Sicurezza dei minorenni su YouTube

Il 21 agosto abbiamo ampliato le nostre norme sulla sicurezza dei minorenni per tutelare con maggiore efficacia l'esperienza delle famiglie su YouTube. I contenuti rivolti ai minorenni e alle famiglie che tuttavia affrontano temi sessuali, violenti, osceni o altri temi non adatti a un pubblico giovane non sono consentiti su YouTube. Puoi scoprire ulteriori informazioni qui.

I contenuti che mettono in pericolo il benessere fisico o emotivo dei minorenni non sono consentiti su YouTube. Un minorenne è definito come una persona di età inferiore alla maggiore età, ovvero chiunque abbia meno di 18 anni nella maggior parte dei paesi.

Se individui contenuti che violano queste norme, segnalali. Se ritieni che un bambino corra un pericolo imminente, contatta immediatamente l'autorità locale incaricata dell'applicazione della legge per segnalare la situazione.

Le istruzioni che indicano come segnalare eventuali violazioni delle Norme della community sono disponibili qui. Se vuoi segnalare una serie di video, commenti o l'intero canale di un utente, utilizza il nostro strumento di segnalazione per inviare un reclamo più dettagliato.

Cosa comporta tutto ciò per te

Se pubblichi contenuti

Non pubblicare contenuti su YouTube se rientrano in una delle descrizioni riportate di seguito.

  • Sfruttamento a sfondo sessuale di minorenni: contenuti sessualmente espliciti che mostrano minorenni e contenuti che implicano lo sfruttamento sessuale di minorenni. Segnaliamo i contenuti che contengono immagini pedopornografiche al National Center for Missing and Exploited Children, un'organizzazione che collabora con le autorità incaricate dell'applicazione della legge di tutto il mondo.
  • Azioni pericolose o dannose che coinvolgono minorenni: contenuti che mostrano un minorenne coinvolto in attività pericolose o che incoraggiano i minorenni a compiere attività pericolose. Non mettere mai un minorenne in situazioni pericolose che potrebbero ferirlo, ad esempio acrobazie rischiose, sfide e scherzi.
  • Azioni che causano stress emotivo nei minorenni: contenuti che potrebbero causare stress emotivo negli spettatori o nei partecipanti minorenni, ad esempio esporli a temi per adulti come coercizione o violenza e simulare maltrattamenti da parte dei genitori.
  • Finti contenuti per famiglie: contenuti rivolti ai minorenni e alle famiglie che tuttavia affrontano temi sessuali, violenti, osceni o altri temi non adatti a un pubblico giovane. Sono compresi i cartoni animati adatti per le famiglie che si rivolgono ai minorenni, ma affrontano temi per adulti o non idonei a tale fascia di età, come violenza, sesso, morte, droghe ecc. Assicurati che titoli, descrizioni e tag siano appropriati per il segmento di pubblico che hai scelto come target. Inoltre, quando carichi un video che si rivolge a un pubblico adulto puoi applicare limiti di età.
  • Cyberbullismo e violenze che coinvolgono minorenni: contenuti che prendono di mira singole persone per offenderle o umiliarle; che rivelano le informazioni personali, ad esempio indirizzi email o numeri di conti bancari; che riprendono qualcuno senza il suo consenso; contenuti che riguardano molestie sessuali o che incoraggiano gli altri a compiere atti di bullismo o molestie.

Queste norme riguardano video, descrizioni dei video, commenti, live streaming e qualsiasi altra funzionalità o prodotto di YouTube. Tieni presente che non si tratta di un elenco completo.

Contenuti soggetti a limiti di età

Potremmo applicare limiti di età ai contenuti che includono quanto segue.

  • Azioni pericolose o dannose che i minorenni potrebbero imitare: contenuti che mostrano adulti che prendono parte ad attività violente facilmente ripetibili dai minorenni. Nota: potremmo consentire questo tipo di contenuti senza limitazioni, nel caso in cui i contenuti avessero lo scopo di avvisare i minorenni di non svolgere le attività pericolose e di spiegare la necessità della supervisione di un professionista adulto
  • Temi per adulti in contenuti per famiglie: contenuti destinati a un pubblico adulto, ma che possono essere facilmente confusi con contenuti per famiglie. Tra questi i cartoni animati che contengono temi per adulti, quali violenza, sesso, morte e così via. Ricorda che puoi applicare limiti di età ai tuoi contenuti prima di caricarli se sono destinati a un pubblico adulto.
  • Linguaggio volgare: alcuni tipi di linguaggio non sono adatti al pubblico più giovane. I contenuti che utilizzano un linguaggio sessualmente esplicito o eccessivamente volgare possono comportare l'applicazione di limiti di età.

