Elenco funzioni

Data Studio offre diverse utili funzioni da usare nelle formule per i campi calcolati. 

Ulteriori informazioni su ciascuna funzione, con i relativi esempi, sono disponibili nell'editor della formula e verranno visualizzate non appena inizi a digitare la formula.
TipoNomeDescrizioneSintassi
AggregazioneAPPROX_COUNT_DISTINCTRestituisce il numero approssimativo di valori unici di X. Ulteriori informazioniAPPROX_COUNT_DISTINCT(X)
Aggregazione AVG Restituisce la media di tutti i valori di X.
Ulteriori informazioni.
AVG(X)
Aggregazione COUNT Restituisce il numero di valori di X.
Ulteriori informazioni.
COUNT(X)
Aggregazione COUNT_DISTINCT Restituisce il numero di valori unici di X.
Ulteriori informazioni.
COUNT_DISTINCT(X)
Aggregazione MAX Restituisce il valore massimo di X.
Ulteriori informazioni.
MAX(X)
Aggregazione MEDIAN Restituisce la mediana di tutti i valori di X.
Ulteriori informazioni
MEDIAN(X)
Aggregazione MIN Restituisce il valore minimo di X.
Ulteriori informazioni.
MIN(X)
Aggregazione PERCENTILE Restituisce il ranking percentile Y del campo X.
Ulteriori informazioni.
PERCENTILE(X,Y)
Aggregazione STDDEV Restituisce la deviazione standard di X.
Ulteriori informazioni
STDDEV(X)
Aggregazione SUM Restituisce la somma di tutti i valori di X.
Ulteriori informazioni.
SUM(X)
AggregazioneVARIANCERestituisce la varianza di X.
Ulteriori informazioni
VARIANCE(X)
Aritmetica ABS Restituisce il valore assoluto di un numero.
Ulteriori informazioni.
ABS(X)
Aritmetica ACOS Restituisce la funzione inversa del coseno di X.
Ulteriori informazioni.
ACOS(X)
AritmeticaASINRestituisce la funzione inversa del seno di X.
Ulteriori informazioni.
ASIN(X)
Aritmetica ATAN Restituisce l'inverso della tangente di X.
Ulteriori informazioni.
ATAN(X)
Aritmetica CEIL Restituisce il numero intero più vicino maggiore di X. Ad esempio, se il valore di X è v, CEIL(X) è maggiore o uguale a v.
Ulteriori informazioni.
CEIL(X)
Aritmetica COS Restituisce il coseno di X.
Ulteriori informazioni.
COS(X)
Aritmetica FLOOR Restituisce il numero intero più vicino inferiore a X. Ad esempio, se il valore X è v, FLOOR(X) è inferiore o uguale a v.
Ulteriori informazioni.
FLOOR(X)
Aritmetica LOG Restituisce il logaritmo in base 2 di X.
Ulteriori informazioni.
LOG(X)
Aritmetica LOG10 Restituisce il logaritmo in base 10 di X.
Ulteriori informazioni.
LOG10(X)
Aritmetica NARY_MAX Restituisce il valore massimo di X, Y, [,Z]*. Tutti gli argomenti di input devono essere dello stesso tipo: tutti numeri. Almeno un argomento di input deve essere un campo o un'espressione contenente un campo.
Ulteriori informazioni.
NARY_MAX(X, Y [,Z]*)
Aritmetica NARY_MIN Restituisce il valore minimo di X, Y, [,Z]*. Tutti gli argomenti di input devono essere dello stesso tipo, ovvero tutti numeri. Almeno un argomento di input deve essere un campo o un'espressione contenente un campo.
Ulteriori informazioni.
NARY_MIN(X, Y [,Z]*)
Aritmetica POWERRestituisce il risultato di X elevato alla potenza di Y.
Ulteriori informazioni.
POWER(X, Y)
Aritmetica ROUND Restituisce X arrotondato a Y cifre di precisione.
Ulteriori informazioni.
ROUND(X, Y)
Aritmetica SIN Restituisce il seno di X.
Ulteriori informazioni.
SIN(X)
Aritmetica SQRT Restituisce la radice quadrata di X. X non deve essere un numero negativo.
Ulteriori informazioni.
SQRT(X)
Aritmetica TAN Restituisce la tangente di X.
