Informazioni sulle estensioni

Le estensioni aggiungono informazioni all'annuncio, fornendo agli utenti ulteriori motivi per scegliere la tua attività. In genere, aumentano di diversi punti la percentuale di clic degli annunci. Le estensioni possono avere vari formati, tra cui pulsanti di chiamata, informazioni sulla località, link a parti specifiche di un sito web, testo aggiuntivo e altri ancora.

Questo articolo fornisce una panoramica generale sulle estensioni. Per sapere che cosa fa ciascun tipo di estensione e come scegliere i formati più adatti, consulta Scegliere le estensioni da utilizzare.

Come funzionano

Per ottimizzare il rendimento degli annunci di testo, Google Ads seleziona quali estensioni mostrare in risposta a ogni singola ricerca su Google. Per questo motivo, è opportuno utilizzare tutte le estensioni pertinenti ai tuoi obiettivi aziendali.

Grazie all'aggiunta di contenuti, le estensioni garantiscono all'annuncio maggiore visibilità ed evidenza nella pagina dei risultati di ricerca; in altre parole, traggono da esso il massimo profitto. Spesso le estensioni aumentano il numero totale di clic e possono offrire agli utenti altri modi per raggiungerti, anche interattivi, ad esempio con le mappe o le chiamate.

Molti tipi di estensioni sono manuali, ovvero devono essere impostati. Alcune estensioni, invece, vengono aggiunte automaticamente quando Google Ads prevede che miglioreranno il rendimento: queste si definiscono automatiche. Le estensioni automatiche non richiedono nessuna impostazione, pertanto non vengono visualizzate tra le opzioni durante la creazione delle estensioni manuali. Ulteriori informazioni sulle estensioni automatiche.

Quando vengono visualizzate le estensioni

L'aggiunta di un'estensione non garantisce che verrà sempre visualizzata con l'annuncio. Le estensioni vengono visualizzate con l'annuncio quando:

  • Si prevede che l'estensione (o la combinazione di estensioni) migliorerà il rendimento.
  • La posizione e il ranking dell'annuncio sono sufficientemente elevati per consentire la pubblicazione delle estensioni. Per visualizzare le estensioni, Google Ads richiede un ranking dell'annuncio minimo. I calcoli per il ranking dell'annuncio tengono conto delle estensioni.

Leggi ulteriori informazioni su quando vengono visualizzate le estensioni. Per monitorare quando vengono visualizzate, controlla il rendimento delle estensioni. Infine, consulta le istruzioni per aumentare le probabilità di pubblicazione delle estensioni.

Costo

L'aggiunta di estensioni alla campagna è gratuita. Come di consueto, riceverai un addebito quando un utente fa clic sull'annuncio contenente l'estensione. Fanno eccezione i clic sulle valutazioni del venditore, che non ti vengono addebitati. Pertanto, riceverai un addebito quando un utente fa clic sulla tua estensione di chiamata per telefonarti o scarica la tua app da un'estensione per app. Google Ads non addebita più di due clic per impressione su ciascun annuncio e sulle relative estensioni. Ulteriori Informazioni sulle estensioni e sul costo per clic effettivo.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?