Contenuti in cui figurano dei minorenni

Al fine di proteggere gli utenti minorenni su YouTube, i contenuti in cui figurano bambini e ragazzi potrebbero essere soggetti alla disattivazione di alcune funzionalità anche se non violano le nostre norme. Ciò riguarda funzionalità quali commenti, live streaming o chat dal vivo, che potrebbero essere disattivate anche a livello di canale. Il nostro obiettivo è proteggere sia gli utenti che caricano i video, sia gli spettatori. Prima di pubblicare video su di te, sui tuoi amici o sulla tua famiglia, rifletti attentamente sul rischio di esporre qualcuno ad attenzioni indesiderate. Valuta la possibilità di avvalerti delle impostazioni di privacy di YouTube per limitare gli utenti che possono visualizzare i video che pubblichi. Scopri ulteriori best practice per la sicurezza dei minori qui.

Esempi

Di seguito sono elencati alcuni esempi di contenuti non consentiti su YouTube.

  • Un video in cui minorenni svolgono attività provocatorie, sessuali o sessualmente allusive, sfide e provocazioni come baci o palpeggiamenti.
  • Un video in cui minorenni sono coinvolti in attività pericolose, come acrobazie fisiche, uso di armi, esplosivi o sostanze soggette a restrizioni, come alcolici o nicotina.
  • Un video con tag del tipo "per bambini" in cui personaggi di cartoni animati per famiglie compiono azioni inappropriate come drogarsi.

Ricorda che questi sono solo alcuni esempi. Non pubblicare contenuti se ritieni che possano violare queste norme.

Altri esempi

  • Elogiare, offrire denaro, mettere mi piace o intraprendere qualsiasi altra attività che possa incentivare un minorenne al contatto fisico con qualcun altro.
  • Un video che pubblicizza contenuti di natura sessuale o contenuti offensivi che coinvolgono minorenni.
  • Comportamenti volti all'adescamento che riguardano comunicazioni con minorenni o che li riguardano.
  • Raccolta a scopo di gratificazione sessuale di contenuti innocenti in cui sono coinvolti minorenni.
  • Video di combattimenti o bullismo in cui appaiono bambini.
  • Sfide, scherzi o acrobazie che presentano il rischio di lesioni fisiche o di grave stress emotivo. Puoi ottenere ulteriori informazioni sulle sfide e gli scherzi non consentiti dalle nostre norme.
  • Incoraggiare i minorenni a svolgere attività pericolose, anche se i contenuti non mostrano minorenni.
  • Contenuti che simulano il maltrattamento o l'abbandono da parte dei genitori, la morte o la violenza o che causano ai minorenni una profonda sensazione di vergogna o umiliazione.
  • Utilizzo di cartoni animati, pupazzi o personaggi amati dalle famiglie per attirare i bambini su contenuti che presentano temi per adulti come violenza e sesso.

Cosa succede quando i contenuti violano queste norme

Se i tuoi contenuti violano queste norme, li rimuoveremo e ti invieremo un'email per informarti della nostra decisione. Se è la prima volta che pubblichi contenuti non conformi alle Norme della community, riceverai soltanto un avviso, senza che al tuo canale venga applicata alcuna sanzione. In caso contrario, emetteremo un avvertimento nei confronti del tuo canale. Se ricevi tre avvertimenti, il tuo canale verrà chiuso. Puoi trovare ulteriori informazioni sul sistema degli avvertimenti qui.

Non tolleriamo assolutamente alcun tipo di comportamento volto all'adescamento su YouTube.  Se, sulla base del contenuto che ci è stato segnalato, riterremo che un bambino stia correndo dei rischi, collaboreremo alle indagini con le forze dell'ordine. 

  Visita la Creator Academy per ulteriori informazioni

Preferiresti imparare a conoscere le Norme della community tramite video e quiz? Consulta il nuovo corso della Creator Academy.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?