Domande frequenti su Google Partners

Questo articolo risponde alle domande frequenti relative a Google Partners, incluse le domande su quando verrà lanciato il nuovo programma e sui nuovi requisiti del badge.

Domande di carattere generale

1. Perché verranno apportate modifiche al programma Google Partners?

Nel corso degli ultimi due anni, abbiamo parlato con molti dei nostri partner internazionali per capire meglio come migliorare la loro esperienza con Google Partners. I nostri partner ci hanno comunicato di volere più trasparenza, esclusività, riconoscimento sul mercato e una maggiore comprensione delle loro esigenze aziendali.

A febbraio 2022 lanceremo il nuovo programma Google Partners per offrire miglioramenti ai nostri partner e inserzionisti. Se hai ottenuto un badge Partner o Premier Partner prima di febbraio 2022, potrai mantenere lo stato del badge fino al lancio del nuovo programma.

Per aiutarti, abbiamo aggiornato i nostri requisiti per renderli più trasparenti e darti più controllo. Da giugno 2021, i partner che soddisfano i nuovi requisiti potranno accedere al nuovo badge Google Partner.

Inoltre, forniremo informazioni più chiare sui vantaggi del programma. Abbiamo adeguato i vantaggi per soddisfare le tue esigenze in tre aree principali: Formazione e approfondimenti, Accesso e assistenza e Riconoscimento e premi. Scopri di più sui vantaggi del programma Google Partners

2. Il badge Premier Partner verrà rimosso?

No, sarà ancora presente un badge Premier Partner. I Premier Partner esistenti conserveranno il loro stato fino al lancio del programma Google Partners a febbraio 2022.

A partire da febbraio 2022, per essere considerate Premier Partner, le aziende devono soddisfare i nuovi requisiti per il badge Partner e far parte del 3% delle migliori aziende partecipanti in ogni paese. Scopri di più sui requisiti per il badge

3. Il badge Google Partner verrà rimosso?

No, sarà ancora presente un badge Partner. Scopri di più sui requisiti per il badge

4. Quando saprò se ho ottenuto lo stato di Premier Partner per il 2022?

Comunicheremo alla tua azienda se ha ottenuto lo stato di Premier Partner per il 2022 a febbraio 2022, quando verranno lanciati la nuova esperienza e il nuovo badge Premier Partner.

5. Che cosa succederà alle specializzazioni della mia azienda?

A giugno 2021, con la disponibilità del nuovo badge Google Partner, le aree di specializzazione diventeranno obsolete e non saranno mostrate su nessuno degli asset del badge.

Domande sul lancio del nuovo programma Google Partners a febbraio 2022

1. Perché Google lancia il nuovo programma Google Partners a febbraio 2022?

A febbraio 2022 lanceremo il nuovo programma Google Partners. Se hai ottenuto un badge Partner o Premier Partner prima di tale data, potrai mantenere lo stato del badge fino al lancio del programma. Per aiutarti, abbiamo aggiornato i nostri requisiti per renderli più trasparenti e offrirti un maggiore controllo. Da giugno 2021, i partner che soddisfano i nuovi requisiti potranno accedere al nuovo badge Google Partner.

2. Al momento non partecipo al programma Google Partners. Posso ancora partecipare al programma?

Sì. Visita il sito web di Google Partners e segui la procedura per partecipare.

3. Che cosa devo dire ai miei clienti in merito al nuovo programma Google Partners?

Se i tuoi clienti chiedono delucidazioni sul nuovo programma Google Partners, puoi informarli che Google lancerà il nuovo programma Google Partners a febbraio 2022. Se hai lo stato di Partner o Premier Partner, puoi rassicurarli sul fatto che potranno continuare ad accedere ai tuoi vantaggi fino a febbraio 2022.

4. Che cosa succederà ai vantaggi ottenuti con il badge?

Forniremo maggiori dettagli sui vantaggi del programma. Abbiamo adeguato i vantaggi per soddisfare le tue esigenze in tre aree principali: Formazione e approfondimenti, Accesso e assistenza e Riconoscimento e premi. Scopri di più sui vantaggi del programma Google Partners

Domande sul nuovo requisito di certificazione

1. Perché alcuni utenti che non fanno parte della mia azienda vengono visualizzati nella tabella Certificazioni utente per il nuovo badge Google Partner?

La tabella Certificazioni utente mostra tutti gli utenti a livello di amministratore e standard nel tuo account amministratore Google Ads o in qualsiasi account collegato all'account amministratore della tua azienda. Tutti gli utenti in questa tabella possono ottenere una certificazione Google Ads in una delle aree di certificazione idonee (ad es. rete di ricerca, Rete Display, video, annunci Shopping e campagne per app) e la certificazione potrà essere utilizzata ai fini dei requisiti di certificazione. Scopri di più sulla tabella Certificazioni utente

2. In che modo Google definisce un Account Strategist?

Per Account Strategist intendiamo i dipendenti dell'azienda che gestiscono le campagne Google Ads per conto dei clienti.

3. In che modo Google determina il numero di Account Strategist che devono ottenere la certificazione?

Il numero di Account Strategist che devono essere certificati corrisponde alla nostra stima migliore calcolata sulla base di una serie di fattori, come livelli di accesso degli utenti, domini email e associazione ad account amministratore Google Ads registrati di Google Partners e a subaccount collegati.

