Campagne

Requisiti per i contenuti di annunci illustrati

Layout grafico

Gli annunci non possono essere pubblicati lateralmente o capovolti. Gli annunci non possono essere segmentati, contenere più copie della stessa immagine, né essere visualizzati in modo da suggerire la presenza di più annunci. Google non consente annunci che si espandono oltre il frame o sconfinano in altro modo nei contenuti dell'app.

Ti ricordiamo che nella parte inferiore di ogni annuncio illustrato inseriamo un piccolo overlay grafico informativo. L'immagine non viene ridimensionata per fare spazio a questo elemento. L'annuncio deve sempre essere caricato in base al formato originale completo tenendo in considerazione questo elemento di overlay. Se invii un annuncio già ridimensionato, potrebbe essere visualizzato uno spazio bianco di dimensioni maggiori. Puoi visualizzare l'anteprima del tuo annuncio per capire che aspetto avrà questo overlay durante il processo di creazione di un annuncio illustrato standard oppure di un modello di annuncio illustrato in Galleria di annunci.

Gli sviluppatori AdMob possono ora utilizzare banner intelligenti, ovvero unità pubblicitarie che visualizzano gli annunci a tutta larghezza su schermi di qualsiasi dimensione, per differenti dispositivi e in entrambi gli orientamenti. I banner intelligenti consentono di gestire la crescente frammentazione dei differenti dispositivi utilizzati, rilevando in maniera intelligente la larghezza dello schermo del telefono nell'orientamento utilizzato dall'utente e visualizzando l'annuncio nelle dimensioni adeguate. Quando un annuncio illustrato non occupa per intero lo spazio allocato per il banner, l'immagine viene centrata e si utilizza un riempimento esagonale per riempire lo spazio rimanente. Gli annunci di backfill con AdSense vengono centrati e hanno un riempimento "trasparente". Per ulteriori informazioni, consulta la guida per gli sviluppatori di Google.

Pertinenza e qualità

Gli annunci illustrati devono essere pertinenti al sito o all'app pubblicizzata. Le immagini degli annunci devono essere chiare, riconoscibili e presentare un testo leggibile. Non sono ammessi gli annunci che contengono immagini non chiare, indistinte o irriconoscibili.

Effetti visivi stroboscopici o lampeggianti

Google non ammette gli annunci che presentano sfondi stroboscopici o lampeggianti o che distraggono in altro modo l'utente.

Simulazione di contenuti di app, articoli di notiziari o annunci di testo

Google non ammette annunci che simulano contenuti o layout dei publisher, articoli di notizie o funzioni. Gli annunci, inoltre, non possono contenere screenshot di annunci di testo Google Ads o simulare in altro modo gli annunci di testo Google Ads.

Classificazione dei contenuti degli annunci

Google classifica i contenuti di tutti gli annunci per garantire che vengano mostrati a un pubblico appropriato. Gli annunci illustrati e i contenuti ai quali rimandano devono essere adatti ai minori. Gli annunci illustrati e i siti web associati non devono presentare contenuti per adulti o non adatti ai minori.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?