Riconnettere a Internet i punti di accesso Wifi

Di seguito sono riportate le istruzioni dettagliate per rendere di nuovo operativi i punti di accesso Wifi.

 

Passaggio 1: controllare il punto di accesso Wifi principale (quello collegato al modem)

Se il problema ha colpito il punto di accesso principale, questo emetterà una spia lampeggiante di colore blu, a indicazione che il dispositivo deve essere riavviato.

 

Passaggio 2: controllare i punti di accesso Wifi mesh 

Se il punto di accesso principale emette una luce blu lampeggiante e i punti di accesso mesh emettono una luce arancione, significa che su tali punti di accesso Wifi mesh deve essere eseguito il ripristino dei dati di fabbrica mediante il pulsante hardware, prima che possano essere configurati di nuovo. Procedi nel seguente modo.

Per eseguire il ripristino dei dati di fabbrica di un punto di accesso Wifi mesh, procedi nel seguente modo:

  1. Scollega il punto di accesso Wifi dall'alimentazione.

  2. Tieni premuto il pulsante di ripristino dei dati di fabbrica. Mentre tieni premuto il pulsante, ricollega il cavo di alimentazione. Continua a premere il pulsante per circa 10 secondi. Il punto di accesso Wifi emette una luce lampeggiante bianca e poi blu. Quando vedi una luce blu, puoi rilasciare il pulsante.

  3. Il punto di accesso Wifi continua a emettere una luce blu lampeggiante per circa 45 secondi, poi la luce diventa fissa. L'operazione può richiedere 5-15 minuti per ciascun dispositivo.

  4. Al termine, se il ripristino dei dati di fabbrica è andato a buon fine, il punto di accesso Wifi emette una luce lampeggiante blu per indicarti che è pronto per la configurazione. Se così non fosse, continuerà a emettere una luce arancione lampeggiante e sarà necessario ripetere la procedura.

 

Passaggio 3: quando tutti i punti di accesso emettono una luce blu lampeggiante, è possibile configurarli di nuovo

Per configurare di nuovo la rete, procedi nel seguente modo:

  1. Nell'app Google Wifi, tocca le tre linee nell'angolo in alto a sinistra per aprire il menu laterale.

  2. Tocca Configura il punto di accesso Wifi (Android) o Aggiungi punto di accesso Wifi (iOS).

  3. Tocca Inizia.

  4. Seleziona Crea una nuova rete. Suggerimento: se configuri la rete Wi-Fi con il nome e la password usati in precedenza, i dispositivi connessi di casa dovrebbero riconnettersi automaticamente.

  5. Segui i passaggi nell'app per configurare i punti di accesso Wifi.

 

Step 4: quando sei di nuovo online

Dopo aver creato una nuova rete, la rete precedente non attiva potrebbe essere ancora mostrata nell'app Google Wifi.

Se vuoi rimuovere la rete "non attiva" dall'app, procedi nel seguente modo:

  1. Nell'app Google Wifi, tocca le tre linee nell'angolo in alto a sinistra per aprire il menu laterale.

  2. Seleziona la rete non attiva. Suggerimento: si tratta della rete con i punti di accesso Wifi offline; assicurati che non sia la rete appena configurata.

  3. Tocca la scheda , quindi Rete e impostazioni generali.

  4. Tocca Punti di accesso Wifi, quindi Ripristino dati di fabbrica. Nell'app verrà cancellata la rete precedente, ma non la rete appena creata.

 

Se il problema persiste, contatta l'Assistenza clienti di Google Wifi

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?