Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale

Se riscontri problemi ma riesci a visualizzare la schermata di accesso, prova innanzitutto a reimpostare il Chromebook. È più semplice della procedura di ripristino completa e potrebbe essere sufficiente per risolvere il problema.

Ripristinare il Chromebook

Se il sistema operativo del Chromebook non funziona correttamente, puoi ripristinarlo. Il ripristino consiste nella rimozione e reinstallazione del sistema operativo.

Nota: se usi il Chromebook al lavoro o a scuola, chiedi aiuto all'amministratore. Gli amministratori possono chiedere supporto all'assistenza Google.

Casi in cui eseguire il ripristino

Potresti eseguire il ripristino se:

Cosa ti serve per iniziare

  • Chromebook su cui è stato visualizzato l'errore "Chrome OS risulta mancante o danneggiato"
  • Un altro Chromebook oppure un computer Windows o Mac su cui sia installato Chrome
  • Un'unità flash USB con almeno 4 GB di spazio, di cui puoi cancellare i dati. Se il Chromebook ha uno slot per scheda SD, puoi anche utilizzare una scheda SD.

Importante: il ripristino rimuove in modo definitivo tutti i contenuti del disco rigido del Chromebook, inclusi i file scaricati. Se possibile, effettua il backup dei file prima di ripristinare il Chromebook.

Cosa devi fare

Passaggio 1: prova dei passaggi meno invasivi

Se puoi accedere al Chromebook, prova prima i seguenti passaggi:

  1. Spegni e riaccendi il Chromebook.
  2. Se vedi ancora un errore sul Chromebook, ripristina le impostazioni di fabbrica.

Se l'errore persiste, vai al passaggio 2.

Passaggio 2: scarica una nuova copia del sistema operativo

Sul computer funzionante (non sul Chromebook su cui è stato visualizzato l'errore):

  1. Se usi un Mac o un PC, procedi nel seguente modo:
    1. Se non l'hai ancora fatto, installa Chrome.
    2. Apri Chrome Chrome.
    3. Installa l'app per il ripristino.
  2. Apri l'app per il ripristino.
  3. Fai clic su Inizia.
  4. Fai clic su Seleziona un modello da un elenco oppure digita il numero del modello del Chromebook che desideri ripristinare. Puoi trovare questo numero alla fine del messaggio di errore visualizzato sullo schermo del Chromebook.
  5. Fai clic su Continua.
  6. Inserisci la scheda SD o l'unità flash USB nel computer.
  7. Dal menu a discesa, seleziona l'unità flash USB o la scheda SD inserita.
  8. Fai clic su Continua.
  9. Fai clic su Crea adesso.
  10. Quando viene visualizzato un messaggio che indica che il supporto di ripristino è pronto, rimuovi l'unità flash USB o la scheda SD dal computer.
Passaggio 3: attiva la modalità di ripristino

Sul Chromebook su cui è stato visualizzato l'errore, procedi nel seguente modo:

  1. Rimuovi gli eventuali dispositivi collegati al Chromebook (ad esempio un mouse o un disco rigido esterno).
  2. Attiva la modalità di ripristino:
    • Chromebook: tieni premuti ESC + Aggiorna Aggiorna, quindi premi e rilascia il tasto di accensione Accensione/Spegnimento. Quando sullo schermo viene visualizzato un messaggio, rilascia gli altri tasti.
    • Chromebox: innanzitutto spegnilo. Tieni premuto il pulsante di ripristino con l'aiuto di una graffetta o di un oggetto simile. Premi il tasto di accensione di Chromebox per riaccenderlo. Quando sullo schermo viene visualizzato un messaggio, rilascia il pulsante di ripristino.
    • Chromebit: innanzitutto staccalo dall'alimentazione. Tieni premuto il pulsante di ripristino con l'aiuto di una graffetta o di un oggetto simile. Ricollega Chromebit all'alimentazione. Quando sullo schermo viene visualizzato un messaggio, rilascia il pulsante di ripristino.
  3. Vedrai uno dei seguenti messaggi:
    • "Chrome OS risulta mancante o danneggiato. Inserisci una chiavetta USB o scheda SD di ripristino".
    • "Inserisci una chiavetta USB o scheda SD di ripristino".
  4. Inserisci l'unità flash USB o la scheda SD usata per creare il supporto di ripristino.
  5. Segui le istruzioni visualizzate sullo schermo.
Facoltativo: riutilizza l'unità flash USB o la scheda SD

