Norme di Customer Match

Per comodità, Google fornisce versioni tradotte del Centro assistenza, che però non vanno a modificare i contenuti delle norme. La versione in inglese è quella ufficiale impiegata per l'applicazione delle norme. Per visualizzare questo articolo in un'altra lingua, utilizza il menu a discesa della lingua in fondo alla pagina.

Queste norme riguardano gli inserzionisti che utilizzano Customer Match per le campagne pubblicate su Ricerca Google, Shopping, Rete Display, YouTube, Discovery o Gmail.

Requisiti per l'utilizzo di Customer Match

Customer Match non è disponibile per tutti gli inserzionisti. Per utilizzare questo strumento, il tuo account deve avere:
  • Una buona reputazione in termini di conformità alle norme.
  • Una buona reputazione in termini di pagamenti.
  • Una cronologia di almeno 90 giorni in Google Ads.
  • Una spesa complessiva totale di oltre 50.000 $. Per gli inserzionisti i cui account sono gestiti in valute diverse dal dollaro, l'importo di spesa verrà convertito in questa valuta utilizzando il tasso di cambio medio mensile corrispondente.

Se non soddisfa i criteri sopra indicati, il tuo account non è idoneo all'utilizzo di Customer Match.

Per gli annunci personalizzati su Ricerca Google, Shopping, Gmail e YouTube si applicano le norme sull'utilizzo dei dati proprietari e di terze parti .

Raccogliere i dati dei clienti

Quando utilizzi Customer Match, puoi caricare solo le informazioni sui clienti che hai raccolto in contesti interni, ad esempio attraverso siti web, app e negozi fisici di tua proprietà, oppure in altre situazioni in cui i clienti ti hanno fornito direttamente le informazioni.

Esempi:

  • Hai acquisito informazioni da un cliente che ha acquistato un articolo sul tuo sito web.
  • Hai acquisito informazioni da un cliente che si è registrato per ricevere messaggi di marketing tramite le tue app.
  • Hai acquisito informazioni da un cliente che si è registrato al tuo programma fedeltà nel tuo negozio fisico.

Inoltre devi:

  • Assicurarti che nelle tue norme sulla privacy sia indicato che i dati dei clienti vengono condivisi con terze parti per l'erogazione di servizi per tuo conto e di aver ottenuto il consenso per tale condivisione, laddove previsto dalla legge.
  • Utilizzare esclusivamente l'interfaccia o l'API approvata da Google per caricare i dati dei clienti.
  • Rispettare tutte le leggi e normative vigenti, inclusi tutti i codici di settore e di autoregolamentazione applicabili.

Requisiti aggiuntivi

Non ti è consentito:

  • Pubblicare annunci che raccolgono informazioni che consentono l'identificazione personale, fatta eccezione per gli annunci Gmail con moduli HTML conformi alle norme relative agli annunci di Gmail.
  • Caricare informazioni relative a clienti di età inferiore ai 13 anni o raccolte su app o siti destinati a utenti di età inferiore ai 13 anni (o all'età minima richiesta nel tuo paese).
  • Creare contenuti di annunci che sottintendano la conoscenza di informazioni che consentono l'identificazione personale o informazioni sensibili relative ai tuoi clienti (vedi di seguito per saperne di più).
  • Utilizzare elenchi di clienti che abbiano come target un segmento di pubblico eccessivamente ristretto o specifico. Ad esempio, non è possibile combinare un elenco di clienti con altri criteri di targeting (come restrizioni geografiche) se ciò produce un annuncio rivolto a un gruppo di utenti relativamente ridotto.
  • Promuovere prodotti correlati a informazioni sensibili, come i prodotti farmaceutici, nelle campagne Customer Match (vedi di seguito per saperne di più).
  • Pubblicare annunci vietati dalle nostre norme Google Ads.

Limitazioni relative alle categorie sensibili

Secondo quanto stabilito dai principi delle norme relative alla pubblicità personalizzata applicabili al remarketing, gli inserzionisti non possono utilizzare le categorie di interesse sensibili per scegliere gli utenti come target degli annunci o per promuovere i prodotti o i servizi offerti. Queste norme si applicano anche al remarketing con Customer Match.

Inoltre non è consentito utilizzare i dati delle campagne Customer Match per identificare le categorie di interesse sensibili correlate ai clienti.

Per informazioni complete sulle categorie di interesse sensibile nelle norme relative agli annunci personalizzati e di Customer Match, consulta le norme sulla pubblicità personalizzata.

Conseguenze in caso di violazione delle norme

  • Verifica della conformità: Google ha facoltà di verificare la conformità della tua attività alle norme di Customer Match in qualsiasi momento. Qualora dovessimo contattarti per richiedere informazioni in merito alla conformità della tua attività, dovrai rispondere tempestivamente e adottare rapidamente eventuali misure correttive necessarie per ottemperare alle norme. Se hai un account amministratore, Google potrà anche contattare i titolari degli account che gestisci per verificare la conformità.
  • Notifica di non conformità: se Google ritiene che hai violato le norme di Customer Match, ti contatterà per chiederti di intraprendere un'azione correttiva. Se non effettui le correzioni richieste entro il periodo di tempo indicato, potresti perdere la possibilità di utilizzare Customer Match o l'accesso ai tuoi account Google Ads potrebbe essere sospeso. In caso di violazioni gravi o ripetute, Google può sospendere il tuo account immediatamente e senza preavviso. Scopri di più sugli account sospesi

Serve aiuto?

In caso di domande su queste norme, contatta il Centro assistenza Google Ads
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73067
false