Regolamento del programma

Norme di AdSense: guida per i principianti

Ci auguriamo che tutti i publisher che partecipano ad AdSense abbiano un rapporto duraturo e proficuo con Google. A questo scopo, è importante conoscere le norme del programma AdSense. Maggiore è la tua conoscenza delle nostre norme, maggiori sono le probabilità che tutti i siti e le pagine in cui pubblichi annunci Google siano completamente conformi ad esse.

Per iniziare, abbiamo evidenziato di seguito alcune delle norme più importanti e più comunemente violate. Queste semplici regole non rappresentano un elenco esaustivo, ma se le rispetti, il tuo account sarà sempre in regola:

Clic e impressioni

Per tutelare i tuoi interessi e quelli dei nostri inserzionisti, i nostri esperti analizzano attentamente i clic e le impressioni degli annunci Google, utilizzando sia sistemi automatici sia metodi manuali. Questo consente di evitare l'incremento artificiale dei costi sostenuti dagli inserzionisti. Per ottenere traffico della migliore qualità possibile sui tuoi siti, segui i suggerimenti riportati di seguito.

  • Non fare clic sui tuoi annunci Google.
    Per ulteriori informazioni su uno degli inserzionisti che pubblicano annunci sul tuo sito, digita l'URL dell'annuncio direttamente nella barra degli indirizzi del browser.
     
  • Non chiedere ad altri di fare clic sui tuoi annunci Google.
    È severamente vietato incoraggiare gli utenti a fare clic sui propri annunci Google, direttamente o indirettamente, sul proprio sito, sui siti di terze parti o via email. Gli utenti devono sempre fare clic sugli annunci Google perché sono interessati ai servizi pubblicizzati, non per trarre un profitto economico per il tuo sito o per una determinata causa, né per ottenere vantaggi personali.
     
  • Scegli accuratamente la posizione dei tuoi annunci.
    I publisher non devono mai utilizzare trucchi o pratiche ingannevoli per generare clic involontari sugli annunci. Accertati che i tuoi annunci siano posizionati correttamente sul tuo sito, lontano da elementi interattivi, che non imitino i contenuti circostanti e non siano posizionati sotto voci fuorvianti.
    • Mantieni uno spazio adeguato tra gli annunci e i controlli della pagina. Ad esempio, in un sito che contiene giochi, cerca di evitare di inserire gli annunci troppo vicino ai controlli del gioco. In genere, consigliamo una distanza minima di 150 pixel tra il lettore Flash e l'annuncio.
    • Non inserire annunci della Rete Display in pagine interstitial, interfacce di giochi o siti che includano video in streaming. Se desideri monetizzare il tuo sito che contiene video in streaming o l'interfaccia del tuo gioco con i posizionamenti di annunci in overlay, In-Stream o interstitial, iscriviti ad AdSense per i video e ad AdSense per i giochi.

     
  • Verifica le modalità di promozione del tuo sito.
    I publisher devono prestare molta attenzione durante l'acquisto di traffico o l'impostazione di campagne pubblicitarie con terze parti. Prima di avviare una relazione commerciale con una rete pubblicitaria, accertati che non pubblichi mai il tuo sito in finestre popup o in seguito alle azioni di applicazioni software. Inoltre, tieni presente che i publisher che utilizzano qualsiasi tipo di pubblicità online devono osservare le Norme relative alla qualità della pagina di destinazione di Google.
     
  • Utilizza Google Analytics.
    Se non stai ancora utilizzando Google Analytics, ti consigliamo di installarlo per capire meglio e ottimizzare il traffico sul tuo sito. Sapere da dove proviene il tuo traffico è l'informazione più importante per riuscire a trarre il massimo profitto dal tuo sito. Per ulteriori informazioni su Analytics, consulta il sito del prodotto. Puoi anche guardare alcuni utili video sul canale YouTube di Analytics.
     

Norme sui contenuti

I publisher sono responsabili dei contenuti di ogni pagina in cui vengono pubblicati gli annunci, anche se tali contenuti sono creati da terzi, come nei siti che includono contenuti generati dagli utenti.

  • Alle pagine e/o ai siti che pubblicano annunci Google vengono applicate limitazioni dei contenuti.
    Gli annunci Google non possono essere pubblicati accanto a contenuti vietati dalle norme del programma, compresi i contenuti per adulti o destinati a un pubblico adulto, i contenuti correlati ai giochi a distanza, i contenuti protetti da copyright, i contenuti violenti o che incitano all'odio. È tua responsabilità garantire che tutte le tue pagine rispettino le norme.
     
  • Crea siti con contenuti unici e pertinenti.
    Google prende provvedimenti contro i domini che non aggiungono alcun valore per gli utenti. Un'attenta lettura delle Istruzioni per i webmaster di Google ti permetterà di conoscere alcune best practice utilizzate dai publisher di maggior successo, tra cui:
    • Scegliere contenuti pertinenti e concisi, in quanto non è consentito l'inserimento delle parole chiave in modo eccessivo, ripetitivo o non pertinente nei contenuti o nel codice delle pagine web.
    • Evitare di utilizzare testi o link nascosti nelle pagine web del sito.

Implementazione degli annunci

Una volta creato il codice nell'account, non deve essere modificato o inserito in posizionamenti che violino le norme di AdSense, come finestre popup, software o siti che imitano Google.
  • Non manomettere il codice AdSense.
    Dopo aver generato il tuo codice, ti invitiamo a non modificarlo in nessun modo e a non alterare il layout, il funzionamento, il targeting o la pubblicazione degli annunci per nessun motivo senza la specifica autorizzazione di Google.
     
  • Non utilizzare prompt popup o installazioni software automatiche.
    Google si impegna a migliorare l'esperienza degli utenti che navigano su Internet e la promozione della corretta e responsabile applicazione dei princìpi sul software è parte integrante del suo impegno. I siti che pubblicano gli annunci Google non devono richiedere agli utenti l'installazione di software sui propri computer. I publisher non devono tentare di modificare la home page del browser degli utenti in modo automatico o tramite popup.
     
  • Rispetta i marchi Google.
    La simulazione o l'inserimento di pagine Google all'interno di frame sono severamente proibiti dalle Istruzioni relative all'uso dei Marchi Google da parte di terzi. Inoltre, i publisher non devono utilizzare le caratteristiche del brand Google quali marchi registrati, loghi, pagine web o screenshot, senza la preventiva autorizzazione di Google.

Annunci o account disattivati:

Nel caso in cui vengano disattivati gli annunci sul tuo sito o nel tuo account, il solo modo per riattivarli è leggere attentamente l'email di notifica e rispondere tempestivamente alle nostre richieste.

  • Rispondi in breve tempo.
    Per poter ricevere eventuali nostre comunicazioni in merito al tuo account, assicurati di tenere aggiornato l'indirizzo email associato al tuo account. Ai publisher viene richiesto di leggere attentamente le email inviate dal team AdSense ed essere reattivi nei confronti delle nostre richieste. Tuttavia, essere reattivo non significa che devi scriverci. Se ti notifichiamo problemi su un sito, dedica un po' di tempo anche a controllare qualsiasi altra pagina o altro sito per fare in modo che la tua intera rete di siti sia conforme al regolamento AdSense.
Periodicamente sottoponiamo a revisione i siti dei publisher per verificare che siano conformi alle norme del programma AdSense e alle norme precedentemente indicate. Se ritieni che un sito che pubblica gli annunci non sia conforme alle suddette norme, segnalacelo.