Notifica

Duet AI ha cambiato nome in Gemini per Google Workspace. Scopri di più

Cambiare l'indirizzo email di un utente

In qualità di amministratore, puoi cambiare l'indirizzo email di un utente nella Console di amministrazione Google. Dopo aver effettuato l'aggiornamento, l'utente deve utilizzare il nuovo indirizzo email per accedere al proprio Account Google. 

Per aggiornare un indirizzo email, hai due opzioni:

Opzione 1: modificare il nome utente (prima parte dell'indirizzo, utente@)

Esempio: ora roberto@example.com vuole l'indirizzo bobo@example.com.

L'utente…

  • Inizierà a ricevere email inviate al suo nuovo indirizzo email
  • Accederà al proprio account con il nuovo indirizzo (quello precedente non funzionerà)
  • Continuerà a ricevere la posta inviata al vecchio indirizzo, che diventa un alias email
  • Continuerà a essere in grado di accedere a email, file e dati associati al vecchio indirizzo
  • I messaggi inviati al nuovo indirizzo email e quelli inviati al vecchio indirizzo (alias) verranno recapitati nella stessa Posta in arrivo dell'utente

Importante: per assegnare a un utente un indirizzo aggiuntivo, aggiungi un alias email.

Segui questi passaggi

  1. Accedi alla Console di amministrazione Google.

    Accedi utilizzando l'account amministratore (che non termina con @gmail.com).

  2. Nella Console di amministrazione, vai a Menu e poi Directorye poiUtenti.
  3. Individua l'utente nell'elenco Utenti. Per saperne di più, vedi Trovare un account utente.
  4. Seleziona l'utente che vuoi rinominare e fai clic su Aggiorna utente.
    Nota: puoi anche trovare Aggiorna utente a sinistra della pagina dell'account utente.

    Fai clic su Rinomina utente.

  5. In Email principale, inserisci il nuovo nome utente.
  6. Fai clic su Aggiorna utente.

Opzione 2: modificare il nome del dominio (seconda parte dell'indirizzo, @azienda)

Esempio: hai aggiunto un dominio per una nuova azienda al tuo account e vuoi spostare l'indirizzo principale di un utente in quell'azienda.

L'utente…

  • Inizierà a ricevere email inviate al suo nuovo indirizzo email
  • Accederà al proprio account con il nuovo indirizzo (quello precedente non funzionerà)
  • Continuerà a ricevere la posta inviata al vecchio indirizzo, che diventa un alias email
  • Continuerà a essere in grado di accedere a email, file e dati associati al vecchio indirizzo
  • I messaggi inviati al nuovo indirizzo email e quelli inviati al vecchio indirizzo (alias) verranno recapitati nella stessa Posta in arrivo dell'utente

Importante: per assegnare a tutti gli utenti un indirizzo nel nuovo dominio, consulta queste opzioni.

Segui questi passaggi

Prima di iniziare: aggiungi un dominio di tua proprietà al tuo account Google Workspace.

  1. Accedi alla Console di amministrazione Google.

    Accedi utilizzando l'account amministratore (che non termina con @gmail.com).

  2. Nella Console di amministrazione, vai a Menu e poi Directorye poiUtenti.
  3. Individua l'utente nell'elenco Utenti. Per saperne di più, vedi Trovare un account utente.
  4. Seleziona l'utente che vuoi aggiornare e fai clic su Aggiorna utente.
    Nota: puoi anche trovare Aggiorna utente a sinistra della pagina dell'account utente.

    Fai clic su Rinomina utente.

  5. Seleziona il dominio email in cui vuoi spostare l'utente. Accanto a @, fai clic sulla Freccia giù e seleziona un altro dominio.
    Nota: per gli indirizzi email sono disponibili solo il dominio principale e gli eventuali domini aggiuntivi (secondari) aggiunti all'account Google Workspace. Non puoi utilizzare un altro dominio, ad esempio gmail.com.
    Nel riquadro utente, scegli il nuovo dominio principale per l'utente.
  6. Fai clic su Aggiorna utente.

Nota: se il nuovo indirizzo email principale dell'utente corrisponde a un Account Google esistente, è possibile che ti venga richiesto di risolvere il conflitto per poter rinominare l'utente. Scopri di più sugli account in conflitto.

Come gestire il vecchio indirizzo email

Altri utenti potrebbero comunque inviare messaggi o condividere file con il vecchio indirizzo email. Ecco alcuni modi per gestire il vecchio indirizzo email:

  • Mantenere temporaneamente il vecchio indirizzo come alias email. Quando modifichi l'indirizzo email di un utente, il vecchio indirizzo diventa automaticamente un alias email. Quando le persone inviano un'email, possono utilizzare entrambi gli indirizzi. L'utente può impostare un filtro di Gmail per aggiungere un tag ai messaggi inviati al vecchio indirizzo, quindi impostare una risposta automatica per inviare una notifica relativa al nuovo indirizzo.
  • Creare un account temporaneo. Questa opzione consente all'utente di gestire le email inviate al vecchio indirizzo. Crea un account utente temporaneo per il vecchio indirizzo email che inoltra i messaggi al nuovo indirizzo.
  • Eliminare il vecchio indirizzo email. Con questa opzione, le email e gli inviti inviati al vecchio indirizzo vengono restituiti al mittente, con un avviso che informa che l'utente non esiste.  

Dopo aver modificato un indirizzo email...

  • L'utente dovrà accedere al suo Account Google con il nuovo indirizzo email.
  • L'utente continuerà a ricevere la posta inviata al vecchio indirizzo email (che diventerà un alias email).

    Nota: se un utente ha raggiunto il numero massimo di alias (30), non è possibile rinominarlo. Per rinominare l'utente, devi rimuovere un alias email.

Argomenti correlati

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
14228890381221276682