Notifica

Tieni presente che il team dell'assistenza clienti non fornisce servizi di risoluzione dei problemi nella tua attuale lingua di visualizzazione. Per contattare il personale del team di assistenza, passa innanzitutto all'inglese o ad altre lingue supportate (spagnolo, portoghese o giapponese). 

Novità: luglio 2023

Aggiornamenti per le campagne e il flusso di lavoro

Formato dell'annuncio in-stream di YouTube ora chiamato annunci ignorabili

Per descrivere con maggiore precisione il formato dell'annuncio, il formato dell'annuncio di YouTube "annunci in-stream" ora si chiama "annunci ignorabili" in Display & Video 360.

In seguito a questo aggiornamento della denominazione non verranno apportate modifiche al flusso di lavoro per la creazione o la gestione delle campagne, ma è consigliabile assicurarsi che i team siano a conoscenza dei nuovi nomi. Le entità per i report offline e i file di dati strutturati faranno ancora riferimento agli annunci in-stream. 

Scopri di più sui formati degli annunci video negli elementi pubblicitari YouTube e partner.

L'acquisto basato sui risultati non è più supportato

Display & Video 360 sta migliorando il modo in cui ottimizzi il rendimento della campagna per utilizzare i progressi dell'AI, la personalizzazione e la trasparenza. Gli acquisti basati sui risultati non sono più supportati a partire dal 1° luglio 2023 e gli elementi pubblicitari che utilizzano questo tipo di acquisto non possono più essere pubblicati.

Per ottimizzare il rendimento della tua campagna con l'automazione, puoi utilizzare quanto segue: 

  • Strategie di offerta automatica: puoi utilizzare le strategie di offerta automatica per ottimizzare le offerte in base alla probabilità che le impressioni generino un risultato desiderato o un prezzo ottimale. 
    • Gli elementi pubblicitari che utilizzano l'acquisto basato sui risultati per il pay-per-view (PPV) possono utilizzare strategie di offerta che massimizzano le impressioni visibili o le conversioni.
    • Gli elementi pubblicitari che utilizzano l'acquisto basato sui risultati per il pay-per-click (PPC) possono utilizzare strategie di offerta che massimizzano i clic o le conversioni.
    • Puoi ottimizzare ulteriormente gli elementi pubblicitari utilizzando le strategie di offerta automatica che hanno come target il CPM visibile o il CPA target. 
  • Offerte personalizzate: puoi migliorare il rendimento dei costi delle offerte utilizzando le offerte personalizzate per definire il valore di un'impressione e assegnare un valore maggiore alle impressioni più in linea con gli obiettivi della campagna.
  • Automazione migliorata: puoi utilizzare un set collettivo di dati storici sull'automazione per contribuire a migliorare il modo in cui l'algoritmo prende le decisioni.
  • Targeting ottimizzato: puoi raggiungere un maggior numero di potenziali clienti trovando segmenti di pubblico nuovi e pertinenti oltre a quelli selezionati manualmente.

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
5753931343771128949