Ulteriori informazioni.
TAN(X)
Date CURRENT_DATE Restituisce la data corrente in base al fuso orario specificato o predefinito.
Ulteriori informazioni.
CURRENT_DATE([time_zone])
Date CURRENT_DATETIME Restituisce la data e l'ora correnti nel fuso orario specificato o predefinito.
Ulteriori informazioni.
CURRENT_DATETIME([time_zone])
Date DATE Crea un valore o un campo data utilizzando numeri oppure un'espressione o un campo di data e ora.
Ulteriori informazioni.
DATE(year, month, day)
Date DATE_DIFF Restituisce la differenza di giorni tra X e Y (X - Y).
Ulteriori informazioni.
DATE_DIFF(X, Y)
Date DATE_FROM_UNIX_DATE Interpreta un numero intero come il numero di giorni a partire dal 1° gennaio 1970.
Ulteriori informazioni.
DATE_FROM_UNIX_DATE(integer)
Date DATETIME Crea un valore o un campo di data e ora utilizzando numeri.
Ulteriori informazioni.
DATETIME(year, month_num, day, hour, minute, second)
Date DATETIME_ADD Aggiunge un intervallo di tempo specificato a una data.
Ulteriori informazioni.
DATETIME_ADD(datetime_expression, INTERVAL integer part)
Date DATETIME_DIFF Restituisce il numero di limiti di parti tra due date.
Ulteriori informazioni.
DATETIME_DIFF(date_expression, date_expression, part)
Date DATETIME_SUB Sottrae un intervallo di tempo specificato da una data.
Ulteriori informazioni.
DATETIME_SUB(datetime_expression, INTERVAL integer part)
Date DATETIME_TRUNC Tronca una data in base alla granularità specificata.
Ulteriori informazioni.
DATETIME_TRUNC(date_expression, part)
Date DAY Restituisce il giorno di una data o una data e ora.
Ulteriori informazioni.
Day(date_expression)
Date EXTRACT Restituisce una parte di una data o di una data e ora.
Ulteriori informazioni.
EXTRACT(part FROM date_expression)
Date FORMAT_DATETIME Restituisce una stringa della data formattata.
Ulteriori informazioni.
FORMAT_DATETIME(format_string, datetime_expression)
Date HOUR Restituisce l'ora di una data e ora.
Ulteriori informazioni.
HOUR(datetime_expression)
Date MINUTE Restituisce il componente minuti di una data e un'ora specificate.
Ulteriori informazioni.
MINUTE(datetime_expression)
Date MONTH Restituisce il mese da un valore di data e ora.
Ulteriori informazioni.
MONTH(date_expression)
Date PARSE_DATE Converte il testo in una data.
Ulteriori informazioni.
PARSE_DATE(format_string, text)
Date PARSE_DATETIME Converte il testo in una data con ora.
Ulteriori informazioni.
PARSE_DATETIME(format_string, text)
Date QUARTER Restituisce il trimestre dell'anno di una data specificata.
Ulteriori informazioni.
QUARTER(date_expression)
Date SECOND Restituisce il componente secondi di una data e un'ora specificate.
Ulteriori informazioni.
SECOND(datetime_expression)
Date TODATE Restituisce una data in modalità di compatibilità formattata. Ulteriori informazioni. TODATE(X, Input Format, Output Format)
Date TODAY Restituisce la data corrente in base al fuso orario specificato o predefinito.
Ulteriori informazioni.
TODAY([time_zone])
Date UNIX_DATE Restituisce il numero di giorni a partire da 1970-01-01.
Ulteriori informazioni.
UNIX_DATE(date_expression)
Date WEEK Restituisce il numero della settimana per una data specificata.
Ulteriori informazioni.
WEEK(Date)
Date WEEKDAY Restituisce un numero che rappresenta il giorno della settimana di una data specificata.
Ulteriori informazioni.
WEEKDAY(Date)
Date YEAR Restituisce l'anno di una data specificata.
Ulteriori informazioni.
YEAR(Date)
Date YEARWEEK Restituisce l'anno e il numero della settimana di una data specificata.
Ulteriori informazioni.
YEARWEEK(Date)
Dati geografici TOCITY Restituisce il nome della città per X. TOCITY(X [,Input Format])
Dati geografici TOCONTINENT Restituisce il nome del continente per X.
