Aiutare gli utenti a rispettare la Lei Geral de Proteção de Dados (LGPD)

Gli utenti sono da sempre al centro di tutte le attività di Google. A dimostrazione di questo impegno nei loro confronti, non vendiamo in alcun caso informazioni personali e offriamo agli utenti trasparenza e controllo sulla loro esperienza pubblicitaria mediante strumenti come Account personale, Perché questo annuncio e Disattiva questo annuncio. Inoltre, investiamo in iniziative come Coalition for Better Ads, Digital News Initiative, Google News Initiative e ads.txt per supportare un ecosistema pubblicitario sano e sostenibile, nonché per favorire la crescita dei publisher. 

La Lei Geral de Proteção de Dado (LGPD) è una nuova legge brasiliana sulla privacy che entrerà in vigore il 16 agosto 2020. Si applica al trattamento dei dati personali, che possono includere gli identificatori online, degli utenti residenti in Brasile. Ci impegniamo a sostenere inserzionisti, publisher e altri partner mentre lavorano per rispettare la LGPD e collaboreremo con loro per rendere la transizione il più agevole possibile. 

La LGPD ha molti concetti in comune con il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) europeo e i nostri prodotti offrono già funzionalità che i clienti possono utilizzare a supporto delle loro iniziative per la conformità alla LGPD, inclusa la possibilità di pubblicare annunci non personalizzati per gli utenti e fare altre scelte sul trattamento dati in base alla posizione geografica di un utente.

Questo articolo fornisce ulteriori dettagli sui modi in cui possiamo aiutarti a rispettare la LGPD.

Aggiornamenti dei contratti

Offriamo già termini sulla protezione dei dati per il GDPR e il California Consumer Privacy Act. I termini del GDPR rispecchiano lo stato di Google come responsabile o titolare del trattamento dei dati. Tali termini esistenti verranno aggiornati per aggiungere ulteriori termini specifici della LGPD, che entreranno in vigore il 16 agosto 2020. Lo stato di Google ai sensi della LGPD in qualità di titolare o responsabile sarà lo stesso che ai sensi del GDPR. I termini della LGPD verranno incorporati nei nostri termini esistenti sulla protezione dei dati. Di conseguenza, non è richiesta alcuna azione da parte tua per accettarli se quelli esistenti fanno già parte del tuo contratto.

Modifiche relative all'elenco dei fornitori terzi di tecnologia pubblicitaria

Per le impressioni pubblicate tramite Google Ad Manager, AdSense e AdMob

Per assistere i publisher Ad Manager, AdSense e AdMob in merito alla conformità alla legge LGPD, gestiamo un elenco di fornitori di tecnologia pubblicitaria che:

  • Hanno condiviso determinate informazioni richieste dalla legge LGPD.
  • Hanno fornito un link che spiega il modo in cui utilizzano i dati e che i publisher possono condividere con i propri utenti.
  • Hanno accettato di rispettare le nostre norme sull'utilizzo dei dati.

A partire dal 13 agosto 2020, la pubblicazione su Ad Manager, AdSense o AdMob è stata limitata a questo insieme di fornitori di tecnologia pubblicitaria certificati per qualsiasi richiesta di annuncio effettuata con IP brasiliano.

In seguito a questa modifica, le campagne Google Ads e Display & Video 360 pubblicheranno un'impressione dell'annuncio in Brasile solo se l'inserzionista ha utilizzato un fornitore di tecnologia pubblicitaria incluso nel nostro elenco per il Brasile. Tutti i fornitori con cui l'inserzionista collabora possono contattare Google per richiedere la certificazione per l'inclusione nell'elenco dei fornitori di tecnologia pubblicitaria, qualora non ne facciano già parte.

Se utilizzi prodotti pubblicitari Google, ti consigliamo di aggiungere un link all'articolo Modalità di utilizzo da parte di Google delle informazioni fornite da app o siti che usano i suoi servizi (ad es. dalle norme sulla privacy), in cui viene spiegato in che modo Google gestisce i dati nei suoi prodotti pubblicitari. In questo modo fornirai agli utenti informazioni sull'utilizzo dei loro dati personali da parte di Google e contribuirai al rispetto dei tuoi obblighi di trasparenza.

Raccolta, eliminazione e controlli per la conservazione dei dati

Oltre all'aggiornamento dei termini per la LGPD, prevediamo di offrire controlli dei prodotti per aiutare i nostri clienti a rispettare tale normativa. Puoi consultare quanto riportato di seguito per ulteriori informazioni sulle funzionalità dei prodotti pertinenti utili per capire come conformarti alla LGPD. Se pensi che la tua attività potrebbe essere soggetta alla LGPD, ti consigliamo di rivolgerti ai tuoi consulenti legali per valutare l'eventuale necessità di modifiche.

Elenchi dei segmenti di pubblico in Google Ads

Segmenti di pubblico Customer Match: i file di dati caricati dagli inserzionisti vengono conservati solo per il tempo strettamente necessario alla creazione di segmenti di pubblico Customer Match e alla verifica della conformità alle nostre norme (consulta l'articolo In che modo Google utilizza i dati Customer Match). Una volta completate queste procedure, i file di dati caricati nell'interfaccia utente o nell'API verranno eliminati immediatamente. Per informazioni su come aggiornare o sostituire un segmento di pubblico Customer Match esistente, consulta l'articolo Aggiornare l'elenco clienti.

Remarketing con i tag Google Ads o Floodlight: gli inserzionisti controllano quali utenti vengono aggiunti agli elenchi per il remarketing e per quanto tempo vi restano. Se utilizzi il tag Google Ads o Floodlight (in Google Marketing Platform) per il remarketing, hai a disposizione vari modi per assicurarti che il tag non sia attivo per gli utenti che hanno indicato di non voler ricevere annunci personalizzati. Ti consigliamo di rivolgerti al tuo webmaster per valutare le possibili soluzioni, tra cui Google Tag Manager o il tag globale del sito. Se utilizzi il tag Google Analytics per il remarketing di Google Ads, scopri ulteriori informazioni nella sezione relativa ai dati di Google Analytics riportata di seguito.

Dati di Google Analytics

Da tempo Google Analytics fornisce funzionalità e norme per aiutarti a salvaguardare i tuoi dati. Le seguenti funzionalità, in particolare, possono essere utili per valutare l'impatto della LGPD sulla particolare situazione della tua azienda e sull'implementazione di Analytics.

  • Conservazione dei dati: utilizza i controlli per la conservazione dei dati per gestire il periodo di tempo durante il quale i dati su utenti ed eventi vengono conservati sui server di Google.
  • Utenti: l'API User Deletion ti consente di gestire l'eliminazione dei dati associati ai singoli identificatori utente (ad es. i visitatori del sito) dalle tue proprietà Google Analytics e/o Analytics 360.
  • Proprietà e account: i clienti di Google Analytics possono anche eliminare i dati relativi alle loro proprietà e/o ai loro account.
  • Remarketing: gli inserzionisti controllano quali utenti vengono aggiunti agli elenchi per il remarketing. Se utilizzi Google Analytics, puoi garantire che le funzioni pubblicitarie vengano disattivate per gli utenti che hanno indicato di non voler visualizzare annunci personalizzati. Per disattivare le funzioni pubblicitarie per tali utenti, compresi il remarketing e la generazione di rapporti sulla pubblicità, consulta l'argomento Disattivare le funzioni pubblicitarie nella guida sulle funzioni display.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema