informazioni sulla quota in alto a destra.

Alcune dimensioni personalizzate non sono disponibili nei report se combinate con i dati demografici. Potresti riscontrare limiti di soglia o incompatibilità quando richiedi dimensioni personalizzate con dati demografici.

Creare dimensioni personalizzate

Per creare dimensioni personalizzate, devi avere il ruolo Editor.

  1. Fai clic su Configura > Definizioni personalizzate nel riquadro di navigazione a sinistra.
  2. Fai clic su Crea dimensioni personalizzate.
  3. Dai un nome alla dimensione personalizzata.
    Non puoi utilizzare trattini nel nome, ma puoi usare trattini bassi e spazi.
  4. Seleziona un ambito per la dimensione personalizzata. Scopri di più
  5. Inserisci una descrizione per la dimensione personalizzata.
  6. Seleziona un parametro evento o una proprietà utente dall'elenco oppure inserisci il nome di un parametro evento o di una proprietà utente che raccoglierai in futuro.
  7. Fai clic su Salva.

Nelle prime 48 ore, per le dimensioni personalizzate viene visualizzato il valore (non impostato).

Creare metriche personalizzate

Per creare metriche personalizzate, devi avere il ruolo Editor.

  1. Fai clic su Configura > Definizioni personalizzate nel riquadro di navigazione a sinistra.
  2. Fai clic su Crea metriche personalizzate.
  3. Dai un nome alla metrica personalizzata.
    Non puoi utilizzare trattini nel nome, ma puoi usare trattini bassi e spazi.
  4. Inserisci una descrizione per la dimensione personalizzata.
  5. Seleziona un parametro evento dall'elenco o inserisci il nome di un parametro che raccoglierai in futuro.
  6. Scegli un'unità di misura dal menu a discesa.
    Quando selezioni Valuta come unità di misura, devi anche identificare la metrica personalizzata come metrica dei costi e/o delle entrate in Tipo di dati. Se identifichi la metrica personalizzata come metrica dei costi e/o delle entrate, puoi limitarne l'accesso quando configuri i ruoli utente che limitano l'accesso alle metriche dei costi e/o delle entrate.
  7. Fai clic su Salva.

Il completamento dei dati delle metriche personalizzate può richiedere 24-48 ore.

Modificare dimensioni e metriche personalizzate

Per modificare dimensioni o metriche personalizzate, devi avere il ruolo Editor.

  1. Fai clic su Configura > Definizioni personalizzate nel riquadro di navigazione a sinistra.
  2. Nella riga corrispondente alla dimensione o alla metrica, fai clic su Altro > Modifica.
  3. Apporta le modifiche e poi fai clic su Salva.

Archiviare una dimensione o una metrica personalizzata

Se raggiungi il limite quota, puoi archiviare le dimensioni o le metriche personalizzate che non utilizzi in modo da poter creare altre dimensioni e metriche personalizzate.

L'archiviazione di una dimensione o di una metrica personalizzata ha effetto sui segmenti di pubblico, sulle esplorazioni e sui segmenti basati sulla dimensione o sulla metrica personalizzata archiviata.

Questa modifica non può essere annullata e i dati corrispondenti non possono essere ripristinati.

Per archiviare una dimensione o una metrica personalizzata:

  1. Fai clic su Configura > Definizioni personalizzate nel riquadro di navigazione a sinistra.
  2. Nella riga corrispondente alla dimensione o alla metrica, fai clic su Altro > Archivia.

Viene visualizzato un elenco delle altre entità in Analytics (ad es. segmenti di pubblico, esplorazioni) che utilizzano la definizione personalizzata.

Segmenti di pubblico

Quando archivi una dimensione o una metrica personalizzata utilizzata nella definizione di un segmento di pubblico, questa definizione non sarà più valida e il segmento di pubblico non accumulerà nuovi utenti.

I dati storici per il segmento di pubblico vengono conservati, ma non ne vengono generati di nuovi quando il segmento di pubblico non è più valido.

Non puoi esportare i segmenti di pubblico non validi in altri prodotti (ad es. Google Ads e Google Optimize).

Se lo hai già esportato in altri prodotti, il segmento di pubblico continuerà a funzionare come previsto. Tuttavia, poiché il segmento di pubblico non accumula nuovi utenti, il numero di utenti diminuirà alla scadenza della durata inclusione per gli utenti esistenti finché il segmento di pubblico non conterrà più utenti.

Se un segmento di pubblico include una dimensione o una metrica personalizzata archiviata, compare un'icona di avviso accanto al nome del segmento di pubblico all'interno dell'elenco:

Quando modifichi la definizione del segmento di pubblico, viene visualizzato un ulteriore messaggio che indica che il segmento di pubblico include una dimensione o una metrica personalizzata archiviata:

Non puoi modificare le condizioni per i segmenti di pubblico. Per creare una versione del segmento di pubblico senza la dimensione o la metrica personalizzata archiviata, devi creare un segmento di pubblico completamente nuovo.
Esplorazioni e segmenti

In Esplorazioni, per le esplorazioni o i segmenti che includono dimensioni o metriche personalizzate archiviate vengono visualizzate icone di avviso simili a quelle dei segmenti di pubblico archiviati. Inoltre, gli elenchi di dimensioni e metriche in Esplorazioni identificano le definizioni personalizzate archiviate con un'icona di avviso.

Come nel caso dei segmenti di pubblico, le esplorazioni e i segmenti con definizioni personalizzate archiviate non sono validi e non vengono caricati.

Se rimuovi la definizione personalizzata archiviata, verrà caricata l'esplorazione o il segmento.

Anche se le definizioni personalizzate archiviate sono visualizzate negli elenchi di dimensioni e metriche (con un avviso), non puoi aggiungerle a esplorazioni o segmenti.

Ritiro dei report sui parametri personalizzati

Per le dimensioni e le metriche personalizzate basate sugli eventi, i parametri vengono identificati per dimensioni e metriche a livello di proprietà. In questo modo, puoi creare una singola dimensione o metrica basata su un parametro e generare report per tutti gli eventi che vuoi. In precedenza, con i report sui parametri personalizzati i parametri venivano identificati per singoli eventi. Di conseguenza, per generare report sullo stesso parametro per cinque eventi diversi, dovevi utilizzarne cinque della tua quota di 100 dimensioni e metriche personalizzate.

Con il ritiro dei report sui parametri personalizzati, in Analytics sono stati conservati i dati aggregati storici basati sugli eventi e i nuovi dati aggregati estendono questi dati storici. Se un parametro è stato registrato per più eventi, Analytics li distingue assegnando un nome dimensione/metrica che include il nome dell'evento attualmente assegnato (ad es. "custom_dimension_name [event_name]").

Come best practice, devi rimuovere le dimensioni e le metriche personalizzate duplicate che sono state registrate in più eventi per non superare la quota.

Le dimensioni personalizzate basate sugli utenti consentono di non pensare più agli "slot". Le proprietà utente diventano alias per gli slot delle dimensioni personalizzate basate sugli utenti, consentendo agli sviluppatori di concentrarsi sul monitoraggio di punti dati con nomi significativi, senza dover associare ogni punto dati a un numero di slot arbitrario.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
69256
false
false