Informazioni sul clic confermato

Il clic confermato è una funzionalità del prodotto Google Ads che aggiunge una conferma ai posizionamenti degli annunci che potrebbero generare clic involontari. Quando un utente fa clic su un annuncio con clic confermato, gli viene chiesto di confermare l'intenzione di visitare la pagina dell'inserzionista facendo clic su un pulsante associato a un'azione, ad esempio "Visita il sito".

Perché si verifica il clic confermato?

Il clic confermato viene applicato quando un sistema Google Ads determina che gli annunci sui siti interessati generano clic involontari. Ciò crea un'esperienza non soddisfacente per l'utente, che visualizza le pagine di destinazione degli inserzionisti invece dei contenuti previsti.

L'introduzione del secondo clic migliora l'esperienza perché l'utente può confermare l'intenzione di visitare la pagina dell'inserzionista. In genere, gli utenti che intendevano fare clic sull'annuncio faranno clic una seconda volta per visualizzare l'annuncio.

Come faccio a sapere se il clic confermato è stato aggiunto al mio sito o alla mia app?

Visita il Centro norme nel tuo account e controlla la colonna "Stato". Il Centro norme mostra tutti i problemi che possono influire sulla pubblicazione degli annunci sul tuo sito o nella tua app, tra cui il clic confermato.

Come faccio a rimuovere il clic confermato dagli annunci?

Il clic confermato viene rimosso automaticamente quando Google Ads non rileva più i clic involontari. Tuttavia, questo non avviene immediatamente. Il clic confermato verrà rimosso automaticamente quando Google Ads rileva un miglioramento significativo nella qualità dei clic degli utenti che interagiscono con l'annuncio sui tuoi contenuti. 

Implementazioni non consentite

Per evitare il più possibile questa situazione, per avere dati dei report più accurati e offrire una migliore esperienza utente, è necessario capire la causa dei clic involontari sugli annunci.

Encouraging accidental clicks | Google Publisher Policies

Presta attenzione quando inserisci link, pulsanti di riproduzione, download e navigazione (come "Indietro" o "Avanti"), finestre di giochi, video player, pulsanti Freccia giù o applicazioni vicino agli annunci, poiché potrebbero generare clic involontari.

Ecco alcuni esempi (non esaustivi) di implementazione a cui devi prestare attenzione:

  • Annunci vicini a elementi di navigazione
  • Elementi di navigazione sovrapposti agli annunci display
  • Pulsanti sopra o vicino agli annunci
  • Contenuti del sito sopra o vicino agli annunci
  • Adattamento dinamico dei contenuti del sito che genera confusione
  • Qualsiasi violazione delle norme sul posizionamento degli annunci

Implementazioni consigliate

  • Aggiungi la spaziatura interna nella parte superiore e inferiore delle aree annunci, in particolare negli annunci In-feed o In-article e negli annunci persistenti.
  • Etichetta in maniera chiara gli annunci.
  • Dichiara gli annunci persistenti.
  • Sposta gli annunci lontano dai pulsanti di navigazione, ad esempio i pulsanti Avanti, o dai contenuti selezionabili sui siti.
  • Correggi le dimensioni del contenitore dell'unità pubblicitaria, in particolare per gli annunci in-article, in modo che i contenuti del tuo sito non vengano esclusi al momento del caricamento.
  • Migliora la velocità delle pagine del tuo sito. Se il tuo sito funziona a una velocità ridotta, è possibile che gli annunci si carichino in ritardo e vengano mostrati inaspettatamente agli utenti mentre navigano nel tuo sito.

Domande frequenti

Quando viene aggiunto il clic confermato?

Il clic confermato viene aggiunto solo se individuiamo aree annunci che generano clic involontari per gli utenti. La riduzione al minimo dei clic involontari migliorerà l'esperienza utente complessiva sul tuo sito, la soddisfazione degli utenti e il rendimento degli annunci.

Come faccio a evitare i clic involontari sulle mie aree annunci?

Innanzitutto devi identificare le aree annunci che causano un'esperienza utente negativa esaminando le implementazioni non consentite e consigliate sopra riportate. Concentrati sul miglioramento dell'implementazione delle unità pubblicitarie e della velocità di caricamento delle pagine per migliorare l'esperienza utente e ridurre al minimo i clic involontari.

Come faccio a presentare ricorso contro l'applicazione del clic confermato?

Non sono previste revisioni manuali. Google Ads applica automaticamente il clic confermato quando i posizionamenti degli annunci di Google Ads mostrano segni di generare clic involontari. Non è necessario presentare ricorso. Il clic confermato viene rimosso automaticamente quando Google Ads non rileva più i clic involontari. 

Che cos'è l'adattamento dinamico del contenuto?

L'adattamento dinamico del contenuto si verifica quando il browser deve ricalcolare le posizioni e le dimensioni degli elementi web e determina la rivisualizzazione completa o parziale della pagina web. Ad esempio, se un annuncio viene caricato nell'area visibile della pagina, verrà eseguito il push-down degli elementi attualmente caricati per inserire l'annuncio. Durante questo periodo, i visitatori del tuo sito che hanno intenzione di interagire con il sito potrebbero inavvertitamente fare clic sull'annuncio.

Perché i valori di CTR/Entrate/RPM sono diminuiti?

Il rendimento di un annuncio è determinato da molti fattori, tra cui CTR, CPC, intenzione degli utenti, ROI dell'inserzionista e altri. Un CTR più basso non comporta necessariamente una riduzione delle entrate a lungo termine. La riduzione al minimo dei clic involontari migliorerà l'esperienza utente complessiva sul tuo sito, la soddisfazione degli utenti e il rendimento degli annunci. Il CTR è sicuramente un indicatore importante, ma l'ottimizzazione dell'attività post-clic è nell'interesse di tutti.

Ho notato che ora i miei annunci display richiedono due clic. In che modo questo migliora l'esperienza utente?

Il nostro sistema ha determinato che gli annunci illustrati sui siti interessati generano clic involontari. Ciò crea un'esperienza insoddisfacente per gli utenti, che visualizzano le pagine di destinazione degli inserzionisti invece dei contenuti che si aspettavano. L'introduzione del secondo clic migliora l'esperienza perché l'utente può confermare l'intenzione di visitare la pagina dell'inserzionista.

Perché questo comportamento è cambiato in alcuni siti e non in altri?

Google Ads misura la qualità dei clic in base a molti fattori. Alcuni contenuti, layout e posizionamenti possono generare clic di qualità inferiore. Google Ads individua questi scenari e modifica il comportamento degli annunci illustrati per migliorare la qualità.

Ho esaminato tutto il mio sito e ho preso provvedimenti in merito alle aree annunci non conformi. Perché il clic confermato è ancora attivo nel mio account?

Google Ads prende in considerazione i dati di un periodo prolungato. Il clic confermato viene disattivato e rimosso dal tuo account solo quando il sistema rileva un miglioramento significativo nella qualità complessiva dei clic.

Il clic confermato influisce sugli annunci provenienti da origini della domanda di terze parti?

No, il clic confermato non influirà su eventuali origini della domanda di terze parti. Viene aggiunto solo agli annunci della domanda di Google Ads.

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
6595923851230441997
true
Cerca nel Centro assistenza
true
true
true
true
true
148