Targeting degli annunci

In che modo Google deduce le categorie demografiche e di interesse

Quando gli utenti navigano nei siti Google, come YouTube, e nei siti web partner, Google memorizza un cookie per la pubblicità nel loro browser per riconoscere i tipi di contenuti che visualizzano. Queste informazioni vengono utilizzate per mostrare annunci che potrebbero interessare gli utenti in base ai dati demografici e agli interessi a cui sono associati.

Ad esempio, se un utente naviga all'interno di numerosi siti web correlati allo sport che pubblicano annunci AdSense, oppure guarda video sportivi su YouTube, Google può associare questo interesse al suo cookie o al suo account Google e mostrare all'utente un numero maggiore di annunci correlati allo sport. Analogamente, se un utente visita siti che hanno una maggioranza di visitatori di sesso femminile, possiamo associare il suo cookie o il suo account Google alla categoria demografica femminile. Possiamo anche utilizzare i dati demografici provenienti dagli account Google.

In alcuni casi, Google potrebbe addebitare una commissione di servizio per gli annunci personalizzati. In questi casi, l'offerta massima dell'inserzionista viene ridotta prima dell'asta e la commissione viene aggiunta al prezzo di chiusura dell'asta.

L'utente può sapere in che modo Google utilizza le sue informazioni e i dati demografici e può scegliere di disattivare la personalizzazione degli annunci nelle Impostazioni annunci.

I dati sugli utenti raccolti dai siti partner vengono utilizzati in conformità alle norme sulla privacy di Google. Non vengono pubblicati annunci basati su dati o interessi sensibili, come razza, religione, orientamento sessuale, condizioni di salute o categorie finanziarie sensibili.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?