Dopo aver ripristinato il Chromebook, devi resettare il supporto di ripristino se desideri riutilizzare l'unità flash USB o la scheda SD per archiviare altri file.

Per resettare il supporto di ripristino procedi nel seguente modo:

  1. Apri l'app per il ripristino.
  2. Fai clic su Impostazioni Impostazioni.
  3. Fai clic su Resetta supporto di ripristino.
  4. Dal menu a discesa, seleziona l'unità USB o la scheda SD che desideri resettare.
  5. Fai clic su Continua.
  6. Assicurati che il dispositivo di archiviazione utilizzato per il ripristino sia elencato.
  7. Fai clic su Resetta ora.
  8. Lo strumento cancellerà tutti i contenuti memorizzati nell'unità USB o nella scheda SD. Quando viene visualizzato il messaggio "Il supporto di ripristino è stato resettato", fai clic su Fine.
  9. Rimuovi l'unità flash USB o la scheda SD dal computer.
  10. Formatta il dispositivo di archiviazione tramite uno strumento fornito dal sistema operativo.

Risolvere i problemi relativi al ripristino

"Si è verificato un errore imprevisto"
  1. Resetta il dispositivo di archiviazione, quindi riprova a eseguire il ripristino.
  2. Prova a utilizzare un'altra unità flash USB o scheda SD per il ripristino. Alcune unità flash USB e schede SD non funzionano bene per il ripristino.

"Rimuovi tutti i dispositivi collegati e avvia il ripristino"

Innanzitutto, rimuovi tutti i dispositivi collegati al Chromebook, ad esempio un mouse, una scheda SD o un disco rigido esterno. Dopodiché svolgi la procedura per attivare la modalità di ripristino.

"Il dispositivo inserito non contiene Chrome OS"

Innanzitutto assicurati di avere inserito l'unità USB o la scheda SD usata per creare il supporto di ripristino.

Se il dispositivo di archiviazione è corretto, ma ricevi ancora questo errore, è possibile che il dispositivo non funzioni correttamente.

  1. Resetta il dispositivo di archiviazione, quindi riprova a eseguire il ripristino.
  2. Prova a utilizzare un'altra unità flash USB o scheda SD per il ripristino. Alcune unità flash USB e schede SD non funzionano bene per il ripristino.

Altri modi per ripristinare il Chromebook

Premere il pulsante di ripristino

Su alcuni Chromebook puoi avviare il ripristino premendo un pulsante di ripristino con una graffetta. Ecco dove puoi trovare il pulsante:

Quando sullo schermo viene visualizzato un messaggio, continua il ripristino.

Usare un computer Linux
  1. Sul computer Linux, scarica lo strumento di ripristino da questo indirizzo: https://dl.google.com/dl/edgedl/chromeos/recovery/linux_recovery.sh
  2. Modifica le autorizzazioni dello script per consentire l'esecuzione con il seguente comando: $ sudo chmod 755 linux_recovery.sh.
  3. Esegui lo script con privilegi root utilizzando il seguente comando: $ sudo bash linux_recovery.sh.
  4. Segui le istruzioni sullo schermo per creare il supporto di ripristino.
  5. Continua con il ripristino del Chromebook seguendo i passaggi sopra.

Casey è un'esperta di Chromebook e ha redatto questa pagina del Centro assistenza. Aiutala a migliorare questo articolo lasciando il tuo feedback di seguito.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?