Notifica

Ricevi suggerimenti personalizzati per l'ottimizzazione, scopri lo stato del tuo account e completa la configurazione necessaria nella versione migliorata di "La mia pagina AdMob".

Norme dei programmi AdMob e AdSense

Inviare richieste di annunci non personalizzati ad acquirenti RTB di terze parti

A partire dal 21 ottobre 2021, Google inizierà a inviare richieste di offerta per annunci non personalizzati e con trattamento dati limitato a offerenti RTB di terze parti.

Il Centro assistenza verrà aggiornato periodicamente per garantire che siano sempre disponibili le informazioni più recenti.

Le informazioni contenute in questo articolo si applicano solo alle offerte AdMob.

Gli annunci non personalizzati sono annunci non basati sul comportamento passato dell'utente. Il loro target viene definito in base a informazioni contestuali, tra cui targeting geografico approssimativo basato sulla posizione attuale e i contenuti del sito o dell'app corrente. Google non consente nessuna forma di targeting per pubblico basato sugli interessi, incluso il targeting demografico.

AdMob ti offre gli strumenti necessari per rispettare le preferenze degli utenti e aiutarti a rispettare le normative locali.

  • Versione 2.0 del TCF di IAB: la stringa TC contiene informazioni sui partner pubblicitari a cui un utente ha dato il proprio consenso. Scopri di più sulla versione 2.0 del TCF e gli annunci non personalizzati
  • GDPR: puoi selezionare gli annunci non personalizzati per le richieste di annunci provenienti da SEE, Regno Unito e Svizzera etichettando la richiesta di annuncio come non personalizzata o impostando il tuo account per gli annunci non personalizzati nelle impostazioni GDPR in Privacy e messaggi. Fai clic su Privacy e messaggi e poi GDPR e poi Impostazioni per accedere alle impostazioni. Quando viene rilevata una stringa TC valida, Google gestisce la richiesta di annuncio come descritto in Integrazione del publisher con la versione 2.0 del TCF di IAB.
  • Normative degli stati USA: puoi limitare il trattamento dati nella richiesta di annuncio etichettandola come soggetta al trattamento dati limitato oppure impostando il tuo account per il trattamento dati limitato nelle impostazioni relative alle normative degli stati USA in Privacy e messaggi. Fai clic su Privacy e messaggi e poiNormative degli stati USA e poi Impostazioni per accedere alle impostazioni.

Quando non viene rilevata una stringa TC valida, le richieste di annunci non personalizzati provenienti da aree geografiche diverse potrebbero essere trattate in modo diverso:

  • SEE, Regno Unito, Svizzera e stati USA applicabili: puoi utilizzare le impostazioni relative al GDPR e alle normative degli stati USA in Privacy e messaggi per selezionare i partner che riceveranno queste richieste di annunci non personalizzati e con trattamento dati limitato in queste regioni. Queste impostazioni si applicano alle richieste di annunci di entrambi i tipi (non personalizzati e personalizzati) se hai consentito questi ultimi.
  • Brasile: per le richieste di annunci provenienti dal Brasile, tutte le richieste di offerta verranno inviate agli offerenti che fanno parte dell'elenco Fornitori di tecnologia pubblicitaria in relazione alla LGPD.
  • Altre aree geografiche: le richieste di annunci non personalizzati provenienti da aree geografiche che non rientrano tra quelle indicate in precedenza verranno inviate a tutti gli offerenti, soggetti ad altre protezioni.

Le richieste di offerta non personalizzate inviate agli offerenti RTB di terze parti verranno etichettate con indicatori sulla privacy appropriati e gli identificatori utente (ad es. google_user_id, hosted_match_data, eventuali ID pubblicità dei dispositivi e session_id) verranno rimossi da tali richieste. Gli altri indicatori utilizzati per il targeting o il rilevamento di traffico non valido (come user_agent o indirizzi IP troncati) continueranno a essere inviati. Scopri di più sulle richieste di offerta non personalizzate

Eccezioni

  • Gli annunci per i quali viene applicato il trattamento per siti o servizi destinati ai minori non sono idonei per essere inviati agli offerenti RTB di terze parti. Esempio: richieste di annunci etichettate con childDirectedTreatment o underAgeOfConsent
  • Gli indicatori raccolti da SDK di terze parti non verranno inviati agli offerenti RTB durante le richieste di annunci non personalizzati.

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Prova i passaggi successivi indicati di seguito:

true
Show your support to promote DEI in Gaming by turning intentions into action!

Check out the newly launched Diversity in Gaming website, where you can find video stories and written pledges from global gaming developers. This campaign centers on 3 pillars: diverse teams, diverse games and diverse audiences showing how diversity is not just good for gamers, but for business as well. Show your support by taking the pledge to promote DEI in Gaming and share it on social!

Learn More

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
401140351263011454
true
Cerca nel Centro assistenza
true
true
true
true
true
73175