Ora puoi comunicarci quanti Account Strategist sono presenti nella tua azienda. Per farlo, vai alla pagina dei dettagli dell'azienda nella scheda Programma Partners ed effettua le selezioni del caso nel menu a discesa. Gli Account Strategist sono dipendenti dell'azienda che gestiscono le campagne Google Ads per conto dei clienti. Scopri di più su come stimiamo il numero di Account Strategist nella tua azienda

4. Forniamo indirizzi email aziendali ai nostri clienti. Questo può creare problemi per il nuovo requisito di certificazione per il badge Google Partner?

No. Per comunicarci quanti utenti della tua azienda sono Account Strategist e quanti di loro dovrebbero essere certificati in base all'attività lavorativa quotidiana, vai alla pagina Dettagli dell'azienda nella scheda Programma Partners ed effettua le selezioni del caso nel menu a discesa. Gli Account Strategist sono dipendenti dell'azienda che gestiscono le campagne Google Ads per conto dei clienti. Scopri di più su come stimiamo il numero di Account Strategist nella tua azienda

Domande sul nuovo requisito di rendimento

1. Rischio di perdere il mio badge Google Partner nel caso in cui non avessi un punteggio di ottimizzazione elevato? Devo applicare tutti i consigli e avere un punteggio di ottimizzazione del 100% per diventare un partner?

Non è necessario adottare tutti i consigli o raggiungere un punteggio di ottimizzazione del 100% per soddisfare i requisiti del nuovo badge Google Partner. La tua azienda deve avere un punteggio di ottimizzazione minimo del 70%. Sei tu ad avere il controllo, con la possibilità di applicare o ignorare i consigli in base alle tue valutazioni personali e agli obiettivi dei tuoi clienti. Scopri di più sul punteggio di ottimizzazione

2. Quali sono i criteri attualmente utilizzati da Google per valutare il rendimento degli account partner e delle campagne?

Per rendere i requisiti di rendimento più tangibili, trasparenti e utili, utilizzeremo un punteggio di ottimizzazione. Scopri di più sui requisiti per il badge

Scopri di più sul punteggio di ottimizzazione

3. Qual è il punteggio di ottimizzazione minimo che deve mantenere un account? Qual è il periodo di tempo che sarà preso in esame?

Per soddisfare i requisiti per il badge Partner, l'account amministratore Google Ads registrato per Google Partners deve avere un punteggio di ottimizzazione minimo del 70%. Sei tu ad avere il controllo, con la possibilità di applicare o ignorare i consigli in base alle tue valutazioni personali e agli obiettivi dei tuoi clienti. Scopri di più sul punteggio di ottimizzazione

Controlliamo quotidianamente il rispetto dei requisiti. Informeremo i partner se non raggiungono il punteggio di ottimizzazione minimo del 70% o non soddisfano più qualche altro requisito. Prima che rischino di perdere il proprio stato, concediamo ai partner un periodo di tempo per soddisfare il requisito di rendimento, durante il quale forniremo loro gli strumenti necessari per soddisfare i requisiti. Dopo questo periodo di tempo, i partner che perdono il proprio stato potranno ottenerlo nuovamente se si conformano ai requisiti.

4. A volte i consigli mostrati non sono pertinenti all'obiettivo commerciale del cliente. Come posso trovare il giusto equilibrio tra l'esigenza di seguire i consigli per soddisfare la soglia del punteggio di ottimizzazione e la necessità di dare priorità all'interesse del mio cliente?

Siamo consapevoli del fatto che i clienti potrebbero avere requisiti specifici o più obiettivi e, per questo motivo, non richiediamo un punteggio di ottimizzazione del 100%. I partner continueranno ad avere il controllo e l'autonomia necessari per prendere le scelte giuste per i loro clienti, con la possibilità di applicare o ignorare i consigli in base alle proprie valutazioni personali e agli obiettivi dei clienti. Vedrai un aumento del punteggio se applichi o ignori i consigli.

Tieni presente che i consigli vengono visualizzati sulla base dei miglioramenti del rendimento previsti per gli obiettivi dei tuoi clienti e che provvediamo a migliorare costantemente i nostri criteri di idoneità. Se decidi di ignorare un consiglio perché al momento non è pertinente per il tuo cliente, assicurati di fornire un feedback e ricorda che potresti visualizzare nuovamente l'opportunità in questione se è ancora pertinente per l'account.

5. Quando accedo alla pagina Consigli di Google Ads, viene visualizzato il seguente messaggio: "Non è possibile visualizzare tutti i consigli per le campagne poiché hai più di 1000 account. Per vedere i consigli, seleziona un account di livello inferiore". Come faccio a trovare il mio punteggio di ottimizzazione per aiutare la mia azienda a soddisfare il requisito di rendimento?

Vai alla pagina Programma Partners in Google Ads, trova la scheda Stato dei badge e fai clic su "Visualizza dettagli". Nella pagina Stato dei badge, troverai i dettagli relativi al punteggio di ottimizzazione nella sezione Rendimento. Se hai raggiunto il punteggio di ottimizzazione del 70%, lo vedrai indicato. In caso contrario, visualizzerai l'importo necessario per migliorare il punteggio di ottimizzazione per raggiungere la soglia del 70%.

A questo punto, torna alla pagina Consigli e seleziona un account di livello inferiore dalla barra di navigazione in alto. Nella pagina Consigli puoi applicare o ignorare i consigli in tutti gli account. Per i consigli che presentano un punteggio più alto è previsto un impatto maggiore sul rendimento.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73067
false