Ulteriori informazioni.
TOCONTINENT(X [,Input Format])
Dati geografici TOCOUNTRY Restituisce il nome del paese per X.
Ulteriori informazioni.
TOCOUNTRY(X [,Input Format])
Dati geografici TOREGION Restituisce il nome dell'area geografica per X.
Ulteriori informazioni.
TOREGION(X [,Input Format])
Dati geografici TOSUBCONTINENT Restituisce il nome del subcontinente per X.
Ulteriori informazioni.
TOSUBCONTINENT(X [,Input Format])
VarieCASERestituisce un valore esatto in base a un insieme di espressioni booleane specificate.Ulteriori informazioni
CASE
  WHEN C = 'yes'
  THEN 'done:yes'
  ELSE 'done:no'
END
VarieCASTEsegui il cast di un campo o un'espressione in TYPE. Non è consentito l'utilizzo di campi aggregati in CAST. TYPE può essere NUMBER, TEXT, or DATETIME.
Ulteriori informazioni.
CAST(field_expression AS TYPE)
VarieHYPERLINKRestituisce un link ipertestuale all'URL, contrassegnato con l'etichetta del link.
Ulteriori informazioni.
HYPERLINK(URL, link label)
VarieIMAGECrea campi immagine nell'origine dati
Ulteriori informazioni.
IMAGE(Image URL, [Alternative Text])
Testo CONCAT Restituisce un testo che è la concatenazione di X e Y.
Ulteriori informazioni.
CONCAT(X, Y)
Testo CONTAINS_TEXT Restituisce true se X contiene un testo. In caso contrario, restituisce false. Distinzione tra maiuscole e minuscole.
Ulteriori informazioni.
CONTAINS_TEXT(X, text)
Testo ENDS_WITH Restituisce true se X termina con un determinato testo. In caso contrario, restituisce false. Distinzione tra maiuscole e minuscole.
Ulteriori informazioni.
ENDS_WITH(X, text)
Testo LEFT_TEXT Restituisce un numero di caratteri a partire dall'inizio di X. Il numero di caratteri è specificato dal parametro length.
Ulteriori informazioni.
LEFT_TEXT(X, length)
Testo LENGTH Restituisce il numero di caratteri in X.
Ulteriori informazioni.
LENGTH(X)
TestoLOWERConverte X in lettere minuscole.
Ulteriori informazioni.
LOWER(X)
Testo REGEXP_EXTRACT Restituisce la relativa sottostringa in X che corrisponde al pattern dell'espressione regolare.
Ulteriori informazioni.
REGEXP_EXTRACT(X, regular_expression)
Testo REGEXP_MATCH Restituisce true se X corrisponde al pattern dell'espressione regolare. In caso contrario, restituisce false.
Ulteriori informazioni.
REGEXP_MATCH(X, regular_expression)
Testo REGEXP_REPLACE Sostituisce tutte le occorrenze di testo corrispondenti al pattern dell'espressione regolare in X con la stringa sostitutiva.
Ulteriori informazioni.
REGEXP_REPLACE(X, regular_expression, replacement)
Testo REPLACE Restituisce una copia di X con tutte le occorrenze di Y in X sostituite da Z.
Ulteriori informazioni.
REPLACE(X, Y, Z)
Testo RIGHT_TEXT Restituisce un numero di caratteri a partire dalla fine di X. Il numero di caratteri è specificato dal parametro length.
Ulteriori informazioni.
RIGHT_TEXT(X, length)
Testo STARTS_WITH Restituisce true se X inizia con un determinato testo. In caso contrario, restituisce false. Distinzione tra maiuscole e minuscole.
Ulteriori informazioni.
STARTS_WITH(X, text)
Testo SUBSTR Restituisce un testo che è una sottostringa di X. La sottostringa comincia in corrispondenza dell'indice iniziale e ha una lunghezza pari ai caratteri di length.
Ulteriori informazioni.
SUBSTR(X, start index, length)
Testo TRIM Restituisce X con gli spazi iniziali e finali rimossi.
Ulteriori informazioni.
TRIM(X)
Testo UPPERConverte X in lettere maiuscole.
Ulteriori informazioni.
UPPER(X)