Visualizzazione degli annunci con gli apprezzamenti della tua pagina Google+

Google+ facilita la condivisione dei contenuti web. Quando colleghi la tua pagina Google+ ai tuoi annunci, Google può mostrare gli apprezzamenti per la tua attività espressi dai tuoi follower Google+, denominati annotazioni o anche consigli condivisi (se mostrati insieme alla foto o al nome di un utente Google+). Gli annunci possono includere le annotazioni social automaticamente. Non sono richieste specifiche operazioni di gestione o impostazioni. Se non lo conosci già, scopri ora Google+ per le aziende.

Per includere le annotazioni social, l'annuncio deve presentare i seguenti requisiti:

  • La pagina Google+ deve presentare un URL verificato.
  • Il dominio dell'URL della pagina Google+ deve corrispondere al dominio dell'URL del tuo annuncio.
  • La pagina Google+ deve presentare post recenti, di alta qualità e un numero significativo di follower (circa 100 per la maggior parte delle attività commerciali).

Come funzionano le annotazioni social

Gli annunci AdWords pubblicati su Google e su alcuni partner di ricerca possono includere annotazioni social quando il sistema rileva una pagina Google+ attiva e verificata. Queste annotazioni vengono pubblicate quando il sistema prevede che migliorino il rendimento delle campagne. Ecco come si presentano:

This is an example of an ad with a social annotation

Esempio

Sei proprietario di un ristorante e crei una pagina Google+ per la tua attività. Crei inoltre una campagna AdWords con alcuni annunci. Quando 100 persone seguono la pagina Google+ del tuo ristorante, gli annunci mostrano un'annotazione social indicante che la pagina ha 100 follower.

Come le annotazioni social interagiscono con le funzioni di AdWords

Di seguito viene spiegato in che modo le annotazioni social interagiscono con altri aspetti delle tue campagne pubblicitarie:

  • Determinazione del prezzo: ti verrà addebitato il costo di un clic standard sui tuoi annunci di testo quando gli utenti fanno clic sull'annuncio per visitare il tuo sito. Non riceverai alcun addebito quando una persona fa clic su un pulsante +1 o su un link alla tua pagina Google+.
  • Rete: le annotazioni per gli annunci sono pubblicate in tutti i formati di annunci AdWords su Google e alcuni siti partner di ricerca. Le annotazioni non vengono visualizzate sempre negli annunci.
  • Rapporti: segmenta i dati sul rendimento per "annotazioni +1" per verificare il rendimento dei tuoi annunci pubblicati con tipi di annotazioni social diversi.

Norme pubblicitarie

Assicurati di rispettare le norme pubblicitarie standard, incluse le norme sugli incentivi per l'interazione sociale indicate nel Centro norme AdWords. Alcuni tipi di attività non sono idonee alla pubblicazione di annotazioni social.

Aggiunta di annotazioni social a una campagna

Gli annunci possono includere le annotazioni social automaticamente: non sono richieste specifiche operazioni di gestione o impostazioni. Tuttavia, per includere le annotazioni automatiche gli annunci devono presentare alcuni requisiti:
  • La pagina Google+ deve essere collegata al tuo sito web.
    Segui queste istruzioni per collegare la pagina Google+ al tuo sito web, se non lo sono già. Questo consente di pubblicare le annotazioni social e di migliorare la visibilità della tua pagina Google+ e del tuo sito web nella Ricerca Google.
  • Il dominio dell'URL di visualizzazione del tuo annuncio deve corrispondere a quello dell'URL del sito web che hai aggiunto alla tua pagina Google+.
    • Ad esempio l'annuncio Google con URL pizzaxtutti.com/margherita corrisponderà a una pagina Google+ che include l'URL del sito web pizzaxtutti.com perché presenta lo stesso dominio.
    • Se lo stesso sito presenta più domini di primo e secondo livello per vari Paesi, contattaci per richiederci di associarli. Ad esempio, i tuoi annunci puntano a google.it e google.co.uk, ma la tua pagina Google+ include l'URL google.com.
  • La pagina Google+ deve presentare post recenti e di alta qualità e un numero significativo di follower (almeno 100 per la maggior parte delle attività commerciali).

N.B.

  • Le annotazioni social potrebbero non essere visualizzate sempre negli annunci. La loro visualizzazione dipende da vari fattori, tra cui le dimensioni della finestra del browser, i contenuti e le altre estensioni presenti dell'annuncio.
  • Per disattivare le annotazioni social negli annunci associati alla tua pagina Google+ utilizza questo modulo oppure contattaci.

Rapporti sul rendimento per le annotazioni social

Puoi verificare il rendimento degli annunci quando vengono pubblicati con tipi di annotazioni social diversi, tra cui:

  • Personali (consigli condivisi): quando un'annotazione personale viene visualizzata nel tuo annuncio, l'utente vede quanti membri delle sue cerchie hanno fatto +1 sulla tua pagina di destinazione o sulla tua pagina Google+. Ad esempio, l'annotazione personale "(Maria e altre 28 persone hanno fatto +1 su questo elemento)" sarà visibile a Marco Rossi se Maria, che fa parte delle sue cerchie, ha fatto +1 sulla tua pagina di destinazione o sulla tua pagina Google+.
  • Base (annotazioni aggregate): le annotazioni base indicano il numero di persone di tutto il Web che hanno fatto +1 sulla tua pagina di destinazione o sulla tua pagina Google+. Ad esempio, l'annotazione base "(300 persone hanno fatto +1 su questo elemento)" sarà visibile a Marco Rossi se 300 persone hanno fatto +1 sulla tua pagina di destinazione o sulla tua pagina Google+, ma nessuno dei membri delle sue cerchie ha fatto +1 sulla pagina di destinazione o sulla pagina Google+.
Per visualizzare i rapporti sulle annotazioni social, procedi nel seguente modo:
  1. Seleziona la campagna di tuo interesse nella barra di navigazione laterale.
  2. Fai clic su Segmenta e poi su Annotazioni +1 nel menu a discesa.

 

Passaggi successivi