G Suite ora si chiama Google Workspace: tutto quello che serve alla tua attività per lavorare.

Tag Google Analytics 4

Le proprietà Google Analytics 4 colmano il divario tra l'analisi dei dati web e di quelli sui dispositivi mobili. Google Tag Manager supporta le proprietà Google Analytics 4 con due tag che funzionano insieme:

  • Google Analytics: configurazione di GA4
  • Google Analytics: evento GA4

Il tag di configurazione Google Analytics 4

Il tag Google Analytics: configurazione GA4 inizializza Google Analytics per la proprietà Google Analytics 4 in una determinata pagina. Il tag gestisce comportamenti quali l'impostazione dei cookie di Google Analytics, l'invio di eventi di misurazione avanzata e automatica e la dichiarazione di impostazioni comuni.

Il tag di configurazione deve attivarsi in ogni pagina in cui vuoi raccogliere dati per una proprietà Google Analytics 4 e deve essere impostato in modo da attivarsi il prima possibile, prima di qualsiasi altro tag evento Google Analytics 4.

Per creare un tag di configurazione Google Analytics 4:

  1. Fai clic su Tag > Nuovo.
  2. Fai clic su Configurazione tag.
  3. Seleziona Google Analytics: configurazione di GA4.
  4. Inserisci l'ID misurazione.
    1. Lascia selezionata l'opzione Invia un evento di visualizzazione di pagina quando viene caricata questa configurazione per inviare automaticamente le visualizzazioni di pagina.
    2. (Facoltativo) Fai clic sulla casella di controllo Invia al contenitore del server per inviare tutti gli eventi associati a questa configurazione GA4 all'URL del contenitore del server specificato per l'utilizzo con un contenitore del server di Tag Manager, invece di inviarli direttamente a Google Analytics. Scopri di più sul tagging lato server.
  5. (Facoltativo) Aggiungi eventuali parametri da configurare in Campi da impostare. Per ottenere risultati migliori, utilizza i nomi dei parametri evento consigliati.
  6. (Facoltativo) Aggiungi eventuali proprietà utente personalizzate da configurare in Proprietà utente. Nota: Analytics registra automaticamente alcune proprietà utente. Puoi impostare fino a 25 proprietà utente aggiuntive per proprietà Google Analytics 4.
  7. (Facoltativo) Fai clic su Attivazione e utilizza l'attivatore Inizializzazione per assicurarti che il tag di configurazione di Google Analytics 4 si attivi prima di altri attivatori.
  8. Fai clic su Attivazione e seleziona gli eventi appropriati che devono causare l'attivazione del tag.
  9. Salva la configurazione del tag e pubblica il contenitore.

Utilizza Campi da impostare per impostare valori parametro permanenti per tutte le pagine che attivano il tag specificato.

Esempio 1: per impostare un ID utente, aggiungi una riga a Campi da impostare. Imposta il Nome campo su user_id e il Valore su una variabile Tag Manager che restituisce l'ID utente.

Esempio 2: utilizza Campi da impostare per configurare le impostazioni del campo cookie:

Nome parametro Esempio
cookie_prefix CookieIscritto
cookie_domain biglietti.example.com
cookie_expires 31536000

Il tag evento Google Analytics 4

Il tag evento Google Analytics 4 ti consente di inviare eventi personalizzati ad Analytics, in aggiunta agli eventi inviati automaticamente o tramite la misurazione avanzata. Ad esempio, per raccogliere dati sulla profondità di scorrimento o intervalli più granulari rispetto a quelli forniti dalla misurazione avanzata, puoi attivare un tag evento Google Analytics 4 basato sull'attivatore Profondità di scorrimento di Tag Manager.

Se pianifichi l'attivazione del tag di configurazione tramite l'attivatore Inizializzazione come descritto sopra, i tag evento possono essere attivati da qualsiasi altro attivatore e la sequenza viene garantita automaticamente.

Per creare un tag evento Google Analytics 4:

  1. Fai clic su Tag > Nuovo.
  2. Fai clic su Configurazione tag.
  3. Seleziona Google Analytics: evento GA4.
  4. Per il Tag di configurazione, seleziona quello creato in precedenza.
  5. In Nome evento, inserisci il nome dell'evento. Per ottenere risultati migliori, utilizza i nomi evento consigliati.
  6. (Facoltativo) Inserisci i Parametri evento. Per ottenere risultati migliori, utilizza i nomi dei parametri evento consigliati.
    1. Fai clic su Aggiungi riga.
    2. Inserisci un Nome parametro.
    3. Inserisci un Valore.
    4. Ripeti questi passaggi fino a quando non hai aggiunto tutti i parametri.
  7. (Facoltativo) Aggiungi eventuali proprietà utente personalizzate da configurare in Proprietà utente. Nota: Analytics registra automaticamente alcune proprietà utente. Puoi impostare fino a 25 proprietà utente aggiuntive per proprietà Google Analytics 4.
  8. Fai clic su Attivazione e seleziona gli eventi appropriati che devono causare l'attivazione del tag.
  9. Salva la configurazione del tag e pubblica il contenitore.

Esempio di configurazione di un tag evento:

  • Nome evento: scroll
  • Nome parametro: percent_scrolled
  • Valore parametro: {{Scroll Depth Threshold}} (completato dalla variabile integrata)
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
102259
false