Che cosa includere nelle norme sulla privacy per il remarketing

La funzione remarketing o di segmenti di pubblico simili in Google Ads ti consente di raggiungere utenti che hanno già visitato il tuo sito web con il messaggio più adatto per loro. Sebbene il remarketing possa rappresentare un ottimo metodo per far tornare sul tuo sito utenti che lo hanno già visitato in precedenza, devi informare queste persone che stai raccogliendo informazioni per il remarketing o per segmenti di pubblico simili nel tuo sito web.

Quando utilizzi la funzione remarketing o segmenti di pubblico simili nel tuo sito web, sei tenuto a inserire le seguenti informazioni nelle norme sulla privacy del tuo sito web:

  • Una descrizione appropriata del tuo uso del remarketing o di segmenti di pubblico simili nella pubblicità online.
  • Un messaggio sul modo in cui i fornitori di terze parti, incluso Google, pubblicano i tuoi annunci sui siti Internet.
  • Un messaggio su come i fornitori di terze parti, incluso Google, utilizzano cookie per pubblicare annunci sulla base delle precedenti visite effettuate dagli utenti sul tuo sito web.
  • Informazioni su come i visitatori possono disattivare l'utilizzo dei cookie da parte di Google visitando la pagina Preferenze annunci di Google. In alternativa, puoi indicare ai visitatori di disattivare l'uso dei cookie da parte di un fornitore di terze parti visitando la pagina di disattivazione della Network Advertising Initiative.

Uso dei pixel di remarketing di Google Marketing Platform

Se utilizzi i pixel di remarketing di Google Marketing Platform, le tue norme sulla privacy possono indicare agli utenti di disattivare l'uso dei cookie da parte di Google Marketing Platform visitando la pagina di disattivazione di Google Marketing Platform o la pagina di disattivazione della Network Advertising Initiative.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?